forme logiche di pensiero

Le operazioni logiche che costituiscono la struttura del pensiero la distinguono da altri processi che si verificano nel cervello umano ogni secondo.

Forme logiche di pensiero in psicologia

Le forme di base del pensiero logico includono:

  • ragionamento;
  • giudizio;
  • concetti.

1. A causa della prima forma, l'individuo è in grado, basandosi solo su determinati giudizi, di trarre una conclusione. A sua volta, la conclusione è divisa in:

  • induttivo (è una conclusione basata sulla logica, utilizzando riflessi da uno a tutto, l'esempio eclatante complessiva - le leggi della fisica, perché molti scienziati stanno studiando il fenomeno attraverso un piccolo numero di esperimenti.);
  • per analogia (utilizzato quando v'è un giudizio circa i segni di un oggetto specifico utilizzando ricerca proprietà simili con l'altro, per esempio, "una scrivania in legno" e "sgabello di legno" avere più di una cosa in comune analogia Grazie formata presupposti scientifici ..);
  • deduttivo (ragionamento dal tutto al singolare.) Un esempio è la speculazione di Sherlock Holmes).

2. Il giudizio riflette la relazione di eventi, fenomeni e oggetti. È espresso in forma affermativa o negativa e in questo caso il ragionamento agisce come la forma base del pensiero logico. Succede:

  • vero (che significa realtà - "biancaneve");
  • falso (va contro i fatti reali: "mela - pianta").

3. Il concetto inerente a riflettere i segni, la relazione degli oggetti, gli eventi. Espresso con l'aiuto di parole o gruppi di parole. Sono divisi in:

  • specifico (questo tipo di forma di pensiero logico ne descrive uno, un numero di argomenti e questa descrizione si applica solo a un singolo oggetto);
  • astratto (influisce sulla descrizione generale di una singola proprietà).
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 82 = 91