Quali vitamine sono contenute in cachi? | actualidadypolitica.com

Quali vitamine sono contenute in cachi?

quali vitamine sono contenute nei cachi

Nel corso dei secoli, le proprietà utili dei cachi erano disponibili solo per i residenti cinesi. E solo verso la fine del 19 ° secolo persone di altri paesi potevano assaggiare questo frutto. Anche più tardi, gli scienziati sono stati in grado di dire quali vitamine sono contenute nel cachi e grazie a cui questo frutto è stato considerato terapeutico dai cinesi.

La composizione dei cachi

Già, basandosi sul nome, che è tradotto dalla lingua latina, come "cibo degli dei", puoi capire che il cachi ha una composizione ricca e utile. Contiene tali sostanze:

  • antiossidanti che aiutano a combattere l'influenza delle sostanze nocive, sostenendo la giovinezza del corpo;
  • fibra alimentare e in cachi ci sono 2 volte di più che nelle mele;
  • acidi organici, le cui importanti proprietà migliorano il sistema digestivo e supportano l'equilibrio acido-base;
  • zucchero, motivo per cui il cachi non è raccomandato per l'uso da parte dei diabetici. Zuccheri di cachi nutrono perfettamente il muscolo cardiaco e il cervello;
  • tannini, che conferiscono un sapore astringente al cachi;
  • vitamine;
  • micronutrienti.

La composizione di vitamine e oligoelementi nei cachi

Il valore dei cachi è le sue vitamine e oligoelementi.

Cachi di vitamine:

  • provitamina A, responsabile dell'elasticità della pelle, buona vista, composizione di cachiimmunità, migliora la condizione di capelli, unghie, ossa. Per assimilare questa vitamina, sono necessari grassi, quindi si consiglia di mangiare il cachi dopo aver mangiato;
  • gruppo B (B1, B2, B3);
  • acido ascorbico.

Microelementi di cachi: potassio, calcio, ferro, fosforo, magnesio, sodio. Gli scienziati non ci hanno messo molto a capire se c'è lo iodio in cachi. Si è scoperto che il cachi è uno dei pochi frutti che può avere un effetto positivo sulla ghiandola tiroidea a causa della presenza di iodio nella sua composizione.

Ci sono più di 50 varietà di cachi, e tutti hanno approssimativamente la stessa composizione e valore. Pertanto, al fine di scoprire quali sono le vitamine in korolek di cachi o altre specie, è sufficiente conoscere la composizione che è descritta sopra.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

12 + = 17

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Quali vitamine sono contenute in cachi?

quali vitamine sono contenute nei cachi

Nel corso dei secoli, le proprietà utili dei cachi erano disponibili solo per i residenti cinesi. E solo verso la fine del 19 ° secolo persone di altri paesi potevano assaggiare questo frutto. Anche più tardi, gli scienziati sono stati in grado di dire quali vitamine sono contenute nel cachi e grazie a cui questo frutto è stato considerato terapeutico dai cinesi.

La composizione dei cachi

Già, basandosi sul nome, che è tradotto dalla lingua latina, come "cibo degli dei", puoi capire che il cachi ha una composizione ricca e utile. Contiene tali sostanze:

  • antiossidanti che aiutano a combattere l'influenza delle sostanze nocive, sostenendo la giovinezza del corpo;
  • fibra alimentare e in cachi ci sono 2 volte di più che nelle mele;
  • acidi organici, le cui importanti proprietà migliorano il sistema digestivo e supportano l'equilibrio acido-base;
  • zucchero, motivo per cui il cachi non è raccomandato per l'uso da parte dei diabetici. Zuccheri di cachi nutrono perfettamente il muscolo cardiaco e il cervello;
  • tannini, che conferiscono un sapore astringente al cachi;
  • vitamine;
  • micronutrienti.

La composizione di vitamine e oligoelementi nei cachi

Il valore dei cachi è le sue vitamine e oligoelementi.

Cachi di vitamine:

  • provitamina A, responsabile dell'elasticità della pelle, buona vista, composizione di cachiimmunità, migliora la condizione di capelli, unghie, ossa. Per assimilare questa vitamina, sono necessari grassi, quindi si consiglia di mangiare il cachi dopo aver mangiato;
  • gruppo B (B1, B2, B3);
  • acido ascorbico.

Microelementi di cachi: potassio, calcio, ferro, fosforo, magnesio, sodio. Gli scienziati non ci hanno messo molto a capire se c'è lo iodio in cachi. Si è scoperto che il cachi è uno dei pochi frutti che può avere un effetto positivo sulla ghiandola tiroidea a causa della presenza di iodio nella sua composizione.

Ci sono più di 50 varietà di cachi, e tutti hanno approssimativamente la stessa composizione e valore. Pertanto, al fine di scoprire quali sono le vitamine in korolek di cachi o altre specie, è sufficiente conoscere la composizione che è descritta sopra.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

69 − = 68

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: