Tradizioni culturali di Singapore

Tradizioni culturali di Singapore

Singapore - un paese multinazionale: vivono qui cinese e malese, tamil e bengali, inglese e tailandese, arabi ed ebrei e molti altri gruppi etnici (ci sono anche diverse aree etniche - Chaynatuan, quartiere arabo e Little India). Resta inteso che ciascuna delle nazionalità ha contribuito alle tradizioni culturali di Singapore. Sia le tradizioni e le usanze nazionali e religiose di Singapore continuano a tremare, nonostante il fatto che più della metà della popolazione dell'isola abbia meno di 25 anni.

Con tutta questa diversità religiosa ed etnica, i Singaporiani si considerano una nazione unica, e alcune delle tradizioni non hanno "radici nazionali", ma sono un segno di Singapore come stato. Una di queste tradizioni è l'abitudine alla purezza: qui viene coltivata! Un tentativo di buttare via la spazzatura in un luogo non autorizzato è severamente punito - per la prima volta una multa grave, nel secondo - anche una pena detentiva. Ma non è solo una punizione: ovunque qui, anche nella galleria commerciale, la pulizia è come se tutti la lavassero con un detergente, non molto tempo fa, e non c'erano affatto acquirenti!

In generale, qui si è presa per rispettare le leggi, e, anche se gli abitanti di Singapore e ridere ad alcuni di essi (viene visualizzato anche su T-shirt e altri souvenir), nessuno e non avrebbe mai guidare in macchina, non legato, attraversare la strada a un semaforo rosso o là non destinato a questo posto. Forse questi fatti non possono essere attribuiti alle tradizioni culturali, ma si riferiscono inequivocabilmente alle tradizioni che formano la cultura.

Per le vacanze - nuovi abiti!

Nei giorni festivi è consuetudine indossare bei vestiti, nei quali deve esserci un colore rosso, che è un simbolo del paese. Molti residenti del paese cuciono essi stessi abiti da festa - questo ti permette di essere sicuro che non ci saranno più in questo outfit in vacanza! E questo nonostante il fatto che Singapore è l'abbigliamento di marca molto popolare (reale, non falso) - su Orchard Road ha molti negozi con prodotti di marche famose del mondo, così come ci sono diversi grandi outlet, dove un bel buon risparmio può acquistare qualità cose originali.

Tradizioni quando si mangia

Nel paese ci sono molti stabilimenti poco costosi e ristoranti eleganti, che sono considerati quasi i migliori in Asia. Non a caso, il cibo qui è anche costruito al culto, e in termini di tradizioni culturali esistono anche: a Singapore, si può mangiare con le bacchette, o posate europeo tradizionale, ma si consiglia di usare solo la mano destra (per gli indiani e malesi mano sinistra è considerata sporca); se hai usato dei bastoncini, mettili su un supporto o su un tavolo, ma in ogni caso, non lasciarli su un piatto e tanto più non attaccare al cibo.

Facciamo una visita: ci togliamo le scarpe e facciamo regali

Prima del tempio, così come di fronte all'ingresso della casa privata, devi toglierti le scarpe. Gli ospiti sono invitati ad andare con i regali, meglio di tutti - con piccoli souvenir nazionali. Per la confezione regalo, si dovrebbe utilizzare carta rossa, verde o gialla - questi colori sono considerati favorevoli per tutti i gruppi etnici. Ma i fiori sono i migliori da non dare: forse per il gruppo etnico a cui la persona fa riferimento, questi fiori simboleggiano un funerale o qualcos'altro, non meno sgradevole.

Attaccare e tagliare oggetti non può essere dato - per i singaporiani è un accenno al desiderio di rompere tutti i rapporti. Ai cinesi non vengono dati orologi, fazzoletti e sandali - questo è per loro accessori di morte, e indiani e malesi non vengono presentati con alcol e prodotti in pelle.

Presentare un regalo (e qualsiasi altro oggetto, incluso un biglietto da visita) con entrambe le mani, accompagnando la presentazione con un leggero inchino.

