paura degli alberi

La fobia non è una semplice paura, nasce dalla paura ossessiva, a cui è molto difficile resistere. La fobia causa completamente la fantasia di disegnare nel cervello immagini terribili, al centro delle quali sono eventi o oggetti spaventosi. Una persona con una fobia può avere reazioni vegetative: aumento della respirazione e del polso, aumento della sudorazione, mancanza di respiro o incapacità di respirare in modo uniforme.

Paura degli alberi - segni di fobia

Botanofobia - La fobia delle piante include una delle varietà - la dendrophobia, il che significa che una persona soffre della paura degli alberi. Le persone che soffrono di dendropobia sentono paura anche quando vedono un piccolo albero. La Gilofobia ha qualcosa in comune con la dendrophobia, solo che la hyphophobia può arrivare allo stato di panico quando pianta alberi.

In alcuni casi, gli alberi potrebbero diventare la causa della paura. Ad esempio, dopo aver visto un incidente in cui l'autore dell'incidente era un albero. Dopo aver visto il film dell'orrore, in cui ogni tanto l'assassino principale era un albero che uccideva le persone con i suoi rami acuti. Tali immagini terribili emergono molto bene nei bambini piccoli, che hanno un'immaginazione molto sviluppata. Dopo l'esperienza, c'è il rischio che appaia una piccola paura degli alberi, ma è possibile che in seguito si trasformi in dendrophobia.

Descrizione di dendrophobia

La paura della foresta è anche la causa della dendropobia. Quando si lavora con questa fobia, sorge un problema: i pazienti non riconoscono questo disturbo, perché sono sicuri che non evitino il ridicolo e gli insulti. Se una persona che soffre di tale fobia sarà nella foresta densa, ci sarà immediatamente la sensazione di essere intrappolato e di non poter respirare. C'è uno stato di panico, ansia.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 1 = 4