fisiologia della nutrizione

In precedenza, i medici erano sconcertati dal problema della malnutrizione, della mancanza di cibo. Il problema della società di oggi è l'eccesso di cibo, e talvolta persino l'obesità. Un sacco di tutti i tipi di fast food, prodotti e stabilimenti semilavorati. Dove puoi mangiare deliziosamente, senza sforzarti di cucinare, rilassarti e non pensare a cosa mangiamo. La cosa principale è veloce, gustosa e soddisfacente. Inoltre, molte persone nel nostro tempo vivono da sole. E quando vivi da solo, non c'è bisogno, non c'è voglia di cucinare qualcosa. Inoltre, se vicino alla casa è possibile acquistare gnocchi pronti.

Fisiologia della nutrizione È una scienza basata sullo studio del bisogno di una persona per le sostanze contenute nel cibo e il loro effetto sul corpo. Per funzionare correttamente, il corpo richiede molte sostanze diverse.

Energia nel cibo

La principale fonte di energia di cui una persona ha bisogno è il cibo. L'energia è contenuta nel cibo sotto forma di nutrienti - proteine, grassi e carboidrati. E cambiando il loro rapporto, è possibile regolare i processi metabolici.

proteine

Svolgono un ruolo molto importante nella costruzione dei muscoli. Le proteine ​​sono composte da amminoacidi, riparano le cellule, formano i tessuti. Le proteine ​​sono mattoni per costruire le cellule. Per la maggior parte, si trovano in carne e latticini. La mancanza di proteine ​​può portare ad un indebolimento dell'osso e del tessuto muscolare, quindi i vegetariani richiedono un reintegro artificiale sotto forma di integratori proteici per il cibo.

carboidrati

La fisiologia della nutrizione considera i carboidrati una delle principali fonti di energia necessarie all'organismo. Carboidrati (sono saccarosio): questo è un alimento naturale per il cervello. Sono strutturalmente semplici e complessi. Quindi, il nostro corpo ha bisogno di complessi. E si trovano in verdure, pesce di mare, legumi. Semplice, sotto forma di cottura, non portare molto beneficio. Abbassare il livello di carboidrati semplici e consumare quelli complessi è l'idea delle diete a basso contenuto di carboidrati.

grassi

Questo non è necessariamente chili di troppo. Semplicemente, devi distinguere i grassi in un pezzo di torta e in un pezzo di pesce. Dopo tutto, gli acidi grassi utili sono coinvolti nella costruzione di cellule, membrane cutanee e metabolismo dei lipidi. Il più importante di essi è l'acido linoleico. Si trova in tutti i prodotti di origine animale: pesce, carne, latticini. Un altro importante acido grasso polinsaturo è Omega 3. Influisce sul lavoro del cervello e del sistema vascolare. E, ancora, sono tenuti nel pesce.

vitamine

Nella fisiologia della nutrizione, le vitamine svolgono un ruolo enorme. Dopo tutto, se improvvisamente le nostre unghie iniziano a rompersi, i capelli vengono tagliati o la pelle diventa secca, compriamo subito un complesso di vitamine. E non invano. Le vitamine sono sostanze organiche che sono contenute nel cibo. E questi sono ortaggi, frutta, pesce e legumi, latticini. Ognuno di loro è responsabile dell'esecuzione di determinate funzioni. Quindi, la vitamina C è responsabile del sostegno immunitario, la vitamina A è essenziale per la vista, le vitamine B influenzano il nostro umore e le prestazioni. La vitamina D ed E sono responsabili del metabolismo dei lipidi e della rigenerazione cellulare, compresi pelle, unghie e capelli. Quindi, senza di loro, proprio per niente.

cellulosa

È solubile e insolubile. La fibra solubile inibisce la fame e riduce il colesterolo. E l'insolubile massaggia l'intestino e rimuove le scorie. Si trova nelle verdure e frutta, così come nei legumi e cereali integrali. Quindi, il grano saraceno è la principale fonte di fibre.

minerali

I minerali svolgono un ruolo enorme in tutti i bioprocessi del nostro corpo. Ad esempio, kamaz fisiologia della nutrizione umanapartecipa ai processi di emopoiesi, lo iodio è necessario per la sintesi di tiroxina - l'ormone della ghiandola tiroidea. Il potassio regola il ritmo cardiaco, il calcio in generale è la principale fonte di tessuto osseo e il magnesio lotta con lo stress. Il sodio è coinvolto nei processi metabolici e il selenio impedisce lo sviluppo di tumori. Il fosforo aiuta il metabolismo e lo zinco sostiene l'immunità.

