caratteristiche individuali del pensiero

Molto spesso comunicando con le persone, notiamo discrepanze nelle opinioni e nelle opinioni. Ci sono molte ragioni per questo, ma una delle più comuni sono le caratteristiche individuali del pensiero. Qualcuno irrita lo sporco sulle strade dopo aver sciolto la neve, e qualcuno si rallegra, vedendo in esso l'inizio della primavera e l'estate che si avvicina. Cioè, le persone percepiscono e comprendono in modo diverso le informazioni, quindi le differenze nelle conclusioni. Le qualità individuali del pensiero della persona includono qualità come l'indipendenza (la capacità di risolvere il nuovo problema scoperto da sé), l'efficienza (la velocità di trovare la soluzione giusta) e la flessibilità del pensiero (la capacità di cambiare il piano previsto sotto l'influenza della situazione). Ma le differenze non sono solo in vari gradi di espressione di queste qualità.

Caratteristiche individuali e tipi di pensiero in psicologia

Nel processo di conoscenza del mondo, una persona riceve un'esperienza sensoriale, generalizzando le sue osservazioni. Ma per un quadro più completo, è richiesta la relazione tra la logica e l'osservazione sensoriale. Procedendo da ciò, la prima caratteristica del pensiero è chiamata la sua mediazione, cioè la realizzazione di alcune cose sconosciute attraverso verità già rivelate. La seconda caratteristica è la generalità del pensiero, cioè la capacità di pensare in categorie, facendo affidamento sull'esperienza, piuttosto che considerare ogni fenomeno come completamente nuovo.

Ma vale la pena notare che in psicologia vengono individuati diversi tipi di pensiero, e quindi le sue caratteristiche individuali possono essere rilevate molto più quando si prendono in considerazione casi particolari. Ad esempio, nel caso del pensiero concreto-concreto, l'osservazione è caratteristica, il pensiero astratto può vantarsi di un amore per la ricerca di regolarità, e in particolare, il desiderio di cercare simboli per esprimere pensieri è specifico. Se parliamo di pensiero creativo, i ricercatori tendono a distinguere 4 caratteristiche tipologiche individuali.

  1. Originalità dei giudizi, idee insolite, un costante desiderio di nuovi pensieri.
  2. semantico caratteristiche individuali del pensiero in psicologiaflessibilità: la capacità di guardare un oggetto da una nuova angolazione, per trovare una nuova applicazione inaspettata.
  3. La flessibilità adattiva sagomata è la capacità di cambiare la propria percezione in modo da rivelare i lati di un oggetto nascosto dalla maggior parte delle persone.
  4. La flessibilità spontanea semantica è la capacità di generare idee in una situazione di incertezza, senza la presenza di fari per queste soluzioni.

Come potete vedere, le caratteristiche individuali del pensiero di una persona dipendono dal modo in cui percepisce e lavora con le informazioni, quindi, costruendo una conversazione, vale la pena considerare il tipo di pensiero dell'interlocutore.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 1 = 1