Lo stato del nirvana

stato del nirvana

Molti di noi hanno un'idea del nirvana, molto vaga e anche in polvere con un tocco di destino. Il nome del gruppo omonimo, la cui storia è stata ricordata suoi rappresentanti tragici noti delle religioni europee è maggiore della vita di ogni bersaglio buddista. La nostra percezione del mondo getta un'ombra sul concetto del nirvana, che spesso trattiamo come vuoto e lo stato di "nulla" (che non è sorprendente, perché la parola è tradotto dal sanscrito e Pali come "dissolvenza").

Nel frattempo, per ogni buddista, lo stato del nirvana è la perfezione, che si ottiene con la liberazione. I legami karmici si aprono, liberandosi dalla sofferenza, dal dolore, dai desideri. Quest'ultimo suona in qualche modo insolito per noi, tuttavia, una persona che ha raggiunto il nirvana non sente l'influenza dei propri desideri sugli eventi della vita. Le passioni mentali e il dolore dei sogni non possono causare una debole increspatura sulla superficie calma della vita simile allo specchio.

Tipi di Nirvana

In diverse fonti, puoi tracciare 3 tipi principali di nirvana:

  • mentale. Questo è uno stato a breve termine del nirvana, che è familiare a ciascuno di noi. Sicuramente a volte ti sei sorpreso per un momento di riposo sorprendente e persino di illuminazione. Questo può essere chiamato nirvana mentale;
  • vita. Il nirvana vitale è raggiunto dall'uomo, mentre la sua anima è nel corpo. Questo ti permette di interrompere il cerchio delle reincarnazioni e portarlo alla forma successiva;
  • l'eterno. Colui che ha raggiunto il nirvana nella vita dopo la distruzione del corpo fisico (in altre parole, dopo la morte) raggiunge lo stato di nirvana eterno.

Come raggiungere il nirvana?

La questione di come entrare in uno stato di nirvana nella vita è dato ogni buddista - è, infatti, il gol della sua vita. E 'impossibile venire a dopo il rilascio (se non aspirare ad esso), non hanno il tempo di raggiungere il nirvana in questa vita - dovrà vivere il prossimo, con tutta la sua sofferenza e vicissitudini.

Per cominciare, è importante capire il significato stesso della libertà che ci offre lo stato del nirvana. Questa è la libertà, in primo luogo, da tutte le dipendenze. Gli attaccamenti terreni ci rendono vulnerabili e in ogni caso condannati alla sofferenza. Dopotutto, perderà inevitabilmente qualcosa, come entrare nello stato del nirvanache amiamo E il momento di questa perdita è preceduto dalla sua paura.

La progressiva estinzione di desideri mondani è possibile grazie ad un sacco di pratica, come un buddista, e le scuole nebudistskih. Meditazione, ipnosi, preghiera: ognuno cerca la propria strada. Nessuno di loro garantisce il risultato, solo la persona stessa è in grado di aprire il suo cerchio infinito di reincarnazioni. Molte persone hanno paura dell'idea di qualche "insensibilità", la disponibilità a diventare liberi non viene a nessuno di noi. Quindi bisogna venire a questa decisione consapevolmente e con calma, con mano ferma per cercare di tagliare il cordone ombelicale che ti connette con infinite rinascite.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

54 − 51 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: