protocollo di esercizi di tabacco per l'addome

L'autore di questo sistema di esercizi è il dott. Izumi Tabata, ex allenatore della squadra giapponese di pattinaggio di velocità. L'essenza degli esercizi è molto semplice: esegui tutti gli esercizi adatti e appropriati ai tuoi bisogni nel ritmo rapido dell'allenamento a intervalli. La condizione principale è eseguire il numero massimo di ripetizioni per unità di tempo.

In questo caso, stiamo parlando dei benefici degli esercizi del protocollo del tabacco per l'addome - l'argomento più doloroso per la maggior parte delle donne. Nel tabacco, usiamo esercizi classici per la stampa, ma li eseguiamo sotto il timer - gli esercizi vengono eseguiti praticamente senza sosta, in un ciclo.

Le donne impegnate dovrebbero essere pazze per gli esercizi addominali, perché in soli 4 minuti al giorno (una tale quantità di tempo può essere trovata ogni giorno), puoi allenare una stampa prima di un vero e proprio bruciore muscolare, che dice: hai fatto bene.

Nel complesso degli esercizi di tabacco per la stampa, eseguiremo otto esercizi, ognuno dei quali impiega 20 secondi, riposo - 10 secondi, di conseguenza, la durata dell'allenamento sarà di 4 minuti.

Complesso: il protocollo del tabacco per l'addome

  1. Torcendo sulla schiena - ci sdraiamo sulla schiena, le mani nella serratura alla testa, le gambe nelle ginocchia sono piegate, la vita è strettamente premuta sul pavimento, i gomiti guardano di lato. All'espirazione strappiamo la testa, la scapola, il torace dal pavimento e tendiamo verso l'alto. All'ispirazione scendiamo.
  2. Ci appoggiamo sul pavimento, strappiamo le gambe dal pavimento e sull'espirazione iniziamo a fare jogging con i piedi in avanti alternativamente a destra ea sinistra.
  3. Ci sdraiamo sulla schiena, le braccia tese sulla testa, le gambe piegate sulle ginocchia, i piedi sul pavimento. Durante l'espirazione facciamo un aumento completo del corpo con una rotazione laterale, le mani aiutano a girarsi. All'ispirazione scendiamo nel PI e continuiamo lo stesso dall'altra parte, alternando le mani.
  4. IP - mani sotto i glutei, gambe tese in avanti. Durante l'espirazione strappiamo le nostre gambe dal pavimento e cominciamo a fare croci ad un ritmo veloce.
  5. "Bicicletta": mani dietro la testa, gambe piegate. Durante l'espirazione ci rialziamo per il corpo e tendiamo al corpo con le nostre gambe, giriamo il corpo verso destra, tendiamo il ginocchio sinistro al gomito destro, facciamo una svolta a sinistra, trasciniamo il ginocchio destro verso il gomito sinistro.
  6. IP - sdraiato sulla schiena, braccia tese lungo il corpo, gambe piegate alle ginocchia. Durante l'espirazione tendiamo la mano destra al tallone destro, poi con la mano sinistra al tallone sinistro. Il corpo non ritorna sul pavimento, alterniamo continuamente entrambi i lati.
  7. IP - ci appoggiamo sul pavimento con le mani mezzo curve, le gambe piegate alle ginocchia, i piedi sul pavimento. All'espirazione iniziamo a eseguire movimenti estensori - allunghiamo le gambe in avanti, strappandole dal pavimento, piegando le braccia nei gomiti, staccando il corpo dalle gambe. Quindi piegare - le gambe si piegano sulle ginocchia, il corpo si allunga verso le gambe, piegando i gomiti.
  8. Mani serrate sotto i glutei, giacciono sul pavimento, le gambe si allungano in avanti. Durante l'espirazione, solleviamo verticalmente perpendicolarmente prima la sinistra, poi la gamba destra, e poi la abbassiamo - prima a sinistra, poi a destra. Quindi, alziamo e abbassiamo le gambe a turno.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

33 − = 28

protocollo di esercizi di tabacco per l'addome

L'autore di questo sistema di esercizi è il dott. Izumi Tabata, ex allenatore della squadra giapponese di pattinaggio di velocità. L'essenza degli esercizi è molto semplice: esegui tutti gli esercizi adatti e appropriati ai tuoi bisogni nel ritmo rapido dell'allenamento a intervalli. La condizione principale è eseguire il numero massimo di ripetizioni per unità di tempo.

In questo caso, stiamo parlando dei benefici degli esercizi del protocollo del tabacco per l'addome - l'argomento più doloroso per la maggior parte delle donne. Nel tabacco, usiamo esercizi classici per la stampa, ma li eseguiamo sotto il timer - gli esercizi vengono eseguiti praticamente senza sosta, in un ciclo.

Le donne impegnate dovrebbero essere pazze per gli esercizi addominali, perché in soli 4 minuti al giorno (una tale quantità di tempo può essere trovata ogni giorno), puoi allenare una stampa prima di un vero e proprio bruciore muscolare, che dice: hai fatto bene.

Nel complesso degli esercizi di tabacco per la stampa, eseguiremo otto esercizi, ognuno dei quali impiega 20 secondi, riposo - 10 secondi, di conseguenza, la durata dell'allenamento sarà di 4 minuti.

Complesso: il protocollo del tabacco per l'addome

  1. Torcendo sulla schiena - ci sdraiamo sulla schiena, le mani nella serratura alla testa, le gambe nelle ginocchia sono piegate, la vita è strettamente premuta sul pavimento, i gomiti guardano di lato. All'espirazione strappiamo la testa, la scapola, il torace dal pavimento e tendiamo verso l'alto. All'ispirazione scendiamo.
  2. Ci appoggiamo sul pavimento, strappiamo le gambe dal pavimento e sull'espirazione iniziamo a fare jogging con i piedi in avanti alternativamente a destra ea sinistra.
  3. Ci sdraiamo sulla schiena, le braccia tese sulla testa, le gambe piegate sulle ginocchia, i piedi sul pavimento. Durante l'espirazione facciamo un aumento completo del corpo con una rotazione laterale, le mani aiutano a girarsi. All'ispirazione scendiamo nel PI e continuiamo lo stesso dall'altra parte, alternando le mani.
  4. IP - mani sotto i glutei, gambe tese in avanti. Durante l'espirazione strappiamo le nostre gambe dal pavimento e cominciamo a fare croci ad un ritmo veloce.
  5. "Bicicletta": mani dietro la testa, gambe piegate. Durante l'espirazione ci rialziamo per il corpo e tendiamo al corpo con le nostre gambe, giriamo il corpo verso destra, tendiamo il ginocchio sinistro al gomito destro, facciamo una svolta a sinistra, trasciniamo il ginocchio destro verso il gomito sinistro.
  6. IP - sdraiato sulla schiena, braccia tese lungo il corpo, gambe piegate alle ginocchia. Durante l'espirazione tendiamo la mano destra al tallone destro, poi con la mano sinistra al tallone sinistro. Il corpo non ritorna sul pavimento, alterniamo continuamente entrambi i lati.
  7. IP - ci appoggiamo sul pavimento con le mani mezzo curve, le gambe piegate alle ginocchia, i piedi sul pavimento. All'espirazione iniziamo a eseguire movimenti estensori - allunghiamo le gambe in avanti, strappandole dal pavimento, piegando le braccia nei gomiti, staccando il corpo dalle gambe. Quindi piegare - le gambe si piegano sulle ginocchia, il corpo si allunga verso le gambe, piegando i gomiti.
  8. Mani serrate sotto i glutei, giacciono sul pavimento, le gambe si allungano in avanti. Durante l'espirazione, solleviamo verticalmente perpendicolarmente prima la sinistra, poi la gamba destra, e poi la abbassiamo - prima a sinistra, poi a destra. Quindi, alziamo e abbassiamo le gambe a turno.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

18 + = 22