Tutte le sostanze sono necessarie al nostro corpo nel complesso. La fisiologia della nutrizione umana sta studiando il loro impatto complesso sul nostro corpo. Ovviamente, quando non c'è abbastanza qualcosa di specifico, puoi concentrarti su prodotti specifici. Ma la cosa principale è più di quei prodotti che avvantaggiano il nostro corpo.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 5

fisiologia della nutrizione

In precedenza, i medici erano sconcertati dal problema della malnutrizione, della mancanza di cibo. Il problema della società di oggi è l'eccesso di cibo, e talvolta persino l'obesità. Un sacco di tutti i tipi di fast food, prodotti e stabilimenti semilavorati. Dove puoi mangiare deliziosamente, senza sforzarti di cucinare, rilassarti e non pensare a cosa mangiamo. La cosa principale è veloce, gustosa e soddisfacente. Inoltre, molte persone nel nostro tempo vivono da sole. E quando vivi da solo, non c'è bisogno, non c'è voglia di cucinare qualcosa. Inoltre, se vicino alla casa è possibile acquistare gnocchi pronti.

Fisiologia della nutrizione È una scienza basata sullo studio del bisogno di una persona per le sostanze contenute nel cibo e il loro effetto sul corpo. Per funzionare correttamente, il corpo richiede molte sostanze diverse.

Energia nel cibo

La principale fonte di energia di cui una persona ha bisogno è il cibo. L'energia è contenuta nel cibo sotto forma di nutrienti - proteine, grassi e carboidrati. E cambiando il loro rapporto, è possibile regolare i processi metabolici.

proteine

Svolgono un ruolo molto importante nella costruzione dei muscoli. Le proteine ​​sono composte da amminoacidi, riparano le cellule, formano i tessuti. Le proteine ​​sono mattoni per costruire le cellule. Per la maggior parte, si trovano in carne e latticini. La mancanza di proteine ​​può portare ad un indebolimento dell'osso e del tessuto muscolare, quindi i vegetariani richiedono un reintegro artificiale sotto forma di integratori proteici per il cibo.

carboidrati

La fisiologia della nutrizione considera i carboidrati una delle principali fonti di energia necessarie all'organismo. Carboidrati (sono saccarosio): questo è un alimento naturale per il cervello. Sono strutturalmente semplici e complessi. Quindi, il nostro corpo ha bisogno di complessi. E si trovano in verdure, pesce di mare, legumi. Semplice, sotto forma di cottura, non portare molto beneficio. Abbassare il livello di carboidrati semplici e consumare quelli complessi è l'idea delle diete a basso contenuto di carboidrati.

grassi

Questo non è necessariamente chili di troppo. Semplicemente, devi distinguere i grassi in un pezzo di torta e in un pezzo di pesce. Dopo tutto, gli acidi grassi utili sono coinvolti nella costruzione di cellule, membrane cutanee e metabolismo dei lipidi. Il più importante di essi è l'acido linoleico. Si trova in tutti i prodotti di origine animale: pesce, carne, latticini. Un altro importante acido grasso polinsaturo è Omega 3. Influisce sul lavoro del cervello e del sistema vascolare. E, ancora, sono tenuti nel pesce.

vitamine

Nella fisiologia della nutrizione, le vitamine svolgono un ruolo enorme. Dopo tutto, se improvvisamente le nostre unghie iniziano a rompersi, i capelli vengono tagliati o la pelle diventa secca, compriamo subito un complesso di vitamine. E non invano. Le vitamine sono sostanze organiche che sono contenute nel cibo. E questi sono ortaggi, frutta, pesce e legumi, latticini. Ognuno di loro è responsabile dell'esecuzione di determinate funzioni. Quindi, la vitamina C è responsabile del sostegno immunitario, la vitamina A è essenziale per la vista, le vitamine B influenzano il nostro umore e le prestazioni. La vitamina D ed E sono responsabili del metabolismo dei lipidi e della rigenerazione cellulare, compresi pelle, unghie e capelli. Quindi, senza di loro, proprio per niente.

cellulosa

È solubile e insolubile. La fibra solubile inibisce la fame e riduce il colesterolo. E l'insolubile massaggia l'intestino e rimuove le scorie. Si trova nelle verdure e frutta, così come nei legumi e cereali integrali. Quindi, il grano saraceno è la principale fonte di fibre.

minerali

I minerali svolgono un ruolo enorme in tutti i bioprocessi del nostro corpo. Ad esempio, kamaz fisiologia della nutrizione umanapartecipa ai processi di emopoiesi, lo iodio è necessario per la sintesi di tiroxina - l'ormone della ghiandola tiroidea. Il potassio regola il ritmo cardiaco, il calcio in generale è la principale fonte di tessuto osseo e il magnesio lotta con lo stress. Il sodio è coinvolto nei processi metabolici e il selenio impedisce lo sviluppo di tumori. Il fosforo aiuta il metabolismo e lo zinco sostiene l'immunità.

Tutte le sostanze sono necessarie al nostro corpo nel complesso. La fisiologia della nutrizione umana sta studiando il loro impatto complesso sul nostro corpo. Ovviamente, quando non c'è abbastanza qualcosa di specifico, puoi concentrarti su prodotti specifici. Ma la cosa principale è più di quei prodotti che avvantaggiano il nostro corpo.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 3 = 1