ricotta dopo l'allenamento

Tutti abbiamo sentito parlare dei benefici della ricotta per gli atleti e le persone che conducono uno stile di vita attivo. Tutte queste storie - non uno scherzo e non un'invenzione, diamo un'occhiata alla composizione della ricotta, per capire perché dopo l'allenamento, c'è la ricotta:

  • la ricotta al 50-60% è costituita da caseina, una lenta proteina del latte, che può dare energia per 5 ore;
  • la ricotta contiene anche grassi utili e carboidrati lenti, questo aumenta solo la durata della sensazione di saturazione dalla ricotta;
  • nella composizione della ricotta: calcio, fosforo, vitamine A, C, PP, zinco, sodio, potassio, ferro;
  • la ricotta è una fonte ideale di metionina, un amminoacido indispensabile che protegge dal colesterolo alto e dall'obesità del fegato.

Ora decidiamo se è necessario mangiare la ricotta dopo l'allenamento, se si vuole perdere peso.

Dopo l'allenamento, il tuo tasso metabolico aumenta, il corpo consuma tutta l'energia prontamente disponibile durante le lezioni, ora ha bisogno di energia per ripristinare i muscoli. Dove prenderà energia - sia dai depositi di grasso, sia dal cibo che mangiamo subito dopo l'allenamento. Inutile dire che la prima opzione è preferibile, che è il motivo per cui dopo un allenamento per la perdita di peso non si dovrebbe mangiare nulla e nemmeno la ricotta.

Dopo 1-2 ore

Il tuo metabolismo rallenta gradualmente, dopo una ripartizione riuscita dei grassi per soddisfare i bisogni energetici. Ora, 1-2 ore dopo l'allenamento, puoi tranquillamente mangiare la ricotta con il latte, per esempio. Questo ti saturerà di proteine ​​e aiuterà la crescita di nuovo tessuto muscolare.

Formaggio a basso contenuto di grassi

Per quanto riguarda la ricotta a basso contenuto di grassi dopo l'allenamento e in generale il suo uso in qualsiasi altro momento - ci sono alcune contraddizioni. Il calcio, contenuto nella cagliata, è necessario per la sintesi dell'ormone calcitriolo - questo ormone innesca il processo di combustione dei grassi. Ma, ahimè, senza grassi, né il calcio né le vitamine vengono assorbiti, così che mangiando la ricotta senza grassi, ti stai privando di te stesso, dei suoi benefici.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 6

ricotta dopo l'allenamento

Tutti abbiamo sentito parlare dei benefici della ricotta per gli atleti e le persone che conducono uno stile di vita attivo. Tutte queste storie - non uno scherzo e non un'invenzione, diamo un'occhiata alla composizione della ricotta, per capire perché dopo l'allenamento, c'è la ricotta:

  • la ricotta al 50-60% è costituita da caseina, una lenta proteina del latte, che può dare energia per 5 ore;
  • la ricotta contiene anche grassi utili e carboidrati lenti, questo aumenta solo la durata della sensazione di saturazione dalla ricotta;
  • nella composizione della ricotta: calcio, fosforo, vitamine A, C, PP, zinco, sodio, potassio, ferro;
  • la ricotta è una fonte ideale di metionina, un amminoacido indispensabile che protegge dal colesterolo alto e dall'obesità del fegato.

Ora decidiamo se è necessario mangiare la ricotta dopo l'allenamento, se si vuole perdere peso.

Dopo l'allenamento, il tuo tasso metabolico aumenta, il corpo consuma tutta l'energia prontamente disponibile durante le lezioni, ora ha bisogno di energia per ripristinare i muscoli. Dove prenderà energia - sia dai depositi di grasso, sia dal cibo che mangiamo subito dopo l'allenamento. Inutile dire che la prima opzione è preferibile, che è il motivo per cui dopo un allenamento per la perdita di peso non si dovrebbe mangiare nulla e nemmeno la ricotta.

Dopo 1-2 ore

Il tuo metabolismo rallenta gradualmente, dopo una ripartizione riuscita dei grassi per soddisfare i bisogni energetici. Ora, 1-2 ore dopo l'allenamento, puoi tranquillamente mangiare la ricotta con il latte, per esempio. Questo ti saturerà di proteine ​​e aiuterà la crescita di nuovo tessuto muscolare.

Formaggio a basso contenuto di grassi

Per quanto riguarda la ricotta a basso contenuto di grassi dopo l'allenamento e in generale il suo uso in qualsiasi altro momento - ci sono alcune contraddizioni. Il calcio, contenuto nella cagliata, è necessario per la sintesi dell'ormone calcitriolo - questo ormone innesca il processo di combustione dei grassi. Ma, ahimè, senza grassi, né il calcio né le vitamine vengono assorbiti, così che mangiando la ricotta senza grassi, ti stai privando di te stesso, dei suoi benefici.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

48 − = 42