Allattamento al seno durante la gravidanza

allattamento al seno durante la gravidanzaSpesso le donne imparano che stanno aspettando di nuovo il bambino, pochi mesi dopo la nascita del primo bambino. In una tale situazione, di norma, una giovane madre cerca di interrompere l'allattamento il più presto possibile, anche se, in realtà, non è affatto necessario farlo.

Nel frattempo, in caso di continuazione dell'allattamento al seno durante la gravidanza, è necessario prendere in considerazione alcune caratteristiche di questo processo, di cui parleremo nel nostro articolo.

Caratteristiche dell'allattamento al seno durante la gravidanza

Il flusso di due di questi processi, come la gravidanza e l'allattamento, contemporaneamente, nella maggior parte dei casi è accompagnato dalle seguenti modifiche:

  1. Sotto l'influenza delle fluttuazioni del fondo ormonale, i capezzoli e il seno di una giovane madre possono diventare molto più teneri e sensibili. Molto spesso, questo provoca un forte dolore durante l'alimentazione del bambino più grande, che ha già i denti. Nonostante il fatto che questa situazione sia considerata assolutamente normale, ogni donna dovrebbe decidere da sola se è pronta a continuare a soffrire di questo dolore, o è meglio svezzare il bambino adulto dal torace per non provare emozioni negative durante la prossima gravidanza.
  2. Inoltre, sulla soglia di una consegna precoce, il gusto del latte materno può cambiare drasticamente, così il bambino più grande può rifiutarsi autonomamente o cercare di ottenere latte abituale con capricci e isterismi. Ciò è dovuto al fatto che il latte durante questo periodo si trasforma in colostro, così necessario per un neonato nei primi giorni della sua vita.
  3. Infine, l'allattamento durante la gravidanza può diminuire indipendentemente sotto l'influenza dei processi naturali che avvengono nel corpo di una donna, così come le sue esperienze psico-emotive che accompagnano il periodo di attesa per una nuova vita.

Tutte queste caratteristiche, naturalmente, possono influire sul fatto che una giovane madre continui ad allattare la sua prole adulta. Tuttavia, se lo si desidera, possono sopravvivere se una donna non vuole privare suo figlio o sua figlia di una bevanda preziosa.

Nel frattempo, ci sono situazioni in cui l'allattamento al seno durante la gravidanza è strettamente controindicato. Questi includono: Insufficienza Isthmiko-cervicale e sutura sulla cervice, prendendo alcuni farmaci, gestosi, così come i dolori addominali di qualsiasi tipo che aumentano durante l'alimentazione. In tali circostanze, dobbiamo immediatamente scomunicare il bambino più grande dal seno materno.allattamento al seno durante la gravidanza

Come interrompere l'allattamento durante la gravidanza?

Certo, se c'è un'opportunità, è meglio svezzare gradualmente il bambino più grande dal seno di mia madre. In questo caso, il processo di cessazione dell'alimentazione passa per il bambino quasi senza dolore e anche la quantità di latte nelle ghiandole mammarie della donna diminuisce in modo naturale.

Se è necessario interrompere immediatamente l'allattamento, è possibile utilizzare farmaci speciali, ad esempio "Dostinex", ma solo dopo una consultazione preliminare con il proprio medico. Rimedi ben collaudati e popolari - brodi di salvia e origano, così come l'aglio, ma non sono raccomandati anche a prendere senza la nomina di un medico.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

+ 37 = 38

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: