Ventre dopo la nascita: come ritrovare uno stomaco deciso? | actualidadypolitica.com

Ventre dopo la nascita: come ritrovare uno stomaco deciso?

addome dopo il partoDurante il portamento del bambino, il corpo della donna subisce cambiamenti volti a mantenere una piccola vita. Tutti questi cambiamenti sono nella gioia della futura madre, perché insinuano con insistenza sulla futura felicità della maternità. Ma la gioia del nuovo status è offuscata quando, dopo la nascita delle briciole, un riflesso nello specchio emette un quadro lontano dall'ideale.

Come si cura la pancia dopo il parto?

Il problema scottante tra le nuove mummie è quanto rimane la pancia dopo il parto. Grande, con pelle flaccida e cascante, notevoli smagliature. Non aggiungere bellezza alla maggiore dimensione dell'utero e una grande quantità di liquido accumulato nelle cellule durante la gestazione. Le unità si divertono con le illusioni che la figura tornerà alla normalità da sola, il resto - sono d'accordo nel reparto generico per procedere con il ripristino della precedente armonia.

Come sbarazzarsi dell'addome dopo il parto?

Con un flusso di successo e senza complicazioni del periodo postpartum, la figura della donna partoriente viene gradualmente ripristinata. Per due mesi, l'organo riproduttivo principale riacquista le sue precedenti dimensioni, i drenaggi di liquidi in eccesso dal corpo, l'allattamento al seno, l'attività fisica moderata, una corretta alimentazione e l'uso di prodotti cosmetici contribuiscono alla rapida combustione dei grassi. In un complesso queste misure danno buoni risultati e in un tempo relativamente breve restituiscono belle curve al corpo. Responsabile di come ripristinare la pancia dopo la nascita, è necessario camminare con una donna, se:

  • trascurò l'attività fisica;
  • guadagnato in peso un ordine di grandezza più del normale;
  • la gravidanza è stata multipla o il bambino è nato grande;
  • La consegna era con taglio cesareo.

Devo tirare lo stomaco dopo il parto?

La delusione di alcune madri sulla magrezza perduta a volte non ha limiti e sono pronte a iniziare immediatamente l'allenamento attivo. Tali misure sono controindicate alle donne durante il parto, ma esiste un'alternativa. Un modo sicuro e fisiologico è considerato tirando. Ti permette di:

  • rimuovere l'antiestetico addome dopo il parto;
  • riporta i muscoli al tono perso;
  • ridurre il dolore;
  • ridurre il carico sulla colonna vertebrale;
  • ridurre il rischio di divergenza dopo il taglio cesareo;
  • prendere posizione corretta organi interni.

Prima di tirare l'addome dopo il parto, è necessario consultare un medico. Spesso i medici sono autorizzati a utilizzare la benda circa il 4 ° giorno. Se nel processo di consegna la donna è stata cucita (taglio cesareo o biforcazione) con trazione dovrebbe essere più attento, ed è meglio e del tutto aspettare un po ', in modo da non disturbare la circolazione del sangue nella piccola pelvi. Non interferire con il processo naturale di involuzione dell'utero e nei primissimi giorni dopo la nascita. Non tirare lo stomaco dopo aver dato alla luce donne che hanno problemi con i reni e la digestione.

come stringere lo stomaco dopo il parto

Come stringere l'addome dopo il parto?

Il grasso sotto la pelle della parete addominale anteriore si scioglierà negli occhi e la pelle e i muscoli riprenderanno il loro tono perso, a condizione che abbiano un effetto completo e competente:

  1. La prima cosa che devi prestare attenzione alla nuova mummia è il cibo. Per pulire l'addome dopo il parto, devi mangiare spesso, ma a poco a poco. La razione è meglio arricchita con proteine ​​e cibo vegetale, reintegrando i bisogni del bambino e della mamma nelle sostanze nutritive.
  2. L'allattamento al seno è necessario per le briciole per un migliore adattamento nei nuovi habitat. Il latte della mamma promuoverà la formazione di una forte immunità, relazioni calde e fiduciose. È utile allattare e per una donna - i movimenti di suzione che il bambino compie, stimolare la contrazione dell'utero attraverso la produzione di ossitocina.
  3. La ginnastica respiratoria servirà un buon servizio una settimana dopo il parto. Gli esercizi promuoveranno la saturazione con l'ossigeno e la rapida riduzione dei papaveri.
  4. L'attività fisica è utile alle donne dopo il parto. Fare jogging, nuotare - a tali carichi il corpo della madre sarà pronto in circa 6-8 settimane. Durante questo periodo, puoi iniziare a praticare lo yoga - un istruttore esperto ti dirà quanto velocemente rimuovere la pancia dopo il parto e restituire la silhouette cesellata.

Esercizi per l'addome dopo il parto

Accelerare il processo di recupero è possibile eseguendo regolarmente esercizi per la perdita di peso dell'addome dopo il parto a casa. Ma, poiché la formazione si svolgerà senza la supervisione di uno specialista, una donna deve essere pienamente preparata per il carico. Puoi iniziare questo tipo di studi in circa un mese. Ecco una serie approssimativa di semplici esercizi che aiuteranno a pulire l'addome dopo il parto:

  1. Sdraiati sulla schiena, le ginocchia piegate. Quindi sollevare il bacino, tenere premuto per 10 secondi. Ripeti l'esercizio 10 volte.
  2. esercizi per l'addome dopo il parto 1

  3. Accettiamo una posizione di partenza simile, le braccia incrociate sul petto, espiriamo e cerchiamo di portare le spalle alle ginocchia, usando solo i muscoli addominali. Facciamo 40 volte in due approcci.
  4. esercizi per l'addome dopo il parto 2

  5. Ci sdraiamo sullo stomaco, appoggiando i gomiti sul pavimento, strappando l'addome e il torace dalla superficie, allungandoli in una stringa, fissando rigorosamente la posizione del bacino. Rimaniamo in questa posizione per 30 secondi. Per iniziare, puoi ripetere l'esercizio 3 volte.
  6. esercizi per l'addome dopo il parto 3

  7. Ci avviciniamo al muro, ci appoggiamo, facciamo un passo avanti. Quindi iniziamo a rannicchiarci lentamente e ad alzarci, senza la partecipazione delle mani. Ripetiamo 30 volte.

Massaggio dell'addome dopo il parto

Il potere miracoloso del massaggio è la prevenzione dalla depressione postpartum, dall'affaticamento cronico, dall'aumento della produzione di gas, dalla stitichezza, dagli spasmi intestinali. Per quanto riguarda la questione se sia possibile rimuovere l'addome dopo il parto con un massaggio, la procedura è indicata per le donne che vogliono liberarsi della pelle flaccida e cascante intorno alla vita e dei depositi di grasso accumulati. L'esposizione a questa parte del corpo aiuta a ripristinare l'elasticità, la normalizzazione del flusso della linfa, la secrezione delle ghiandole, la pulizia della pelle. Lo schiacciare rafforza i muscoli della stampa, mentre la mamma non prova affaticamento e dolore, come dopo un intenso allenamento. Puoi fare un massaggio alla pancia dopo il parto 2-3 settimane dopo.

Come pulire lo stomaco dopo il taglio cesareo?

Le donne che hanno avuto un metodo di parto cesareo hanno un tempo leggermente più difficile per liberarsi della carenza. La ragione per questo - cuciture sovrapposte, la cui guarigione può andare da 3 a 18 mesi. Durante questo periodo, la mummia è controindicata attività fisica pesante. Ma non hai bisogno di sopportare i nuovi contorni del tuo corpo. Come pulire lo stomaco dopo il taglio cesareo nel più breve tempo possibile, le donne saranno spinte dalle circostanze. Con un buono stato di salute e una rapida guarigione delle articolazioni, puoi scegliere misure accettabili dal complesso generale, che include:

  • corretta alimentazione bilanciata;
  • escursioni a piedi;
  • avvolge con argilla blu e alghe;
  • uso di cosmetici speciali;
  • massaggio dell'addome;
  • tirando con una benda;
  • ginnastica respiratoria.

Esercizi dopo un parto cesareo per pulire lo stomaco

L'attività fisica delle donne dopo il taglio cesareo dovrebbe essere moderata, non possono sollevare pesi, oscillare intensamente la stampa. Ma per eseguire esercizi leggeri e delicati dopo la guarigione delle articolazioni è necessario. Un semplice complesso, finalizzato al recupero dopo taglio cesareo - lo stomaco, i fianchi, i glutei, i fianchi - porterà rapidamente ad una buona forma:

  1. La posizione di partenza è sdraiata, le mani lungo il corpo. Quindi sollevare le gambe e il bacino, tenerlo il più a lungo possibile.
  2. esercizi per l'addome dopo il parto 4

  3. Ci sdraiamo sullo stomaco, poi, appoggiandoci sulle mani e le dita dei piedi, solleviamo il corpo, mantenendolo in posizione orizzontale, parallelo al pavimento.
  4. esercizi per l'addome dopo il parto 5

  5. Ci troviamo su una superficie piana ed eseguiamo pendenze: avanti-indietro-lateralmente.

Lo stomaco o il ventre fa male dopo l'ordinamento o il lavoro

Disagio e dolore nell'addome dopo il parto possono essere una conseguenza di processi naturali e patologici. Il primo può includere:

  • involuzione dell'utero, che è accompagnata da sensazioni dolorose;
  • guarigione delle articolazioni applicate a rotture del perineo;
  • ripristino del processo di minzione;
  • interruzioni temporanee nel lavoro del tubo digerente.

Il dolore al basso ventre dopo il parto può verificarsi e con complicazioni come:

  • endometritis;
  • esacerbazione di malattie gastrointestinali;
  • il resto della placenta nell'utero;
  • salpingo;
  • trauma post partum della colonna vertebrale o grave decolorazione dell'anca;
  • peritonite.

Diastasi dei muscoli addominali del retto dopo il parto

Sensazioni spiacevoli nell'addome, frequenti eruttazioni, pesantezza, possono indicare un'estensione della linea bianca o diastasi. La divergenza dei muscoli addominali dopo il parto è un evento frequente tra le donne partorienti, a causa dei processi fisiologici. La diastasi non può essere considerata un difetto puramente estetico, in seguito porta allo sviluppo di atrofia muscolare, omissione di organi, dolore alla schiena. Per eliminare il problema, puoi usare semplici esercizi statici, come tirare l'addome, sollevare le gambe, la testa e l'avambraccio in posizione prona. Un po 'più tardi le donne partorienti possono eseguire esercizi dinamici sulla stampa mentre fanno meglio nella benda. Gli stadi iniziati della diastasi vengono trattati chirurgicamente.

diastasica dei muscoli addominali del retto dopo il parto

Quanto fa male allo stomaco dopo un parto cesareo?

Come per altri interventi chirurgici, il parto cesareo ricorda a lungo i dolori caratteristici. Possono verificarsi con la tensione muscolare, come risultato della formazione di aderenze nell'utero o della sua contrazione naturale, aumento della produzione di gas. Il dolore associato alla guarigione dell'articolazione può durare circa una settimana, a volte sono così forti che è impossibile fare a meno dell'aiuto degli analgesici. In generale, una donna può notare che dopo un parto cesareo dolori fino a 4 mesi.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

99 − 98 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: