Come rendere gli attacchi indietro? | actualidadypolitica.com

Come rendere gli attacchi indietro?

come far tornare indietro gli affondi

Le cadute sono considerate uno degli esercizi efficaci per il pompaggio dei muscoli dei glutei e delle cosce. I buoni risultati sono al contrario. Per ottenere l'effetto desiderato, è necessario eseguire correttamente l'esercizio.

Prima di capire come riportare gli attacchi con le nostre gambe, scopriremo quali muscoli sono coinvolti in questo esercizio. Il carico maggiore viene ricevuto dai quadricipiti e, prima di tutto, riguarda la parte inferiore. Di nuovo nell'esercizio, sono coinvolti i muscoli della parte posteriore della coscia e dei glutei. In tensione costante sono i muscoli della stampa, i polpacci e alcuni muscoli della schiena. Se durante l'allenamento si usano i manubri, i muscoli degli avambracci ricevono un carico.

Come rendere gli attacchi indietro?

Per ottenere il massimo effetto dall'esercizio, si consiglia di eseguirlo dopo i classici sit-up. I suoi atleti lo usano più spesso per asciugare il corpo.

Ora, basta guardare a come fare correttamente un esercizio affondi indietro. In piedi con le mani, si può semplicemente ribaltare o mettere in vita. Inspiratorio mettere da parte una gamba indietro e sedersi allo stesso tempo al secondo. Scendere a fino a quando le gambe coscia che verrà, non sarà parallelo al pavimento. posteriori del ginocchio della gamba non ha bisogno di essere abbassata sul pavimento. Per mantenere l'equilibrio, prendendo il suo piede posteriore, è necessario spingere indietro e alla moda, e il corpo leggermente in avanti curva. In caso di inalazione, tornare alla posizione iniziale. Crea il numero desiderato di ripetizioni su ciascuna gamba.

Suggerimenti su come fare un passo indietro:

  1. Per l'elaborazione del rilievo, è necessario utilizzare un peso medio o minimo.
  2. Non è consigliabile fare molte ripetizioni, in quanto ciò non migliorerà il risultato. L'opzione migliore è 10-20 ripetizioni.
  3. Quando stai provando a fare un attacco profondo, vale la pena di dire che non perdi l'equilibrio, devi muoverti lentamente e senza intoppi.
  4. Per ottenere il risultato desiderato e tenere premuto come far arretrare gli affondila colonna vertebrale nella giusta posizione, è necessario trattenere il respiro.
  5. Non è consigliabile eseguire un ritardo nel punto in basso, poiché non ci sarà alcun effetto aggiuntivo, ma il saldo potrebbe andare perso.
  6. Un avvertimento importante - il più punte atleta alloggi nel punto più basso, maggiore è il carico sui glutei, per cui se l'obiettivo - Piedi di regolazione, quindi assicurarsi che l'unità sia in posizione verticale.
  7. Per quanto riguarda le ginocchia, è ideale se si forma un angolo retto nel punto più basso delle articolazioni del ginocchio di entrambe le gambe.

E infine, un'altra informazione importante: più profondo è l'attacco, maggiore è il carico sui glutei.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

70 − 64 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come rendere gli attacchi indietro?

come far tornare indietro gli affondi

Le cadute sono considerate uno degli esercizi efficaci per il pompaggio dei muscoli dei glutei e delle cosce. I buoni risultati sono al contrario. Per ottenere l'effetto desiderato, è necessario eseguire correttamente l'esercizio.

Prima di capire come riportare gli attacchi con le nostre gambe, scopriremo quali muscoli sono coinvolti in questo esercizio. Il carico maggiore viene ricevuto dai quadricipiti e, prima di tutto, riguarda la parte inferiore. Di nuovo nell'esercizio, sono coinvolti i muscoli della parte posteriore della coscia e dei glutei. In tensione costante sono i muscoli della stampa, i polpacci e alcuni muscoli della schiena. Se durante l'allenamento si usano i manubri, i muscoli degli avambracci ricevono un carico.

Come rendere gli attacchi indietro?

Per ottenere il massimo effetto dall'esercizio, si consiglia di eseguirlo dopo i classici sit-up. I suoi atleti lo usano più spesso per asciugare il corpo.

Ora, basta guardare a come fare correttamente un esercizio affondi indietro. In piedi con le mani, si può semplicemente ribaltare o mettere in vita. Inspiratorio mettere da parte una gamba indietro e sedersi allo stesso tempo al secondo. Scendere a fino a quando le gambe coscia che verrà, non sarà parallelo al pavimento. posteriori del ginocchio della gamba non ha bisogno di essere abbassata sul pavimento. Per mantenere l'equilibrio, prendendo il suo piede posteriore, è necessario spingere indietro e alla moda, e il corpo leggermente in avanti curva. In caso di inalazione, tornare alla posizione iniziale. Crea il numero desiderato di ripetizioni su ciascuna gamba.

Suggerimenti su come fare un passo indietro:

  1. Per l'elaborazione del rilievo, è necessario utilizzare un peso medio o minimo.
  2. Non è consigliabile fare molte ripetizioni, in quanto ciò non migliorerà il risultato. L'opzione migliore è 10-20 ripetizioni.
  3. Quando stai provando a fare un attacco profondo, vale la pena di dire che non perdi l'equilibrio, devi muoverti lentamente e senza intoppi.
  4. Per ottenere il risultato desiderato e tenere premuto come far arretrare gli affondila colonna vertebrale nella giusta posizione, è necessario trattenere il respiro.
  5. Non è consigliabile eseguire un ritardo nel punto in basso, poiché non ci sarà alcun effetto aggiuntivo, ma il saldo potrebbe andare perso.
  6. Un avvertimento importante - il più punte atleta alloggi nel punto più basso, maggiore è il carico sui glutei, per cui se l'obiettivo - Piedi di regolazione, quindi assicurarsi che l'unità sia in posizione verticale.
  7. Per quanto riguarda le ginocchia, è ideale se si forma un angolo retto nel punto più basso delle articolazioni del ginocchio di entrambe le gambe.

E infine, un'altra informazione importante: più profondo è l'attacco, maggiore è il carico sui glutei.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

4 + 1 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: