dov'è la Macedonia

Un ventesimo secolo energico, progressista e mutevole ha contribuito non solo allo sviluppo della scienza e della tecnologia. Ha anche toccato la mappa politica del mondo, rimuovendola completamente da alcuni stati e stabilendo altri. Dopo l'Unione Sovietica, anche la Jugoslavia è svanita nel dimenticatoio, nel luogo in cui la Macedonia è sorta. Maggiori informazioni su dove si trova la Macedonia, è possibile imparare dal nostro articolo.

Dov'è la Macedonia?

Una delle parti della ex Jugoslavia, e ora la repubblica indipendente di Macedonia da trovare nel centro della penisola balcanica, nel sud-est del continente europeo. Questo splendido paese montuoso non ha accesso diretto al mare ed è adiacente ad Albania, Serbia, Kosovo, Bulgaria e Grecia. A proposito, con quest'ultimo, la Macedonia ha discusso negli ultimi due decenni del nome, che i greci considerano la loro proprietà. I macedoni non sono d'accordo con questo categoricamente. Al momento, la domanda di affiliazione del nome rimane aperta. Nonostante questo, le relazioni con la Grecia, così come con altri vicini sulla terraferma, la Macedonia mantiene buoni, conducendo scambi attivi con loro. Il paese è famoso per le sue località montane, sulle rotte di cui si svolgono gare a livello europeo e mondiale.

Come arrivare in Macedonia?

Chiunque voglia vedere con i propri occhi tutte le bellezze della Macedonia, dovrebbe essere pronto per un lungo viaggio con diversi trapianti. Sfortunatamente, non c'è semplicemente modo di arrivare dai paesi della CSI alla Macedonia senza trapianti.

In aereo da Mosca a Macedonia, puoi ottenere in questo modo:

  • con un trasferimento a Belgrado di Air Serbia;
  • con un trasferimento a Roma - di Aeroflot e Alitalia;
  • con un trasferimento a Istanbul - da Pegasus Airlines e Turkish Airlines;
  • dov'è la Macedonia

  • con un trasferimento a Vienna da Austrian Airlines.

In treno da Mosca a Macedonia, è possibile ottenere i seguenti percorsi:

  • Mosca-Budapest-Belgrado-Skopje;
  • Mosca-Kiev-Sofia-Nis-Skopje.

Indipendentemente dal percorso scelto, il viaggio dovrà attraversare almeno tre frontiere, il che significa che, a parte una spesa molto lunga, tale viaggio richiederà la registrazione dei visti di transito.

I treni diretti, recuperati più volte al giorno, collegano la Macedonia con la Grecia e la Serbia, così giustificati e in questo modo di entrare in questo meraviglioso paese.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

7 + 2 =