Chakra della meditazione | actualidadypolitica.com

Chakra della meditazione

Chakra della meditazione

Se tutti i chakra umani funzionano normalmente, allora questa è una persona sana, allegra e felice. Ecco perché la meditazione sui chakra è così importante, che consente loro di aprirsi e utilizzare il loro potenziale al 100%. Vale la pena notare che oltre alla meditazione per l'apertura dei chakra, ci sono meditazioni sulla purificazione o il ripristino dei chakra e delle aure. Ciò consente di aumentare il livello generale di vitalità umana e ottenere una massa di effetti collaterali piacevoli.

Meditazione Chakra: Respirazione

In qualsiasi meditazione per l'apertura dei chakra o la loro amplificazione, incontrerai inevitabilmente la necessità di una corretta respirazione. Si ottiene nel seguente modo:

  1. Inspirare profondamente e lentamente espirare profondamente. La durata dell'ispirazione e dell'espirazione dovrebbe essere la stessa.
  2. Abituati a respirare, rilassati.
  3. Effettua le transizioni più dolci dall'ispirazione all'espirazione e viceversa: questo si chiama respirazione continua.
  4. Prenditi qualche minuto per esercitarti.

Mentre intensifichi o attivi i chakra attraverso la meditazione, non dimenticare questo respiro e tutte le tecniche funzioneranno facilmente per te. A proposito, chakra di video meditazione che si aprono in questo articolo.

Meditazione per i sette chakra

Meditazione sui chakra

Considera il metodo della meditazione chakra, che ti consente di concentrare la tua attenzione su ciascuno dei chakra, contribuendo al loro rafforzamento e rafforzamento. A seconda degli obiettivi che persegui, puoi lavorare attraverso i chakra uno per uno dal basso verso l'alto, o sceglierne uno e condurre una meditazione chakra mirata. Considera quest'ultima opzione.

  1. Seleziona il chakra su cui vuoi lavorare.
  2. Sedersi in una posa confortevole - meglio del loto. La parte posteriore dovrebbe essere piatta.
  3. Rilassati il ​​più possibile.
  4. Cominciando con respiri profondi ed esalazioni, procedere alla respirazione continua.
  5. Concentrare l'attenzione sull'area in cui si trova il chakra. Prova a sentirlo (non tutti possono farlo subito).
  6. Se fai tutto bene, nell'area del chakra sentirai caldo o freddo, solletico, pressione o movimento.
  7. Quando percepisci questa sensazione, concentrati su di essa.
  8. Mantieni la tua attenzione il più a lungo possibile.

Quindi, a seconda della quantità di tempo, puoi allenare uno dei chakra o tutti nella sequenza corretta (necessariamente dal basso verso l'alto!). Con il lavoro regolare, sentirai i chakra più facili e più facili. Alcune persone li sentono in 5 minuti, e altri hanno bisogno di diverse settimane di allenamento per questo, quindi non preoccuparti, se non tutto funziona, prova ancora e ancora.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

+ 56 = 58

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: