Rabat (Marocco) | actualidadypolitica.com

Rabat (Marocco)

Rabat

Il Marocco è un paese di cultura orientale, l'Islam regna qui, e in alcune città la gente vive ancora secondo i vecchi voti e le tradizioni. Tuttavia, essendo molto popolari in termini di turismo, le grandi città e le località stanno gradualmente cambiando e adottando lo stile di vita europeo. Naturalmente, la maggior parte delle regole e dei regolamenti sono osservati, ma non così rigorosamente e con una riserva per i turisti. Uno di questi insediamenti grandi e sviluppati è la capitale del Marocco, la città di Rabat.

Informazioni generali

Senza esagerazione, si può sostenere che Rabat è il centro politico, industriale e culturale del Marocco. Nonostante l'aspetto moderno del centro business, qui si conserva lo stesso colore orientale, che cattura così i viaggiatori. Anche nell'architettura della città c'è una chiara simbiosi tra la tradizione marocchina e le moderne tendenze europee.

Il clima a Rabat, come in molte altre regioni del Marocco, è in gran parte subtropicale. Il più caldo e confortevole qui in estate, che dura da luglio a settembre. A questo punto, la temperatura dell'aria è mantenuta a +22 ... + 26 ° C. L'inverno è bello, il più delle volte piove e soffia un vento freddo. La temperatura media raggiunge + 10 ... + 15 ° С. Rabat si trova nella parte settentrionale del paese, sulla costa dell'Oceano Atlantico, alla foce del fiume Bou-Regret. Probabilmente, questa posizione è dettata dalla diversità e dalla ricchezza della natura nelle vicinanze. La città stessa è anche sepolta nella vegetazione - in ogni angolo possibile ci sono piccole piazze, parchi e giardini.

Un tempo la città di Rabat in Marocco era il punto strategico più importante e il suo porto era di grande interesse per i conquistatori. Oggi, qui preferiscono le passeggiate spensierate sulle barche, così come gli sport acquatici. A proposito, non c'è bisogno di pianificare il riposo in spiaggia a Rabat - onde forti e una costa rocciosa difficilmente lasceranno piacevoli impressioni da questo tipo di passatempo.

La popolazione di Rabat è più di 1,5 milioni di abitanti. Di per sé, i marocchini sono padroni di casa molto cordiali e ospitali. Sono sempre felici di avere ospiti e con grande piacere chiamano gli alieni a casa loro per cena.

La costa di Rabat

Attrazioni Rabat

Il luogo più pittoresco della città e l'attrazione principale di Rabat sono i residenti locali che considerano la fortezza Kasba Udayya. Un po 'sovrastante la città, dalle sue piattaforme di osservazione, si possono vedere panorami mozzafiato sull'Atlantico e Salé. L'ingresso all'antica cittadella passa attraverso le porte di pietra. Qui puoi vedere la più antica della moschea di Rabat El Atikva.

Con la storia della città per iniziare la conoscenza è meglio con la medina. Le sue attrazioni principali - la moschea Moulay El Mecca e Moulay Slimane, e nel centro è una fontana del XIV secolo in stile andaluso. E qui puoi acquistare souvenir unici realizzati da artigiani della città.

Un simbolo non solo di Rabat, ma tutto il Marocco sono Torre di Hassan e il Mausoleo di Mohammed V. Come il Palazzo di Dar-el-Makhzen, questo posto è molto popolare tra i turisti.

Di grande interesse è anche Shella - l'ex colonia romana di Sala. La necropoli e le mura circostanti furono erette nel XIII secolo. Ad oggi, è possibile vedere solo i resti della parete stessa circonferenza, la tomba, il Campidoglio e il precedente Forum. Ci sono anche nella capitale del Marocco, Rabat e musei abbastanza divertenti. Questi includono: il Museo Archeologico, il Museo di Arte Marocchina, il Museo di Arte Popolare, il Museo Nazionale dell'Artigianato e il Museo delle Antichità.

Hassan Tower Medina Mausoleo di Maometto V
Shelley Vista dal ponte di osservazione della fortezza Parco a Rabat
Fortezza di Kasb Udaya Fontana a Rabat Il palazzo reale di Rabat

Alberghi a Rabat

La scelta di hotel a Rabat è piuttosto ampia - qui c'è un posto per qualsiasi borsa e gusto. Il più costoso e molto popolare è l'hotel La Villa Mandarine. Per essere precisi, questa è una guest house intera, circondata da un aranceto. Si trova a 10 minuti di auto dal centro di Rabat. Avrete accesso a una piscina riscaldata all'aperto, a un bagno turco e a un servizio massaggi.

L'hotel Sofitel Rabat Jardin Des Roses è anche ad un livello molto alto. Il suo territorio è di circa 7 ettari, sul quale si trovano tre piscine all'aperto, un campo da golf in miniatura, un giardino andaluso e un boschetto di eucalipti. Ciò che è caratteristico è l'hotel nel cuore della capitale.

A Rabat c'è una vasta scelta di riad, il migliore dei quali è Riad Dar Zouhour, Riad Sidi Fatah e Riad Dar Soufa. Questa è un'opzione eccellente per coloro che vogliono immergersi nella favolosa atmosfera del Marocco, ma non hanno le grandi finanze per questo. Possiamo dire che questa è una versione orientale di ostelli.

Hotel La Villa Mandarine Hotel Sofitel Rabat Jardin Des Roses

Cucina e ristoranti Rabat

Il più popolare tra i turisti, ovviamente, sono i piatti della cucina nazionale locale. Cous cous con carne e verdure, tazin, haira, anatra con salsa alle noci - tutto questo si può trovare sul menu di quasi tutti i ristoranti della città. Tra le bevande, i marocchini adorano il tè fresco con la menta, il caffè con cardamomo e i cocktail con mandorle e avocado. Tra l'altro, bere non è incoraggiato, ma per i turisti ci sono alcune eccezioni - nei ristoranti degli hotel ci sono sempre bar con una gamma abbastanza ampia.

Se parliamo di luoghi specifici, vale senz'altro la pena di evidenziare tali strutture: Philippe Rey Petit Bistro, Dar Naji, Ty Potes, ristorante cosmopolita. Assicurati - qui ti verrà data la dovuta attenzione, e il gusto dei piatti ordinati porterà impressioni estremamente positive. Prevale nelle istituzioni della capitale non è solo la cucina tradizionale ma anche mediterranea.

Ristorante cosmopolita Ty Potes Restaurant

Shopping a Rabat

Come in ogni città dell'est, a Rabat troverai un numero enorme di mercati colorati e colorati. Qui è possibile acquistare una varietà di souvenir - dai gioielli in argento ai tradizionali tappeti di lana. Il complesso di artigianato Tarik-El-Marsa è anche molto popolare, dove viene presentata una vasta selezione di prodotti artigianali decorativi. Inoltre, nel villaggio dei vasai di El-Ulya, i maestri locali realizzano veri e propri capolavori di argilla.

Come già detto sopra, Rabat in Marocco è una sorta di combinazione dell'antico est e della modernità. Pertanto, insieme a mercati colorati e negozi colorati di artigiani locali, vi è un enorme numero di supermercati, centri commerciali, boutique d'élite e saloni di gioielleria.

Negozio di souvenir Prodotti ceramici nel mercato di Rabat

Per il turista su una nota

Non dimenticare che il Marocco è uno stato islamico e le sue tradizioni dovrebbero essere trattate con rispetto e riverenza. Ad esempio, se sei invitato dalla gente del posto a visitare, quindi per rendere gli host simpatici, dovresti mangiare il cibo con la mano destra. Secondo i canoni, la mano sinistra è usata per l'abluzione, quindi è considerata in qualche modo impura.

Quando si pianifica un viaggio, è necessario prestare attenzione a un fenomeno come il mese sacro del Ramadan. I musulmani sono in questo momento ordinati per osservare un rigoroso digiuno. Durante questo periodo, il divieto sulle bevande alcoliche riguarda anche i turisti e lo tratta con rispetto e senza un'aggressione eccessiva. Inoltre, in questo momento, alcuni ristoranti sono chiusi e i negozi operano a orari ridotti.

Nella capitale del Marocco, la città di Rabat, assicuratevi di stare attenti ai borseggiatori. È meglio non avere grandi somme di denaro e gioielli costosi, portare telecamere sulla cintura e non lasciare oggetti preziosi in macchina. Ci sono anche un gran numero di mendicanti in città, con i quali le autorità di Rabat stanno combattendo attivamente. Tuttavia, in ogni caso, queste persone dovrebbero stare attenti.

Come arrivare?

Rabat si trova a 90 km da una delle più grandi città del Marocco, Casablanca. Pertanto, il modo più semplice per raggiungere la capitale è volare su un aeroporto vicino a Casablanca, quindi prendere il treno o l'autobus direttamente per raggiungere la destinazione. Il viaggio senza prendere l'aereo dura circa un'ora.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

4 + 6 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Rabat (Marocco)

Rabat

Il Marocco è un paese di cultura orientale, l'Islam regna qui, e in alcune città la gente vive ancora secondo i vecchi voti e le tradizioni. Tuttavia, essendo molto popolari in termini di turismo, le grandi città e le località stanno gradualmente cambiando e adottando lo stile di vita europeo. Naturalmente, la maggior parte delle regole e dei regolamenti sono osservati, ma non così rigorosamente e con una riserva per i turisti. Uno di questi insediamenti grandi e sviluppati è la capitale del Marocco, la città di Rabat.

Informazioni generali

Senza esagerazione, si può sostenere che Rabat è il centro politico, industriale e culturale del Marocco. Nonostante l'aspetto moderno del centro business, qui si conserva lo stesso colore orientale, che cattura così i viaggiatori. Anche nell'architettura della città c'è una chiara simbiosi tra la tradizione marocchina e le moderne tendenze europee.

Il clima a Rabat, come in molte altre regioni del Marocco, è in gran parte subtropicale. Il più caldo e confortevole qui in estate, che dura da luglio a settembre. A questo punto, la temperatura dell'aria è mantenuta a +22 ... + 26 ° C. L'inverno è bello, il più delle volte piove e soffia un vento freddo. La temperatura media raggiunge + 10 ... + 15 ° С. Rabat si trova nella parte settentrionale del paese, sulla costa dell'Oceano Atlantico, alla foce del fiume Bou-Regret. Probabilmente, questa posizione è dettata dalla diversità e dalla ricchezza della natura nelle vicinanze. La città stessa è anche sepolta nella vegetazione - in ogni angolo possibile ci sono piccole piazze, parchi e giardini.

Un tempo la città di Rabat in Marocco era il punto strategico più importante e il suo porto era di grande interesse per i conquistatori. Oggi, qui preferiscono le passeggiate spensierate sulle barche, così come gli sport acquatici. A proposito, non c'è bisogno di pianificare il riposo in spiaggia a Rabat - onde forti e una costa rocciosa difficilmente lasceranno piacevoli impressioni da questo tipo di passatempo.

La popolazione di Rabat è più di 1,5 milioni di abitanti. Di per sé, i marocchini sono padroni di casa molto cordiali e ospitali. Sono sempre felici di avere ospiti e con grande piacere chiamano gli alieni a casa loro per cena.

La costa di Rabat

Attrazioni Rabat

Il luogo più pittoresco della città e l'attrazione principale di Rabat sono i residenti locali che considerano la fortezza Kasba Udayya. Un po 'sovrastante la città, dalle sue piattaforme di osservazione, si possono vedere panorami mozzafiato sull'Atlantico e Salé. L'ingresso all'antica cittadella passa attraverso le porte di pietra. Qui puoi vedere la più antica della moschea di Rabat El Atikva.

Con la storia della città per iniziare la conoscenza è meglio con la medina. Le sue attrazioni principali - la moschea Moulay El Mecca e Moulay Slimane, e nel centro è una fontana del XIV secolo in stile andaluso. E qui puoi acquistare souvenir unici realizzati da artigiani della città.

Un simbolo non solo di Rabat, ma tutto il Marocco sono Torre di Hassan e il Mausoleo di Mohammed V. Come il Palazzo di Dar-el-Makhzen, questo posto è molto popolare tra i turisti.

Di grande interesse è anche Shella - l'ex colonia romana di Sala. La necropoli e le mura circostanti furono erette nel XIII secolo. Ad oggi, è possibile vedere solo i resti della parete stessa circonferenza, la tomba, il Campidoglio e il precedente Forum. Ci sono anche nella capitale del Marocco, Rabat e musei abbastanza divertenti. Questi includono: il Museo Archeologico, il Museo di Arte Marocchina, il Museo di Arte Popolare, il Museo Nazionale dell'Artigianato e il Museo delle Antichità.

Hassan Tower Medina Mausoleo di Maometto V
Shelley Vista dal ponte di osservazione della fortezza Parco a Rabat
Fortezza di Kasb Udaya Fontana a Rabat Il palazzo reale di Rabat

Alberghi a Rabat

La scelta di hotel a Rabat è piuttosto ampia - qui c'è un posto per qualsiasi borsa e gusto. Il più costoso e molto popolare è l'hotel La Villa Mandarine. Per essere precisi, questa è una guest house intera, circondata da un aranceto. Si trova a 10 minuti di auto dal centro di Rabat. Avrete accesso a una piscina riscaldata all'aperto, a un bagno turco e a un servizio massaggi.

L'hotel Sofitel Rabat Jardin Des Roses è anche ad un livello molto alto. Il suo territorio è di circa 7 ettari, sul quale si trovano tre piscine all'aperto, un campo da golf in miniatura, un giardino andaluso e un boschetto di eucalipti. Ciò che è caratteristico è l'hotel nel cuore della capitale.

A Rabat c'è una vasta scelta di riad, il migliore dei quali è Riad Dar Zouhour, Riad Sidi Fatah e Riad Dar Soufa. Questa è un'opzione eccellente per coloro che vogliono immergersi nella favolosa atmosfera del Marocco, ma non hanno le grandi finanze per questo. Possiamo dire che questa è una versione orientale di ostelli.

Hotel La Villa Mandarine Hotel Sofitel Rabat Jardin Des Roses

Cucina e ristoranti Rabat

Il più popolare tra i turisti, ovviamente, sono i piatti della cucina nazionale locale. Cous cous con carne e verdure, tazin, haira, anatra con salsa alle noci - tutto questo si può trovare sul menu di quasi tutti i ristoranti della città. Tra le bevande, i marocchini adorano il tè fresco con la menta, il caffè con cardamomo e i cocktail con mandorle e avocado. Tra l'altro, bere non è incoraggiato, ma per i turisti ci sono alcune eccezioni - nei ristoranti degli hotel ci sono sempre bar con una gamma abbastanza ampia.

Se parliamo di luoghi specifici, vale senz'altro la pena di evidenziare tali strutture: Philippe Rey Petit Bistro, Dar Naji, Ty Potes, ristorante cosmopolita. Assicurati - qui ti verrà data la dovuta attenzione, e il gusto dei piatti ordinati porterà impressioni estremamente positive. Prevale nelle istituzioni della capitale non è solo la cucina tradizionale ma anche mediterranea.

Ristorante cosmopolita Ty Potes Restaurant

Shopping a Rabat

Come in ogni città dell'est, a Rabat troverai un numero enorme di mercati colorati e colorati. Qui è possibile acquistare una varietà di souvenir - dai gioielli in argento ai tradizionali tappeti di lana. Il complesso di artigianato Tarik-El-Marsa è anche molto popolare, dove viene presentata una vasta selezione di prodotti artigianali decorativi. Inoltre, nel villaggio dei vasai di El-Ulya, i maestri locali realizzano veri e propri capolavori di argilla.

Come già detto sopra, Rabat in Marocco è una sorta di combinazione dell'antico est e della modernità. Pertanto, insieme a mercati colorati e negozi colorati di artigiani locali, vi è un enorme numero di supermercati, centri commerciali, boutique d'élite e saloni di gioielleria.

Negozio di souvenir Prodotti ceramici nel mercato di Rabat

Per il turista su una nota

Non dimenticare che il Marocco è uno stato islamico e le sue tradizioni dovrebbero essere trattate con rispetto e riverenza. Ad esempio, se sei invitato dalla gente del posto a visitare, quindi per rendere gli host simpatici, dovresti mangiare il cibo con la mano destra. Secondo i canoni, la mano sinistra è usata per l'abluzione, quindi è considerata in qualche modo impura.

Quando si pianifica un viaggio, è necessario prestare attenzione a un fenomeno come il mese sacro del Ramadan. I musulmani sono in questo momento ordinati per osservare un rigoroso digiuno. Durante questo periodo, il divieto sulle bevande alcoliche riguarda anche i turisti e lo tratta con rispetto e senza un'aggressione eccessiva. Inoltre, in questo momento, alcuni ristoranti sono chiusi e i negozi operano a orari ridotti.

Nella capitale del Marocco, la città di Rabat, assicuratevi di stare attenti ai borseggiatori. È meglio non avere grandi somme di denaro e gioielli costosi, portare telecamere sulla cintura e non lasciare oggetti preziosi in macchina. Ci sono anche un gran numero di mendicanti in città, con i quali le autorità di Rabat stanno combattendo attivamente. Tuttavia, in ogni caso, queste persone dovrebbero stare attenti.

Come arrivare?

Rabat si trova a 90 km da una delle più grandi città del Marocco, Casablanca. Pertanto, il modo più semplice per raggiungere la capitale è volare su un aeroporto vicino a Casablanca, quindi prendere il treno o l'autobus direttamente per raggiungere la destinazione. Il viaggio senza prendere l'aereo dura circa un'ora.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

37 − 28 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: