Comunicazione con gli spiriti

L'uomo è sempre stato attratto da un mondo che esiste in parallelo con la nostra realtà, un mondo di spiriti e magia. Il dialogo con gli spiriti non è dato ad ogni persona. Dopotutto, per questo è necessario avere certe abilità e conoscenze, che di solito hanno chiaroveggenti.

Tavola magica

Molti maghi usano l'uiji - una tavola per comunicare con gli spiriti. Rappresentano tutte le lettere alfabetiche, i numeri, le parole "no" e "sì", le frasi "ciao", "non so", "addio". Puoi farlo da solo o comprarlo nel negozio. Va notato che all'estero tali schede sono liberamente vendute. L'opzione migliore è quando tu stesso farai tutto il necessario, riempiendo così la tavola magica con la tua energia.

Quando hai uno spirito vicino a te, ti sentirai un po 'freddo. La freccia speciale che è attaccata alla lavagna si sposta sulla parola di saluto. Ricorda riguardo alla cortesia.

Comunicazione con gli spiriti degli antenati

Vale la pena notare che, prima di iniziare una sessione spiritica e entrare in contatto con lo spirito, è necessario sapere che si trova ad esso. Lo spirito comunicherà solo con coloro a cui piace. E questa, forse, è una delle condizioni più importanti. Ci sono un gran numero di incantesimi per convocare gli spiriti degli antenati. Non memorizzarli, ma concentrati sullo scopo della tua sessione. Devi sintonizzarti sull'onda della sessione.

Comunicazione con gli spiriti in un sogno

Questa comunicazione si trova di solito nei sogni sciamanici. Hanno assistenti e guide. Possono essere nelle immagini di un fabbro che mostra come creare un amuleto, e streghe che escono dalla foresta, e una donna anziana che può parlare di profumo.
Spesso arrivano nei sogni a coloro che hanno una predisposizione alla stregoneria, lo sciamanesimo.

Di solito gli spiriti pacifici provengono dal regno di Fae. Oppure potrebbero essere gli antenati defunti del sognatore. Il loro obiettivo è ripristinare la linea dei witching.

Comunione con lo Spirito Santo

Questa relazione può avvenire sia in un sogno che durante una preghiera, che, in un certo senso, è una meditazione.
Tutti possono permettersi di comunicare con gli spiriti, ma non dimenticare che non puoi prenderli in giro. Sono in grado di punire crudelmente per questa azione.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 38 = 41