Se hai ricevuto un regalo, devi prenderlo con entrambe le mani, piegare leggermente, dispiegare, ammirare e ringraziare. Una carta con le mani - leggi

Celebrazione tradizionale del capodanno cinese Giovani di Singapore in vacanza Festival dei 9 Dei Imperiali
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

37 − 31 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Tradizioni culturali di Singapore

Tradizioni culturali di Singapore

Singapore - un paese multinazionale: vivono qui cinese e malese, tamil e bengali, inglese e tailandese, arabi ed ebrei e molti altri gruppi etnici (ci sono anche diverse aree etniche - Chaynatuan, quartiere arabo e Little India). Resta inteso che ciascuna delle nazionalità ha contribuito alle tradizioni culturali di Singapore. Sia le tradizioni e le usanze nazionali e religiose di Singapore continuano a tremare, nonostante il fatto che più della metà della popolazione dell'isola abbia meno di 25 anni.

Con tutta questa diversità religiosa ed etnica, i Singaporiani si considerano una nazione unica, e alcune delle tradizioni non hanno "radici nazionali", ma sono un segno di Singapore come stato. Una di queste tradizioni è l'abitudine alla purezza: qui viene coltivata! Un tentativo di buttare via la spazzatura in un luogo non autorizzato è severamente punito - per la prima volta una multa grave, nel secondo - anche una pena detentiva. Ma non è solo una punizione: ovunque qui, anche nella galleria commerciale, la pulizia è come se tutti la lavassero con un detergente, non molto tempo fa, e non c'erano affatto acquirenti!

In generale, qui si è presa per rispettare le leggi, e, anche se gli abitanti di Singapore e ridere ad alcuni di essi (viene visualizzato anche su T-shirt e altri souvenir), nessuno e non avrebbe mai guidare in macchina, non legato, attraversare la strada a un semaforo rosso o là non destinato a questo posto. Forse questi fatti non possono essere attribuiti alle tradizioni culturali, ma si riferiscono inequivocabilmente alle tradizioni che formano la cultura.

Per le vacanze - nuovi abiti!

Nei giorni festivi è consuetudine indossare bei vestiti, nei quali deve esserci un colore rosso, che è un simbolo del paese. Molti residenti del paese cuciono essi stessi abiti da festa - questo ti permette di essere sicuro che non ci saranno più in questo outfit in vacanza! E questo nonostante il fatto che Singapore è l'abbigliamento di marca molto popolare (reale, non falso) - su Orchard Road ha molti negozi con prodotti di marche famose del mondo, così come ci sono diversi grandi outlet, dove un bel buon risparmio può acquistare qualità cose originali.

Tradizioni quando si mangia

Nel paese ci sono molti stabilimenti poco costosi e ristoranti eleganti, che sono considerati quasi i migliori in Asia. Non a caso, il cibo qui è anche costruito al culto, e in termini di tradizioni culturali esistono anche: a Singapore, si può mangiare con le bacchette, o posate europeo tradizionale, ma si consiglia di usare solo la mano destra (per gli indiani e malesi mano sinistra è considerata sporca); se hai usato dei bastoncini, mettili su un supporto o su un tavolo, ma in ogni caso, non lasciarli su un piatto e tanto più non attaccare al cibo.

Facciamo una visita: ci togliamo le scarpe e facciamo regali

Prima del tempio, così come di fronte all'ingresso della casa privata, devi toglierti le scarpe. Gli ospiti sono invitati ad andare con i regali, meglio di tutti - con piccoli souvenir nazionali. Per la confezione regalo, si dovrebbe utilizzare carta rossa, verde o gialla - questi colori sono considerati favorevoli per tutti i gruppi etnici. Ma i fiori sono i migliori da non dare: forse per il gruppo etnico a cui la persona fa riferimento, questi fiori simboleggiano un funerale o qualcos'altro, non meno sgradevole.

Attaccare e tagliare oggetti non può essere dato - per i singaporiani è un accenno al desiderio di rompere tutti i rapporti. Ai cinesi non vengono dati orologi, fazzoletti e sandali - questo è per loro accessori di morte, e indiani e malesi non vengono presentati con alcol e prodotti in pelle.

Presentare un regalo (e qualsiasi altro oggetto, incluso un biglietto da visita) con entrambe le mani, accompagnando la presentazione con un leggero inchino.

Se hai ricevuto un regalo, devi prenderlo con entrambe le mani, piegare leggermente, dispiegare, ammirare e ringraziare. Una carta con le mani - leggi

Celebrazione tradizionale del capodanno cinese Giovani di Singapore in vacanza Festival dei 9 Dei Imperiali
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

2 + 8 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: