Come insegnare a un bambino ad essere indipendente?

come insegnare a un bambino ad essere indipendente

Uno dei grandi desideri dei genitori è il sogno che i loro figli non crescano mai. Ma ogni persona diventa adulto e, naturalmente, indipendente. L'indipendenza dai genitori viene gradualmente. Prima il bambino impara a sedersi, gattonare, camminare, correre. Più tardi il bambino può usare le posate, vestirsi, prendersi cura di se stesso. Quindi il bambino imparerà a risolvere i problemi quotidiani e di vita. Tuttavia, alcuni bambini non hanno fretta di agire, il che, a quanto pare, dovrebbe essere controllato. La ragione principale di questo comportamento, a proposito, sono i genitori stessi. Quante volte, per il piacere di risparmiare tempo, mamma decide di mettere le briciole a fare una passeggiata con le sue stesse mani. Lo stesso esempio è la situazione in cui gli adulti non regalano a un bambino di un anno un cucchiaio per mangiare da soli, non volendo lavare cose sporche e un tavolo. E poi in età avanzata, il processo decisionale cadrà anche sulle spalle dei genitori. Crescere senza iniziativa, è improbabile che un bambino di questo tipo abbia successo. Pertanto, se sei preoccupato per il futuro del tuo amato figlio, è importante essere molto veloce e fare uno sforzo.

Come infondere l'indipendenza di un bambino: le competenze necessarie

Se vuoi che il tuo bambino cresca capace di iniziativa e non abbia paura dei propri errori, tenga conto del fatto che lo sviluppo dell'indipendenza nei bambini dovrebbe avvenire sin dalla prima infanzia, cioè dall'età di un anno. Questo è quando il bambino impara a mangiare con la sua stessa mano. Gli adulti dovrebbero capire che tutte le abilità di auto-cura non nascono nel bambino da sole. Il bambino li impara, imitando le persone che lo circondano. E che tutto andava bene, i genitori dovrebbero dirigere la mollica, aiutarla e stimolarla. Inoltre, da un anno e mezzo puoi insegnare a un bambino a vestirsi in modo indipendente. Ma essere moderato e paziente, non alzare la voce e non rimproverare la briciola per i pulsanti abbottonati in modo errato. Impara briciole sotto forma di gioco nel tuo tempo libero, ad esempio su bambole o giocattoli morbidi. E questo non si risolve quando sei di fretta e perché stai prendendo il tuo bambino da solo, prova a raccogliere fuori 10 minuti prima.

Dall'età di due anni, quando il bambino dimostra la sua indipendenza, che di solito si manifesta in un senso di proprietà in relazione ai suoi giocattoli, vestiti, posate, lo abitua a pulire in una stanza cose sparse. Quindi in esso verrà sollevata la responsabilità, una componente importante dell'indipendenza.

Come aumentare l'indipendenza di un bambino: dargli il diritto di scegliere

L'attenzione all'opinione e il desiderio del bambino ora permetteranno al bambino amato di prendere decisioni nella vita adulta complessa e non passare prima delle difficoltà. Il tuo bambino diventerà indipendente, sarai d'accordo che questa è una qualità molto utile. Inizia in piccolo, per esempio, chiedigli quale porridge preferirebbe mangiare a colazione o quale frutta - una mela o una banana - per uno spuntino a metà mattina. Quando un bambino cresce, ascolta i suoi desideri nella scelta dei vestiti. Chiedigli quali mutandine o gonna vorrebbe indossare oggi. E lascia che il bambino raccolga i restanti dettagli del guardaroba sotto la tua guida sensibile: entrambi allo stesso tempo svilupperanno un senso di stile. Quando acquisti cose per il bambino, non dimenticare di consultarlo. Certo, ci deve essere una misura in tutto. Pertanto, se la scelta del bambino cade sulla blusa, il cui costo sarà costoso per il budget familiare, spiegare l'alto costo delle cose. Credimi, sarà vantaggioso per lo sviluppo dell'indipendenza per tuo figlio.

come aumentare l'indipendenza di un bambinoAscolta l'opinione del bambino per apparentemente ogni piccola cosa - dove andare a fare una passeggiata, quale libro leggere di notte, come pettinarsi.

Assicurati di usare questi metodi per instillare l'autosufficienza nei bambini come incoraggiamento e lode. Sono necessari per i piccoli uomini, anche in caso di fallimento. Stimolare il bambino con piccoli premi, una parola gentile. Tuttavia, non forzare il bambino a fare qualcosa contro la volontà, in modo da non causare il rifiuto.

E, soprattutto, educare te stesso all'esempio positivo del bambino, perché è noto che i bambini si concentrano principalmente sugli adulti.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

81 + = 91

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: