come motivarti a perdere peso

La giusta motivazione per perdere peso è la promessa che riuscirai davvero a raggiungere il tuo obiettivo e ottenere armonia. In questo caso, non dovresti aspettarti risultati rapidi, devi perseverare in avanti fino a quando tutte le modifiche che hai pianificato si verificano. Ecco perché, quando decidi di perdere quei chili in più, pensa a come motivarti a perdere peso.

Come trovare la motivazione per perdere peso?

La motivazione non è un'azione unica, non una scintilla che ti farà prendere fuoco e metterti al lavoro, ma il fattore che ti costringerà a non abbandonare ciò che hai iniziato fino a raggiungere il tuo obiettivo. Ecco perché prima di inventarti qualcosa, di motivarti, devi avere un obiettivo che includa tali componenti:

  1. Devi sapere esattamente di quale peso hai bisogno. Deve essere un numero. Non 50-52 chilogrammi, ma esattamente 51, per esempio. Pensa a quanto peso vuoi avere. Assicurati che questo peso sia possibile e innocuo per te - idealmente la figura dovrebbe rientrare nel quadro del "peso normale" per ragioni mediche. Per fare ciò, è necessario dividere il peso (in chilogrammi) in altezza al quadrato (in metri), cioè, BMI = peso (kg): (altezza (m)) 2. Normalmente, il BMI dovrebbe essere compreso tra 18 e 26, ma per le ragazze con ossatura sottile, una cifra leggermente inferiore è accettabile.
  2. Dopo aver deciso il peso, decidere la data. Senza danni al corpo, puoi gettare 3-5 kg ​​al mese. Calcola quanto tempo hai bisogno e fissa una data per te, che vorresti vedere più snella.
  3. Sapendo che peso hai bisogno e quando vuoi ottenerlo, sei già mezzo motivato: hai un obiettivo, ci sono delle scadenze, non resta che agire per arrivare rapidamente ad esso!

Motivazione psicologica per perdere peso

La psiche umana ha la proprietà di dimenticare. A volte va bene, a volte è brutto. Una persona dimentica facilmente i suoi obiettivi, ed è una motivazione competente che impedisce questo. Per sintonizzarti psicologicamente sulla perdita di peso, devi immergerti in questo processo, pensarci dal mattino alla sera, ad ogni passo per incontrarne i ricordi. Ad esempio:

  1. Lasciati una nota sul frigo che stai perdendo peso.
  2. Indossare un passaporto nel passaporto, dove non ti piacciono, dove puoi vedere i difetti nella figura. Prometti a te stesso che quando si diventa magri, si cambia la foto.
  3. Come immagine sul desktop, metti le foto di donne molto grasse o donne magre. Tutto dipende da quale motivazione è meglio per te - negativa o positiva.
  4. Dì a tutti i tuoi amici che stai perdendo peso. Le loro domande come "come stai?" Non ti lasceranno uscire dalla gara.
  5. Nei social network, iscriviti a gruppi e gruppi pubblici per coloro che perdono peso, riesaminali regolarmente, questo ti permetterà di rimanere motivato.
  6. Leggi storie di successo, studia le biografie di persone che potrebbero superare il loro peso, vedi programmi come "Sto perdendo peso". come trovare la motivazione per perdere pesoDovresti sempre ottenere nuove informazioni sulla perdita di peso.
  7. Puoi persino iniziare un blog sulla perdita di peso. La cosa principale è che è interessante per te e fatto andare avanti.
  8. Una forte motivazione per perdere peso è la comprensione che sarete in grado di sedervi su cose che non potreste permettervi prima. Puoi scattare una foto in Photoshop presentandoti con l'aspetto che intendi raggiungere.

Naturalmente, la migliore motivazione per perdere peso per tutti è la tua. Hai solo bisogno di trovare un approccio che ti permetta di andare avanti, indipendentemente dalla complessità delle prime fasi. Sapendo come motivarti a perdere peso, sei già vicino all'obiettivo come mai prima d'ora. Non perdere l'occasione di diventare più sani e più belli!

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

41 − = 32

come motivarti a perdere peso

La giusta motivazione per perdere peso è la promessa che riuscirai davvero a raggiungere il tuo obiettivo e ottenere armonia. In questo caso, non dovresti aspettarti risultati rapidi, devi perseverare in avanti fino a quando tutte le modifiche che hai pianificato si verificano. Ecco perché, quando decidi di perdere quei chili in più, pensa a come motivarti a perdere peso.

Come trovare la motivazione per perdere peso?

La motivazione non è un'azione unica, non una scintilla che ti farà prendere fuoco e metterti al lavoro, ma il fattore che ti costringerà a non abbandonare ciò che hai iniziato fino a raggiungere il tuo obiettivo. Ecco perché prima di inventarti qualcosa, di motivarti, devi avere un obiettivo che includa tali componenti:

  1. Devi sapere esattamente di quale peso hai bisogno. Deve essere un numero. Non 50-52 chilogrammi, ma esattamente 51, per esempio. Pensa a quanto peso vuoi avere. Assicurati che questo peso sia possibile e innocuo per te - idealmente la figura dovrebbe rientrare nel quadro del "peso normale" per ragioni mediche. Per fare ciò, è necessario dividere il peso (in chilogrammi) in altezza al quadrato (in metri), cioè, BMI = peso (kg): (altezza (m)) 2. Normalmente, il BMI dovrebbe essere compreso tra 18 e 26, ma per le ragazze con ossatura sottile, una cifra leggermente inferiore è accettabile.
  2. Dopo aver deciso il peso, decidere la data. Senza danni al corpo, puoi gettare 3-5 kg ​​al mese. Calcola quanto tempo hai bisogno e fissa una data per te, che vorresti vedere più snella.
  3. Sapendo che peso hai bisogno e quando vuoi ottenerlo, sei già mezzo motivato: hai un obiettivo, ci sono delle scadenze, non resta che agire per arrivare rapidamente ad esso!

Motivazione psicologica per perdere peso

La psiche umana ha la proprietà di dimenticare. A volte va bene, a volte è brutto. Una persona dimentica facilmente i suoi obiettivi, ed è una motivazione competente che impedisce questo. Per sintonizzarti psicologicamente sulla perdita di peso, devi immergerti in questo processo, pensarci dal mattino alla sera, ad ogni passo per incontrarne i ricordi. Ad esempio:

  1. Lasciati una nota sul frigo che stai perdendo peso.
  2. Indossare un passaporto nel passaporto, dove non ti piacciono, dove puoi vedere i difetti nella figura. Prometti a te stesso che quando si diventa magri, si cambia la foto.
  3. Come immagine sul desktop, metti le foto di donne molto grasse o donne magre. Tutto dipende da quale motivazione è meglio per te - negativa o positiva.
  4. Dì a tutti i tuoi amici che stai perdendo peso. Le loro domande come "come stai?" Non ti lasceranno uscire dalla gara.
  5. Nei social network, iscriviti a gruppi e gruppi pubblici per coloro che perdono peso, riesaminali regolarmente, questo ti permetterà di rimanere motivato.
  6. Leggi storie di successo, studia le biografie di persone che potrebbero superare il loro peso, vedi programmi come "Sto perdendo peso". come trovare la motivazione per perdere pesoDovresti sempre ottenere nuove informazioni sulla perdita di peso.
  7. Puoi persino iniziare un blog sulla perdita di peso. La cosa principale è che è interessante per te e fatto andare avanti.
  8. Una forte motivazione per perdere peso è la comprensione che sarete in grado di sedervi su cose che non potreste permettervi prima. Puoi scattare una foto in Photoshop presentandoti con l'aspetto che intendi raggiungere.

Naturalmente, la migliore motivazione per perdere peso per tutti è la tua. Hai solo bisogno di trovare un approccio che ti permetta di andare avanti, indipendentemente dalla complessità delle prime fasi. Sapendo come motivarti a perdere peso, sei già vicino all'obiettivo come mai prima d'ora. Non perdere l'occasione di diventare più sani e più belli!

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 1 = 1