Queste 7 cose francesi sono il momento di spogliare “Made in France” per bugie insolenti!

Nel paese più romantico del mondo ha un sacco di "biglietto da visita", compreso un croissant, zuppa di cipolle, e anche bacio alla francese. E questa serie logica può essere continuata indefinitamente, disegnando nella tua testa immagini affascinanti di un viaggio virtuale attraverso Parigi, ma ...

Ora ti lasceremo cadere dal paradiso in terra! Si scopre che gran parte di ciò che siamo abituati a considerare "francesi" sul corpo stesso non lo è. Bene, ecco come, ad esempio, lo stesso croissant, che in realtà è un "bagel viennese", portato da Maria Antonietta dall'Austria, dopo le nozze con il re Luigi XVI.

E tali rivelazioni ne hanno ancora ben 7, ed è ora di spogliarle dell'etichetta "Made in France"!

1. Treccia francese

Spiedo francese

Per diverse stagioni di fila, la treccia francese ha guidato la classifica delle tendenze di parrucchiere ed è abbastanza meritata. La verità è che pochissime persone sanno che il luogo di nascita della Francia chiamano questo un pratico e alle acconciature stesso tempo raffinati abbastanza ingiusto, perché trecce più di 6000 anni fa, sono già tessute Algeri residenti, e poi le donne dell'antica Grecia (e anche mods!). Ebbene, il francese ha cominciato a sputare con mano leggera della rivista «American Home Magazine, che nel tardo 19 ° secolo, ha proclamato questo taglio di capelli successo della stagione, aggiungendo ad esso l'aggettivo«francese», per renderlo un vero e proprio oggetto del desiderio. Sì, la Francia è ancora un trendsetter e 150 anni fa anche questa mossa di marketing ha funzionato!

2. Zuppa di cipolle

Zuppa di cipolle

Non ci crederai, ma il piatto più popolare della cucina francese è stato in realtà inventato dai contadini nell'antica Roma. Ma per diventare un vero e proprio capolavoro culinario cattiva alimentazione ha aiutato la solita leggenda su come il re Luigi XV, una notte l'appetito e si affrettò cucinato la cena di quello trovato in un casino di caccia - olio, acqua, cipolla e champagne!

3. Bulldog francesi

Bulldog francesi

Chi avrebbe mai pensato che gatti adorabili, spesso ritratti al guinzaglio con donne francesi - beh, quelli che amano molto i marinai ei berretti rossi, avrebbero dovuto accompagnare le signore inglesi in questo modo? Risulta che dopo la rivoluzione industriale in Gran Bretagna, i tessitori locali hanno iniziato a cercare lavoro attraverso il Canale della Manica, portando con sé i loro bulldog. Dopo un po 'di tempo questi cani hanno iniziato a dare la prole in un posto nuovo, e, ahimè - con un difetto sotto forma di crescita in miniatura. In generale, gli inglesi non amavano i "malati e difettosi" mila, e gli abitanti di Parigi si innamorarono semplicemente di loro!

4. Manicure francese o "franch"

Manicure francese o

Come, non lo sai che questo manicure universale non fa il francese, ed è stato coniato dal fondatore della società di produzione Smalti per le unghie «ORLY» Jeff Calcio più di 35 anni fa negli Stati Uniti? Sì, questo ragazzo era così ansioso "vtyuhat" attrice di Hollywood nuova tendenza Neil che sarebbe perfetto per qualsiasi vestito e sarebbe essere combinato con qualsiasi colore che ha appena preso e messo al nome l'aggettivo più famigerato "francese". E ha funzionato di nuovo!

5. Patatine fritte o patatine fritte

Patatine fritte o patatine fritte

Oggi chiamiamo fritti in olio patatine fritte grazie alla parola francese "deep-frying", ma consideriamo questo piatto, molto probabilmente, americano, grazie all'amore di questo paese per il fast food. Ma in realtà, la paternità degli spuntini croccanti sostiene il Belgio, dove crescono le patate iniziate prima di tutto - nel 17 ° secolo e friggere in fette di burro nei mesi invernali, quando il pesce di cattura per nutrirsi era impossibile.

6. French Toast

Toast alla francese

Bene, di nuovo siamo stati ingannati! E si scopre che la ricetta per il pane, imbevuto di latte e un uovo crudo, e poi fritta nell'olio è stata trovata anche nel libro dell'antica cucina romana Apnius. E in generale, gli abitanti di molti paesi europei nel Medioevo erano molto affezionati a questo piatto, definendolo un dolce "povero cavaliere", perché semplicemente non potevano permettersi un trattamento rinfrescante!

7. Il bacio alla francese

Il bacio alla francese

Ora siamo scoppiati di risentimento, ma la verità è più costosa ... Quindi, mentre in tutto il mondo i francesi sono considerati i migliori amanti, il bacio alla francese dovrebbe essere portato via da loro una volta per tutte! Sì, perché è venuto su con i soldati americani e britannici che tornavano dalla Francia dopo la prima guerra mondiale e con tanta passione baciare le loro mogli e fidanzate, che questa fusione significare labbra avevano urgenza di dare un nome separato e assegnare una classificazione!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

60 − 56 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: