Arginina negli alimenti | actualidadypolitica.com

Arginina negli alimenti

arginina nei prodotti

Nel nostro corpo, migliaia di processi biochimici avvengono ogni secondo. E immagina, nessuno di loro può fare a meno delle proteine. Le proteine ​​sono una fonte di energia, e per estrarre questa energia da loro, il corpo scompone le proteine ​​in amminoacidi. Alcuni aminoacidi possono essere sintetizzati indipendentemente nel corpo, ma ce ne sono anche alcuni che dobbiamo provvedere dall'esterno - con il cibo. L'arginina si riferisce anche agli amminoacidi prodotti dall'organismo, ma in quantità insufficienti e in determinate condizioni.

L'arginina è prodotta solo nel corpo di una persona adulta e sana. Nei bambini, non è affatto sintetizzato, e nelle persone dai 38 anni, la produzione è ridotta. Pertanto, assolutamente tutto, e ancora di più per i bambini, è necessario consumare quotidianamente prodotti contenenti arginina.

Perché l'arginina è così importante?

Innanzitutto, l'arginina è un sintetizzatore dell'ossido nitrico (NO). NO regola il tono cardiaco, quindi quando l'arginina è carente e, di conseguenza, l'ossido nitrico aumenta la pressione sanguigna e con essa aumenta il rischio di ipertensione. L'ossido nitrico partecipa anche alla struttura dei vasi sanguigni. E una delle funzioni più importanti è quella dell'informazione. È l'ossido di azoto che trasporta informazioni nel cervello, cioè è la base dell'immunità. Quanto velocemente il nostro cervello reagisce a qualche tipo di malfunzionamento nel corpo, dipende dal livello di arginina e ossido nitrico. Tra i prodotti ricchi di arginina si possono identificare semi di zucca. Il contenuto di arginina nel cibo può variare notevolmente. Quindi, per esempio, nei cereali e nei fagioli è il più alto, e nei prodotti caseari è molto più basso.

Anche nella lotta contro il cancro non si fa a meno dell'arginina, o meglio, della prevenzione. L'arginina controlla la programmazione della morte delle cellule difettose. Cioè, se l'arginina è sufficiente, allora tutte le cellule tumorali si disintegreranno correttamente, e se si ha carenza di arginina, il rischio di cancro aumenta drammaticamente.

La molecola di questo aminoacido è L-arginina, è molto comune negli alimenti e non è difficile introdurre l'arginina nella dieta quotidiana. Tra i bodybuilder, l'arginina è popolare, perché partecipa alla struttura del tessuto muscolare. L'arginina, che il corpo non utilizzava per la sintesi dell'ossido nitrico, entra nei muscoli. Inoltre, l'arginina aumenta l'erezione maschile e agisce favorevolmente sui genitali, sia uomini che donne.

Presenza di arginina negli alimenti

Come accennato, in primo luogo, sono i semi di zucca e altri cereali:

  • semi di zucca
  • semi di sesamo
  • arachidi
  • pinoli
  • mandorle

Arginina in carne e latticini:

  • ricotta;
  • latte;
  • uova di gallina;
  • carni bovine;
  • fegato di manzo;
  • carne di pollo;
  • carne di maiale.

Non si può fare a meno di frutti di mare, o, come si chiamano affettuosamente "frutti di mare" in italiano:

  • salmone;
  • lumache;
  • di tonno;
  • gamberetti;
  • acciughe;
  • granchi.

Inoltre, l'arginina si trova nella farina di grano e mais, così come nel riso e nei piselli non lucidati. prodotti contenenti argininaQuando si sceglie la farina di grano, vale la pena fermarsi a un pasto di macinatura grossolana. Tratta carboidrati complessi e non si ingrassa.
Oltre alle suddette proprietà benefiche, aggiungo che l'arginina aiuta anche nel recupero fisico dopo malattie, interventi chirurgici, lesioni, guarigione delle ferite e produzione di ormone della crescita. Grazie all'arginina, la nostra lunga memoria sarà a un'altitudine, e il fegato elaborerà i grassi senza alcuna difficoltà.

Spero, ora sia ovvio a tutti quanto sia importante questo amminoacido nella nostra attività di vita. E per scoprire quali prodotti contengono arginina, non sarà più difficile per te.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

− 2 = 7

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: