Resorts del Giappone

I giapponesi sanno come lavorare, come, forse, nessun'altra nazione. Ma sanno come amare e rilassarsi! Le località del Giappone offrono ai visitatori tutto ciò di cui hanno bisogno per rilassarsi davvero nella vita reale e quindi iniziano a svolgere i loro compiti con rinnovato vigore.

Il paese offre una vacanza di qualsiasi tipo - e sempre di altissima qualità: splendide spiagge, dove si può nuotare in un'acqua molto pulita e chiara, immersioni subacquee o fare altri sport acquatici, stazioni sciistiche, molte delle quali hanno la stessa qualità alpina. E, naturalmente, le stazioni termali, dopo tutto, non è invano in Giappone che tali sorgenti termali vengano in superficie.

Stazioni sciistiche

Le stazioni sciistiche in Giappone sono molto popolari - molti giapponesi trascorrono le loro vacanze qui o nel fine settimana; sono anche richiesti dagli stranieri. Grandi o piccoli, progettati per i professionisti o solo per i principianti - hanno tutti un'infrastruttura ben sviluppata e sono noti per l'altissima qualità del servizio.

Una delle località sciistiche più popolari può essere chiamata Naebu. Questo resort è situato nell'area sciistica di Yuzawa. La stazione sciistica di Hakuba è l'orgoglio olimpico del Giappone, è stato qui che le competizioni di sci delle Olimpiadi di Nagano si sono svolte nel 1998. Si differenzia dalle altre località in quanto qui le pendenze funzionano quasi tutto l'anno, tra i fondali ci sono molti illuminati.

Naeba
Hakuba

Uno dei primi in Giappone ad avviare le località sciistiche di lavoro Niseko e Furano sull'isola di Hokkaido: aprono all'inizio di dicembre. Dominato in entrambe le località corre media difficoltà, ma non c'è sci per principianti e piste "nere" per coloro che si sentono sulle pendici di qualsiasi livello di complessità a proprio agio. Furano è anche famoso per il fatto che qui nel 1972 si svolgevano le Olimpiadi invernali.

Furano ha ospitato le Olimpiadi invernali nel 1998

Va notato e tali località sciistiche popolari in Giappone, come:

  • Ally Cohen - il più economico tra i migliori resort, situato a nord di Tokyo;
  • Daisen, offrendo 26 percorsi di varia complessità, oltre alle più moderne infrastrutture, grazie alle quali viene scelto per famiglie con bambini;
  • Daysen

  • Zao - uno dei più antichi (aperto nel 1920) e le più belle località del Giappone;
  • Zao - uno dei resort più antichi e più belli del Giappone

  • Tengendai - un resort per principianti sull'isola di Honshu;
  • Tengendai - un resort per principianti

  • Togar, situato nel nord della provincia di Nagano, è spesso scelto per la ricreazione dai residenti di Tokyo.

Degni di attenzione sono anche le città turistiche del Giappone, come Rusutu, Sapporo, Yuzawa, Myoko, Hatimantai e altri.

Resort Rusucu
Stazione turistica di Yuzawa

Stabilimenti balneari

Quelli che vanno a vedere il paese del sol levante in estate, chiedendo se v'è una località balneare in Giappone per essere in grado di rilassarsi e distendersi dopo una giornata di visite turistiche con nuove esperienze.

La principale località balneare del Giappone - isola di Okinawa. Il clima dell'isola è subtropicale e la stagione balneare dura 8 mesi. I turisti sono attratti da coralli colorati, un mondo sottomarino ricco, molti posti per le immersioni e, cosa più importante, una perla nera unica, che viene estratta solo qui.

Okinawa è la principale località balneare del Giappone

Altre isole incluse nella prefettura di Okinawa sono anche resort resort, tra cui il mini-arcipelago di Kerama - un gruppo di due dozzine di isole, considerato il posto migliore per le immersioni.

Le isole di Kerama - il posto migliore per le immersioni

Include tali isole:

  • Zama; l'isola è famosa per le spiagge bianche come la neve, il migliore dei quali è Furudzam; è considerata una delle isole più belle di Okinawa; è anche il centro delle escursioni delle balene;
  • Gahi e Agenasiku - due piccole isole vicino a Dzamami con spiagge bellissime;
  • Tokasiki - la più grande delle isole dell'arcipelago; il posto migliore per le immersioni in Giappone, perché l'acqua qui è sorprendentemente trasparente;
  • Isola di Tokasiki

  • Tsuken;
  • Kudaka;
  • Minna, anche chiamata "Isola dei Croissant" per la sua forma; è circondato da una barriera corallina con una vita molto ricca;
  • Kamiyama, dove ci sono molti siti per le immersioni.

Kamiyama offre molti siti per le immersioni

Un altro gruppo di isole a Okinawa - Arcipelago Yaeyama, che include le isole:

  • Taketomi, Yonaguni, con il titolo di "luogo mistico per le immersioni";
  • Ishigaki, dove si può ammirare l'esclusivo corallo blu, e si può fare come immersioni con le immersioni, e direttamente dalla barca grazie all'acqua eccezionalmente limpida;
  • Iriomote, dove le vacanze al mare possono essere combinate con passeggiate nella giungla e kayak lungo i fiumi dell'isola.

Tuttavia Resorts Okinawa - Giappone non è l'unico resort sul mare: le famose località turistiche e Prefettura di Miyazaki, che si trova sull'isola di Kyushu, sulla costa del Pacifico. Il più popolare di loro sono località di mare Miyazaki Gaia Hitotsuba sulla spiaggia di Miyazaki, dove c'è un bellissimo parco naturale.

Stazione balneare di Miyazaki
Miyazaki Sea Gaia

Stazioni termali

Il Giappone è famoso per le località terapeutiche, la cui base sono le sorgenti termali. Arrivano in superficie in oltre 2 mila posti. Anche sul territorio del paese ci sono più del 50% di tutte le fonti di radon del pianeta.

Le prime località del Giappone sulle sorgenti termali sono conosciute sin dal secolo VIII. Si chiamano onsen. Praticamente tutti i centri termali Giappone sono simili gli uni agli altri, come la composizione di minerali e gas, e il metodo di fornire trattamenti terapeutici: i pazienti hanno ricevuto massaggi e bagni di bolla, vasche all'aperto, cascate.

Le migliori località termali in Giappone sono:

  • Atami - il più popolare tra i giapponesi e i turisti; il suo centro è una fonte di idrogeno solforato;
  • Onsen ad Atami

  • Atagava - una città non lontana da Atami;
  • Atagava

  • Beppu - un complesso sulla base del più grande sito della Terra per l'uscita delle acque termali verso la superficie; Oltre all'acqua, offre anche fango terapeutico;
  • Beppu

  • Nikko, famoso per, oltre al onsen, un gran numero di santuari religiosi e nazionali;
  • Onsen a Nikko

  • Ibusuki, famoso per i suoi bagni di sabbia;
  • Bagni di sabbia Ibusuki

  • Hakone - Complesso Onsen sulla riva di un lago di montagna vicino a Fujiyama;
  • Hakone - onsen sulla riva di un lago di montagna

  • Kinosaki - "Onsen City", composto da 7 bagni e 12 hotel-ryokan;
  • Kinosaki - Onsen City

  • Shikin - isola onsen, che puoi raggiungere da Tokyo in un paio d'ore; il suo lavoro dipende dalle maree.

Inoltre, il migliore onsen di quelli situati nel centro della capitale, è il monogatar di Onedo Onsen di Tokyo.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

9 + 1 =