Castelli della Danimarca

La moderna Danimarca è un vero paese di castelli: in questo piccolo paese, gli esperti di cultura conta circa 600 edifici maestosi, ben conservati fino ad oggi. Il segreto è davvero semplice: la Danimarca non ha rotto le copie in rivoluzioni e guerre politiche, nel 1848 il re di Danimarca Federico V ha volontariamente firmato la Costituzione del paese, che ha permesso di non perdere un solo monumento di storia e architettura medievale. Negli ultimi 150 anni, alcuni dei castelli hanno effettuato ristrutturazioni e riparazioni o negoziazioni sulla lealtà con i loro proprietari, e ora molti degli edifici antichi sono accessibili ai turisti.

I castelli più popolari in Danimarca

Un incredibile numero di bellissimi edifici antichi e, naturalmente, castelli nella capitale della Danimarca, Copenaghen o nelle vicinanze. Parliamo di alcuni di loro:

  1. Il castello più popolare in Danimarca Frederiksborg fu costruito nel 1560 e dista solo 35 km da Copenaghen. Un punto interessante: il castello si trova su tre isole sul lago. In Danimarca, c'è una tradizione molto lunga, secondo la quale tutti gli eredi del trono sono incoronati nella cappella del castello di Frederiksborg.
  2. Castello di Frederiksborg Giardini del castello di Frederiksborg Castello di Frederiksborg sul lago
  3. Il castello più favoloso e un po 'incantato della Danimarca è il castello di Egeskov, che significa "foresta di querce". Il castello è costruito nel mezzo del lago su un migliaio di pile. Il castello di Egeskov è una vera fortezza, è stato eretto come un affidabile rifugio militare, oggi è proprietà privata, quindi solo poche camere sono accessibili ai turisti.
  4. Entrata del castello di Egeskov Primo piano del castello di Egeskov Giardini del castello di Egeskov
  5. Un'altra fortezza difensiva in Danimarca è il castello di Kronborg a Elsinore, oltre 500 anni protegge l'ingresso nel Mar Baltico. Secondo la leggenda, in queste mura è stato pronunciato "To be or not to be" di Shakespeare, anche se è improbabile che lo stesso autore abbia visitato questi luoghi. Il castello di Kronborg è talvolta chiamato l'attuale castello di Amleto in Danimarca. Ma bisogna ricordare che ora è la solenne residenza del re e non è sempre aperta alle escursioni.
  6. Castello di Kronborg Cortile del castello di Kronborg Panorama del castello di Kronborg
  7. È impossibile non menzionare l'amata residenza del re di Danimarca Christian IV - Castello di Rosenborg a Copenaghen. Oggi, il pronipote del fondatore del castello ha deciso di archiviare qui collezioni reali di dipinti, porcellane, costosi abiti festivi e altri tesori, ad esempio corone e altri gioielli di famiglia. Nel parco intorno al castello, un sacco di sculture, tra cui la famosa sirena.
  8. Giardini del castello di Rosenborg Castello di Rosenborg Tesori del castello di Rosenborg
  9. Non tutti i castelli sono simmetrici e progettati per i tornei cavallereschi e le palle rumorose. Il castello di Vallio è proprio di questi castelli: insolito e speciale. Attira con la sua asimmetria: una delle due torri principali è rotonda, la seconda è quadrata. Nel castello di Vallo fino ad oggi c'è un chiostro per le nobili vecchie donzelle, dove a spese dello stato vivono nobildonne non sposate.
  10. Castello di Vallo Castello di Vallo due torri Ponte Vallo

La storia di ogni castello danese è davvero bella e sorprendente, e anche la costruzione di un'epoca e la somiglianza degli stili architettonici non lo sono e quasi due castelli sono uguali. I castelli sono di proprietà regale o statale, alcuni sono di proprietà di discendenti di famosi cavalieri e individui di corte. Goditi i tuoi viaggi!

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 4 =

Castelli della Danimarca

La moderna Danimarca è un vero paese di castelli: in questo piccolo paese, gli esperti di cultura conta circa 600 edifici maestosi, ben conservati fino ad oggi. Il segreto è davvero semplice: la Danimarca non ha rotto le copie in rivoluzioni e guerre politiche, nel 1848 il re di Danimarca Federico V ha volontariamente firmato la Costituzione del paese, che ha permesso di non perdere un solo monumento di storia e architettura medievale. Negli ultimi 150 anni, alcuni dei castelli hanno effettuato ristrutturazioni e riparazioni o negoziazioni sulla lealtà con i loro proprietari, e ora molti degli edifici antichi sono accessibili ai turisti.

I castelli più popolari in Danimarca

Un incredibile numero di bellissimi edifici antichi e, naturalmente, castelli nella capitale della Danimarca, Copenaghen o nelle vicinanze. Parliamo di alcuni di loro:

  1. Il castello più popolare in Danimarca Frederiksborg fu costruito nel 1560 e dista solo 35 km da Copenaghen. Un punto interessante: il castello si trova su tre isole sul lago. In Danimarca, c'è una tradizione molto lunga, secondo la quale tutti gli eredi del trono sono incoronati nella cappella del castello di Frederiksborg.
  2. Castello di Frederiksborg Giardini del castello di Frederiksborg Castello di Frederiksborg sul lago
  3. Il castello più favoloso e un po 'incantato della Danimarca è il castello di Egeskov, che significa "foresta di querce". Il castello è costruito nel mezzo del lago su un migliaio di pile. Il castello di Egeskov è una vera fortezza, è stato eretto come un affidabile rifugio militare, oggi è proprietà privata, quindi solo poche camere sono accessibili ai turisti.
  4. Entrata del castello di Egeskov Primo piano del castello di Egeskov Giardini del castello di Egeskov
  5. Un'altra fortezza difensiva in Danimarca è il castello di Kronborg a Elsinore, oltre 500 anni protegge l'ingresso nel Mar Baltico. Secondo la leggenda, in queste mura è stato pronunciato "To be or not to be" di Shakespeare, anche se è improbabile che lo stesso autore abbia visitato questi luoghi. Il castello di Kronborg è talvolta chiamato l'attuale castello di Amleto in Danimarca. Ma bisogna ricordare che ora è la solenne residenza del re e non è sempre aperta alle escursioni.
  6. Castello di Kronborg Cortile del castello di Kronborg Panorama del castello di Kronborg
  7. È impossibile non menzionare l'amata residenza del re di Danimarca Christian IV - Castello di Rosenborg a Copenaghen. Oggi, il pronipote del fondatore del castello ha deciso di archiviare qui collezioni reali di dipinti, porcellane, costosi abiti festivi e altri tesori, ad esempio corone e altri gioielli di famiglia. Nel parco intorno al castello, un sacco di sculture, tra cui la famosa sirena.
  8. Giardini del castello di Rosenborg Castello di Rosenborg Tesori del castello di Rosenborg
  9. Non tutti i castelli sono simmetrici e progettati per i tornei cavallereschi e le palle rumorose. Il castello di Vallio è proprio di questi castelli: insolito e speciale. Attira con la sua asimmetria: una delle due torri principali è rotonda, la seconda è quadrata. Nel castello di Vallo fino ad oggi c'è un chiostro per le nobili vecchie donzelle, dove a spese dello stato vivono nobildonne non sposate.
  10. Castello di Vallo Castello di Vallo due torri Ponte Vallo

La storia di ogni castello danese è davvero bella e sorprendente, e anche la costruzione di un'epoca e la somiglianza degli stili architettonici non lo sono e quasi due castelli sono uguali. I castelli sono di proprietà regale o statale, alcuni sono di proprietà di discendenti di famosi cavalieri e individui di corte. Goditi i tuoi viaggi!

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

6 + 1 =