Cucina dell'Arabia Saudita

In termini di turismo, l'Arabia Saudita è un paese ambiguo che attrae simultaneamente il suo colore e la sua paura con severi costumi religiosi. Le tradizioni dell'Islam influenzarono non solo l'industria turistica del paese, ma anche la formazione delle tradizioni culinarie locali. Accoppiato con le condizioni naturali e climatiche speciali, sono diventati la ragione per cui la cucina dell'Arabia Saudita è sia monotona che colorata.

In termini di turismo, l'Arabia Saudita è un paese ambiguo che attrae simultaneamente il suo colore e la sua paura con severi costumi religiosi. Le tradizioni dell'Islam influenzarono non solo l'industria turistica del paese, ma anche la formazione delle tradizioni culinarie locali. Accoppiato con le condizioni naturali e climatiche speciali, sono diventati la ragione per cui la cucina dell'Arabia Saudita è sia monotona che colorata.

Storia della formazione e caratteristiche della cucina dell'Arabia Saudita

Per diverse migliaia di anni le tradizioni culinarie di questo regno sono rimaste invariate. Allo stesso tempo, la cucina dell'Arabia Saudita è simile a quella di altri paesi del Medio Oriente. In ognuno di essi ci sono piatti assolutamente identici, che differiscono solo per il nome. Per molti aspetti ciò è dovuto alla presenza di un gran numero di dialetti in arabo e all'ampia variabilità delle tradizioni culinarie locali. Ad esempio, piatti tradizionali come lo shawarma e lo shish kebab in Arabia Saudita sono chiamati "shvarma" e "tika". Mescolando ingredienti tradizionali, i locali ottengono piatti originali assolutamente nuovi.
Anche le cucine degli abitanti sedentari dell'Arabia Saudita e dei popoli nomadi della penisola arabica sono molto simili. Le differenze possono essere viste solo nelle proporzioni e nella forma dei condimenti. Sia quelle che altre tradizioni culinarie si formarono sotto l'influenza della cucina persiana, turca, indiana e persino africana.

Ingredienti tradizionali nella cucina dell'Arabia Saudita

Come in ogni altro paese, nelle ricette culinarie di questo regno puoi trovare carne, pesce, prodotti vegetali, latticini e un'enorme quantità di spezie. Osservando le leggi islamiche, la popolazione locale non consuma carne di maiale. La carne di altri animali è preparata in stretta conformità con Halal. La base della maggior parte dei piatti di carne - agnello, pollo e agnello. Negli ultimi anni, il paese è stato in testa nel mondo per l'importazione di agnello e agnello.

Di prodotti vegetali nella cucina nazionale dell'Arabia Saudita, predominano i seguenti:

  • di grano;
  • patate;
  • riso;
  • date;
  • frutta fresca

Di prodotti lattiero-caseari, gli arabi consumano latte di pecora, capra e cammello. Si differenzia non solo per il suo gusto insolito, ma in una massa di proprietà utili. Pertanto, viene utilizzato per preparare burro, formaggio e yogurt.

Ogni piatto della cucina dell'Arabia Saudita è generosamente condito con spezie e spezie. Sui tavoli di gente del posto e in tutti i ristoranti del regno è sempre presente pasta Maghreb Harissa, che è preparato sulla base di peperoncino, pasta aglio, coriandolo, cumino e olio d'oliva. I beduini hanno preso in prestito la ricetta per questo condimento dai popoli del Nord Africa.

Cuocere in cucina in Arabia Saudita

Il pane non lievitato in questo paese è noto come "hub". È servito per la maggior parte dei piatti di carne e pesce. Tra gli altri prodotti da forno nella cucina nazionale dell'Arabia Saudita ci sono:

  1. Lafaille. tortilla sottile, come una pita, che è anche consumato in altri paesi del Medio Oriente. Si riferisce al tipo di pane a foglia cotto nei forni caldi. Nella maggior parte dei Lafu venduti in bancarelle, dove viene finemente tritato di carne ripieni, falafel (fritti ceci) e hummus (purea di ceci).
  2. Khmer Rouge. Pane di grano tradizionale cotto su un forno rotondo di metallo o una padella convenzionale. Come base, viene utilizzata la farina di frumento autofecondata della varietà Red Fife.
  3. Markuk, o Shrek. Una grande, fresca e quasi traslucida tortillas cotte su una padella di metallo convessa o a cupola.

Lafa - pane in Arabia Saudita


Piatti principali nella cucina dell'Arabia Saudita

Prima che i principali piatti di carne e pesce nel regno insalate in genere alimentati "chinino" e "fattush". Ingredienti dell'insalata sono prime date, pane nero, cardamomo, lo zafferano e l'olio, e il secondo è fatto di dolci stantii, le verdure e le erbe tritate grossolanamente. Dagli antipasti sono da squash popolari e caviale di melanzane, formaggio, olive e uova con maionese.

Molti turisti sono interessati alla risposta alla domanda, quali piatti si consiglia di provare in Arabia Saudita. Indubbiamente, non dovresti lasciare il paese senza assaporare il gusto di questi piatti tradizionali dei sauditi come:

  • Aris - una miscela di carne e grano grezzo bollito;
  • Sarid - fette di pane, imbevute di brodo di carne o vegetale;
  • mansaf - agnello in salsa di yogurt fermentato secco con contorno di riso e bulgur;
  • Cubs - diverse varietà di piatti a base di riso e carne;
  • Haniz - agnello con riso e spezie varie;
  • Mandi - agnello cotto in tandoor, con riso, pinoli, uvetta e spezie;
  • Madfun - agnello languido con riso, uvetta e noci fritte;
  • Murtabak - un pancake sottile farcito con uova, carne macinata, cipolle verdi e altri ripieni;
  • Semeke - carpa cotta alla brace;
  • Maklyuba - pollo o agnello con riso e verdure fritte;
  • Kussa Mahshi - zucchine farcite con diversi ripieni;
  • Shakshūk - uova con salsa di pomodoro, cipolla, aglio, peperoncino e spezie.

Le zuppe non sono meno popolari tra gli abitanti del regno. Qui puoi provare zuppe di purea con fagioli, noci e piselli, oltre a pasta fatta in casa, rassolnik e persino borsch.

Piatto tradizionale dell'Arabia Saudita - carne con riso e verdure

Dessert e bevande nella cucina dell'Arabia Saudita

Ogni pasto nel paese finisce con bere caffè o tè. Quest'ultimo viene servito qui non solo durante le feste festive, ma anche durante le riunioni ufficiali. Il caffè in Arabia Saudita è solitamente forte, generosamente aromatizzato con cardamomo. Viene servito in una caffettiera "dallah" e versato in piccole tazze. La fornitura di questa bevanda nel regno è un segno della generosità e dell'ospitalità del proprietario della casa.

In conformità con le tradizioni della cucina nazionale dell'Arabia Saudita, insieme a caffè e tè sul tavolo, mettere un vassoio con dolci. Tra questi cereali anelli con sesamo busta "Kaak" "kanafeh" pasta sottile con formaggio, sciroppo di zucchero, dolce torta "basbosa" con cocco e sciroppo semplice e cremoso budino "muhalabiya" di farina di riso e amido di mais.

Dolci tradizionali arabi

Oltre alla cottura e ai dolci, durante la festa vengono serviti frutta fresca e in scatola, mousse, gelatina, noci con miele e gelato.

Mentre in Arabia Saudita, va ricordato che l'uso di bevande alcoliche è severamente proibito qui.

Dallah - un contenitore per caffè in Arabia Saudita

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

86 + = 94

Cucina dell'Arabia Saudita

In termini di turismo, l'Arabia Saudita è un paese ambiguo che attrae simultaneamente il suo colore e la sua paura con severi costumi religiosi. Le tradizioni dell'Islam influenzarono non solo l'industria turistica del paese, ma anche la formazione delle tradizioni culinarie locali. Accoppiato con le condizioni naturali e climatiche speciali, sono diventati la ragione per cui la cucina dell'Arabia Saudita è sia monotona che colorata.

In termini di turismo, l'Arabia Saudita è un paese ambiguo che attrae simultaneamente il suo colore e la sua paura con severi costumi religiosi. Le tradizioni dell'Islam influenzarono non solo l'industria turistica del paese, ma anche la formazione delle tradizioni culinarie locali. Accoppiato con le condizioni naturali e climatiche speciali, sono diventati la ragione per cui la cucina dell'Arabia Saudita è sia monotona che colorata.

Storia della formazione e caratteristiche della cucina dell'Arabia Saudita

Per diverse migliaia di anni le tradizioni culinarie di questo regno sono rimaste invariate. Allo stesso tempo, la cucina dell'Arabia Saudita è simile a quella di altri paesi del Medio Oriente. In ognuno di essi ci sono piatti assolutamente identici, che differiscono solo per il nome. Per molti aspetti ciò è dovuto alla presenza di un gran numero di dialetti in arabo e all'ampia variabilità delle tradizioni culinarie locali. Ad esempio, piatti tradizionali come lo shawarma e lo shish kebab in Arabia Saudita sono chiamati "shvarma" e "tika". Mescolando ingredienti tradizionali, i locali ottengono piatti originali assolutamente nuovi.
Anche le cucine degli abitanti sedentari dell'Arabia Saudita e dei popoli nomadi della penisola arabica sono molto simili. Le differenze possono essere viste solo nelle proporzioni e nella forma dei condimenti. Sia quelle che altre tradizioni culinarie si formarono sotto l'influenza della cucina persiana, turca, indiana e persino africana.

Ingredienti tradizionali nella cucina dell'Arabia Saudita

Come in ogni altro paese, nelle ricette culinarie di questo regno puoi trovare carne, pesce, prodotti vegetali, latticini e un'enorme quantità di spezie. Osservando le leggi islamiche, la popolazione locale non consuma carne di maiale. La carne di altri animali è preparata in stretta conformità con Halal. La base della maggior parte dei piatti di carne - agnello, pollo e agnello. Negli ultimi anni, il paese è stato in testa nel mondo per l'importazione di agnello e agnello.

Di prodotti vegetali nella cucina nazionale dell'Arabia Saudita, predominano i seguenti:

  • di grano;
  • patate;
  • riso;
  • date;
  • frutta fresca

Di prodotti lattiero-caseari, gli arabi consumano latte di pecora, capra e cammello. Si differenzia non solo per il suo gusto insolito, ma in una massa di proprietà utili. Pertanto, viene utilizzato per preparare burro, formaggio e yogurt.

Ogni piatto della cucina dell'Arabia Saudita è generosamente condito con spezie e spezie. Sui tavoli di gente del posto e in tutti i ristoranti del regno è sempre presente pasta Maghreb Harissa, che è preparato sulla base di peperoncino, pasta aglio, coriandolo, cumino e olio d'oliva. I beduini hanno preso in prestito la ricetta per questo condimento dai popoli del Nord Africa.

Cuocere in cucina in Arabia Saudita

Il pane non lievitato in questo paese è noto come "hub". È servito per la maggior parte dei piatti di carne e pesce. Tra gli altri prodotti da forno nella cucina nazionale dell'Arabia Saudita ci sono:

  1. Lafaille. tortilla sottile, come una pita, che è anche consumato in altri paesi del Medio Oriente. Si riferisce al tipo di pane a foglia cotto nei forni caldi. Nella maggior parte dei Lafu venduti in bancarelle, dove viene finemente tritato di carne ripieni, falafel (fritti ceci) e hummus (purea di ceci).
  2. Khmer Rouge. Pane di grano tradizionale cotto su un forno rotondo di metallo o una padella convenzionale. Come base, viene utilizzata la farina di frumento autofecondata della varietà Red Fife.
  3. Markuk, o Shrek. Una grande, fresca e quasi traslucida tortillas cotte su una padella di metallo convessa o a cupola.

Lafa - pane in Arabia Saudita


Piatti principali nella cucina dell'Arabia Saudita

Prima che i principali piatti di carne e pesce nel regno insalate in genere alimentati "chinino" e "fattush". Ingredienti dell'insalata sono prime date, pane nero, cardamomo, lo zafferano e l'olio, e il secondo è fatto di dolci stantii, le verdure e le erbe tritate grossolanamente. Dagli antipasti sono da squash popolari e caviale di melanzane, formaggio, olive e uova con maionese.

Molti turisti sono interessati alla risposta alla domanda, quali piatti si consiglia di provare in Arabia Saudita. Indubbiamente, non dovresti lasciare il paese senza assaporare il gusto di questi piatti tradizionali dei sauditi come:

  • Aris - una miscela di carne e grano grezzo bollito;
  • Sarid - fette di pane, imbevute di brodo di carne o vegetale;
  • mansaf - agnello in salsa di yogurt fermentato secco con contorno di riso e bulgur;
  • Cubs - diverse varietà di piatti a base di riso e carne;
  • Haniz - agnello con riso e spezie varie;
  • Mandi - agnello cotto in tandoor, con riso, pinoli, uvetta e spezie;
  • Madfun - agnello languido con riso, uvetta e noci fritte;
  • Murtabak - un pancake sottile farcito con uova, carne macinata, cipolle verdi e altri ripieni;
  • Semeke - carpa cotta alla brace;
  • Maklyuba - pollo o agnello con riso e verdure fritte;
  • Kussa Mahshi - zucchine farcite con diversi ripieni;
  • Shakshūk - uova con salsa di pomodoro, cipolla, aglio, peperoncino e spezie.

Le zuppe non sono meno popolari tra gli abitanti del regno. Qui puoi provare zuppe di purea con fagioli, noci e piselli, oltre a pasta fatta in casa, rassolnik e persino borsch.

Piatto tradizionale dell'Arabia Saudita - carne con riso e verdure

Dessert e bevande nella cucina dell'Arabia Saudita

Ogni pasto nel paese finisce con bere caffè o tè. Quest'ultimo viene servito qui non solo durante le feste festive, ma anche durante le riunioni ufficiali. Il caffè in Arabia Saudita è solitamente forte, generosamente aromatizzato con cardamomo. Viene servito in una caffettiera "dallah" e versato in piccole tazze. La fornitura di questa bevanda nel regno è un segno della generosità e dell'ospitalità del proprietario della casa.

In conformità con le tradizioni della cucina nazionale dell'Arabia Saudita, insieme a caffè e tè sul tavolo, mettere un vassoio con dolci. Tra questi cereali anelli con sesamo busta "Kaak" "kanafeh" pasta sottile con formaggio, sciroppo di zucchero, dolce torta "basbosa" con cocco e sciroppo semplice e cremoso budino "muhalabiya" di farina di riso e amido di mais.

Dolci tradizionali arabi

Oltre alla cottura e ai dolci, durante la festa vengono serviti frutta fresca e in scatola, mousse, gelatina, noci con miele e gelato.

Mentre in Arabia Saudita, va ricordato che l'uso di bevande alcoliche è severamente proibito qui.

Dallah - un contenitore per caffè in Arabia Saudita

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 25 = 29