Stile rinascimentale nei vestiti

Le origini del Rinascimento risalgono a quei tempi lontani, che hanno dato un nuovo stile - il Rinascimento. Le caratteristiche distintive di questo stile sono la semplicità, l'armonia e la perfezione. Ha influenzato non solo la religione e l'architettura, ma anche la moda di quel tempo.

Abbigliamento rinascimentale

Gli abiti di quel tempo portavano un certo compito, cioè, per sottolineare gli standard della bellezza femminile. È una figura imponente (non magrolina), spalle larghe, forme lussureggianti e un busto di lusso. Così, fuori moda, l'usura sobria e gonfia delle cinture si spense, e l'abbigliamento femminile cominciò a raccogliere solo da due vestiti. Gli abiti in stile rinascimentale consistono in una semplice camicia e un ghamurra, un vestito elegante, più simile alla nostra veste moderna. Questa è una gonna lunga e un corpetto. Vale la pena notare che il decollete aveva una forma libera o, come si chiamava "randagio", e durante la deambulazione poteva muoversi non solo sui lati, ma anche per scoprire il petto per sbaglio. Dai materiali, velluto, seta e broccato escono in cima. Ma l'intimo diventa più forme sessuali, che in precedenza era considerato l'altezza di scorrettezza.

Giù con il gotico

L'abbigliamento rinascimentale è un'intelligente combinazione di colori vivaci e ricche decorazioni. Lo stile gotico è fuori moda, lasciando spazio a idee sempre nuove. Quindi, al culmine della popolarità c'era la vite, i riccioli e la tessitura dei nastri. Anche nella moda includono motivi geometrici con riccioli e un lungo lenzuolo. I modelli sono stati eseguiti in modo da creare l'effetto dell'oro puro. Lo stile del Rinascimento in abiti presuppone anche l'esistenza di diverse versioni di ricchi decori in un abito. Si tratta di inserti in pelliccia, pietre preziose e ricami.

Come accennato in precedenza, gli elementi dello stile rinascimentale erano la semplicità e l'armonia, quindi gli abiti dovrebbero avere proporzioni chiare e la gonna con il corpetto deve necessariamente armonizzarsi l'una con l'altra e enfatizzare le singole parti del corpo della donna. Non senza ragione, l'immagine delle donne del Rinascimento ispira ancora molti designer.

Stile rinascimentale nell'abbigliamento 1 Stile rinascimentale in abiti 2 Stile rinascimentale in abiti 3
Stile rinascimentale nei vestiti 4 Stile rinascimentale nei vestiti 5 Stile rinascimentale nei vestiti 6
Stile rinascimentale nell'abbigliamento 7 Stile rinascimentale in abiti 8 Stile rinascimentale nei vestiti 9
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + 3 =

Stile rinascimentale nei vestiti

Le origini del Rinascimento risalgono a quei tempi lontani, che hanno dato un nuovo stile - il Rinascimento. Le caratteristiche distintive di questo stile sono la semplicità, l'armonia e la perfezione. Ha influenzato non solo la religione e l'architettura, ma anche la moda di quel tempo.

Abbigliamento rinascimentale

Gli abiti di quel tempo portavano un certo compito, cioè, per sottolineare gli standard della bellezza femminile. È una figura imponente (non magrolina), spalle larghe, forme lussureggianti e un busto di lusso. Così, fuori moda, l'usura sobria e gonfia delle cinture si spense, e l'abbigliamento femminile cominciò a raccogliere solo da due vestiti. Gli abiti in stile rinascimentale consistono in una semplice camicia e un ghamurra, un vestito elegante, più simile alla nostra veste moderna. Questa è una gonna lunga e un corpetto. Vale la pena notare che il decollete aveva una forma libera o, come si chiamava "randagio", e durante la deambulazione poteva muoversi non solo sui lati, ma anche per scoprire il petto per sbaglio. Dai materiali, velluto, seta e broccato escono in cima. Ma l'intimo diventa più forme sessuali, che in precedenza era considerato l'altezza di scorrettezza.

Giù con il gotico

L'abbigliamento rinascimentale è un'intelligente combinazione di colori vivaci e ricche decorazioni. Lo stile gotico è fuori moda, lasciando spazio a idee sempre nuove. Quindi, al culmine della popolarità c'era la vite, i riccioli e la tessitura dei nastri. Anche nella moda includono motivi geometrici con riccioli e un lungo lenzuolo. I modelli sono stati eseguiti in modo da creare l'effetto dell'oro puro. Lo stile del Rinascimento in abiti presuppone anche l'esistenza di diverse versioni di ricchi decori in un abito. Si tratta di inserti in pelliccia, pietre preziose e ricami.

Come accennato in precedenza, gli elementi dello stile rinascimentale erano la semplicità e l'armonia, quindi gli abiti dovrebbero avere proporzioni chiare e la gonna con il corpetto deve necessariamente armonizzarsi l'una con l'altra e enfatizzare le singole parti del corpo della donna. Non senza ragione, l'immagine delle donne del Rinascimento ispira ancora molti designer.

Stile rinascimentale nell'abbigliamento 1 Stile rinascimentale in abiti 2 Stile rinascimentale in abiti 3
Stile rinascimentale nei vestiti 4 Stile rinascimentale nei vestiti 5 Stile rinascimentale nei vestiti 6
Stile rinascimentale nell'abbigliamento 7 Stile rinascimentale in abiti 8 Stile rinascimentale nei vestiti 9
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 2