bambini indaco

Circa trent’anni fa nessuno aveva mai sentito parlare di bambini indaco. Le prime informazioni su di loro apparvero dopo che il chiaroveggente N. Tapp dichiarò che i bambini con un’aura di colore insolita cominciarono ad apparire. Nella maggior parte delle persone è giallo dorato e nei bambini è risultato essere blu scuro, il colore dell’indaco.

Da allora, vale a dire, dal 1978 e fino ad oggi, i bambini indaco sono tutti ascoltati. Ma pochissime persone sanno cosa sono – i bambini indaco e con chi possono nascere i bambini indaco.

Si scopre che sul fatto che un bambino miracoloso apparirà nella tua famiglia, né l’ereditarietà, né lo stile di vita di una donna incinta, né la sua alimentazione durante la gravidanza, è influenzata. L’unica cosa che si è notato è che molti futuri bambini indaco hanno avuto un trauma secondario alla colonna vertebrale cervicale, e nel primo anno di vita c’è stata una persistente ipertensione arteriosa, che era debolmente trattabile.

Come riconoscere un bambino indaco?

Una caratteristica dello sviluppo dei bambini indaco è che il loro cervello matura lentamente e, di conseguenza, i bambini iniziano a parlare più tardi dei loro coetanei. Quindi il discorso appare improvvisamente, e molto letterato, con frasi correttamente costruite. E il bambino inizia a dare tali informazioni, il che mette i genitori in un vicolo cieco.

Sicuramente molti hanno pensato a come distinguere un bambino indaco dalla maggior parte dei bambini normali, come determinarlo. Vi sono diversi segni sui quali è possibile affermare con certezza se il bambino è imparentato con i bambini indaco:

  • indipendenza: i bambini iniziano a risolvere compiti vitali senza l’aiuto degli adulti;
  • squilibrio psicoemotivo – il bambino non trattiene le sue emozioni, esprime ad alta voce ciò che pensa, a volte, al contrario, chiudendosi nel suo mondo interiore;
  • autostima molto sviluppata, alta, ma non sovrastimata autostima;
  • iperattività – non stare fermo per un minuto, costantemente in movimento, concentrandosi pesantemente su qualcosa della loro attenzione;
  • avere un intelletto ben sviluppato, pensare in modo non convenzionale, a volte mettendo gli altri in un vicolo cieco con le loro dichiarazioni;
  • non riconoscono alcuna autorità, siano essi genitori o insegnanti, hanno tutti la propria opinione, che sono pronti a difendere;
  • natura molto creativa con interessi diversi.

Se trovi che la maggior parte dei sintomi può essere attribuita a tuo figlio, non farti prendere dal panico. Certo, è difficile crescere un bambino diverso dagli altri. Questi bambini sono anche chiamati bambini scomodi. È più facile educare un bambino obbediente e tranquillo, che non richiede costante attenzione costante, non prende così tanta energia. Ma hai bisogno di pazienza, specialmente quando si tratta di insegnare ai bambini indaco.

Uno dei problemi dei bambini indaco è la sindrome da deficit dell’attenzione – questa diagnosi viene spesso posta ai bambini che non possono essere tenuti in posizione e a tutto ciò che può essere interessato. È necessario che sia i genitori che gli insegnanti capiscano che non sono un bambino difficile, ma un bambino molto dotato e sono versatili.

caratteristiche dei bambini indaco

I neurologi iniziano a prescrivere farmaci potenti che inibiscono il sistema nervoso per rimuovere l’iperattività del bambino. I genitori, senza pensare alle conseguenze, con tale trattamento, fermano lo sviluppo della personalità nel modo previsto dalla natura.

Su come allevare un bambino indaco, bisogna imparare dagli specialisti che praticano questa pratica da molti anni, in modo da non danneggiare lo sviluppo delle capacità dei bambini indaco.

Il fenomeno dei bambini indaco non è completamente compreso. Le loro abilità sono infinite, ma per trarne vantaggio, è necessario creare condizioni favorevoli per il loro sviluppo e accettare questi bambini dotati così come sono senza tentare di rifare il modello generale.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

20 − 18 =