Arginina: buona e cattiva | actualidadypolitica.com

Arginina: buona e cattiva

l'arginina è buona e cattiva

Abbiamo sentito dai primi anni che le proteine ​​dovrebbero essere consumate con forza e principale, perché è un pegno di crescita, forza e intelligenza. Tuttavia, lo scopriamo con l'età, non tutte le proteine ​​sono ugualmente utili. La proteina più utile è che, una volta consumata, il corpo riceve un set completo di amminoacidi, che, a tutte le altre cose, viene anche assorbito con maggior successo da loro. Ecco e così, tutto sul serio.

Gli aminoacidi sono insostituibili (devono essere trovati nel cibo), sostituibili (possiamo sintetizzarli da soli) e sostituibili in modo condizionale (la loro sintesi nel corpo avviene solo in condizioni favorevoli). Ora considereremo il rappresentante più brillante di quest'ultima categoria - l'arginina.

L'amminoacido arginina è in grado di essere sintetizzato nel corpo umano da altri amminoacidi. È vero, alcuni processi fisiologici possono impedirlo. Ad esempio, se la tua dieta non contiene almeno un aminoacido essenziale, la sintesi delle proteine ​​in generale è sospesa. Inoltre, dopo 30 anni, non c'è praticamente alcuna sintesi di arginina. Inoltre, questo processo non è favorevole alla malattia, al trattamento antibiotico e, naturalmente, alla chemioterapia.

vantaggio

Attivamente sui benefici e sui danni dell'arginina iniziò a parlare negli anni 80-90 del secolo scorso. In realtà, sulle conversazioni degli scienziati spinto l'ossido nitrico - un metabolita (prodotto durante la lavorazione dell'arginina) del nostro amminoacido.

L'ossido nitrico è noto per causare le piogge acide e l'accumulo di sostanze cancerogene nel corpo. Tuttavia, negli anni '90 un gruppo di scienziati ha ricevuto il premio Nobel per scoprire il ruolo positivo dell'ossido nitrico.

Notiamo subito che l'uso dell'arginina è indissolubilmente legato all'uso di ossido nitrico, poiché non si forma l'uno senza l'altro nel corpo.
Quindi, grazie alla fornitura al corpo di arginina, si forma l'ossido di azoto, che porta a:

  • rilassamento dei vasi sanguigni - questa proprietà viene utilizzata come "primo soccorso" per l'angina pectoris;
  • aumento del flusso sanguigno al muscolo cardiaco e al cervello;
  • aumento del flusso sanguigno verso gli organi genitali esterni;
  • diminuzione della pressione intraoculare;
  • abbassando il colesterolo e il rischio di progressione dell'aterosclerosi;
  • L'ossido nitrico è un mediatore - trasmette impulsi tra le cellule nervose;
  • rilassa le cellule del tubo digerente, i bronchi;
  • promuove l'escrezione di ammoniaca dal corpo;
  • l'arginina è una parte del collagene, che rinforza la struttura dei muscoli, la cartilagine;
  • con carenza di arginina, la composizione dello sperma cambia (in peggio).

Ma per le donne, l'arginina è interessante, principalmente dal punto di vista del peso in eccesso - l'amminoacido aiuta ad aumentare la massa muscolare e ridurre il tessuto adiposo. Allo stesso tempo, per le persone che sono attivamente coinvolte nello sport, l'arginina è anche utile in quanto contribuisce alla rapida guarigione di ferite, distorsioni, ripristino dei muscoli dopo l'allenamento e le competizioni.

Danno dell'arginina

amminoacido arginina

In linea di principio, sarebbe più corretto dire non il danno di arginina, ma controindicazioni. Dopo tutto, è dannoso che sia eccessivo, infatti, questo è esattamente ciò che gli scienziati hanno dimostrato di aver ricevuto il Premio Nobel per l'ossido di azoto, che a piccole dosi può anche essere una cura per il cancro.

L'arginina non può essere consumata con l'herpes, così come con la schizofrenia. È controindicato per i bambini nel periodo di crescita attiva, in quanto può provocare gigantismo (l'arginina aiuta la ghiandola tiroidea e l'ipofisi ad attivare la produzione di ormoni della crescita).

Anche questo amminoacido sarà dannoso per le donne durante la gravidanza e l'allattamento. Un consumo eccessivo di arginina porta ad un ispessimento della pelle e delle articolazioni (questo processo è reversibile, tutto viene normalizzato una volta ridotto il dosaggio di arginina).

La norma giornaliera di arginina è di 6,1 g Non dovresti aver paura dell'eccesso di questo amminoacido se consumi solo prodotti contenenti arginina, ma giocare con integratori alimentari può essere pericoloso.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

60 + = 69

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: