ricetta pashtida

Pashtida è un piatto tradizionale della cucina ebraica, che è un incrocio tra torta e casseruola. All'esterno, il patè può essere coperto con uno strato di pasta, mentre il ripieno è riempito con una miscela di latte / ricotta e uova. Come ripieno di pashtida puoi usare qualsiasi cosa tu voglia.

La ricetta della pashtida ebraica

ingredienti:

  • Farina di frumento - 250 g;
  • yogurt - 150 ml;
  • burro - 50 g;
  • polvere per cuocere in forno - 1 cucchiaino;
  • olio vegetale - 30 ml;
  • uova di pollo - 3 pezzi;
  • cipolla bianca - 2 pezzi;
  • spicchi d'aglio - 2-3 pezzi;
  • patate - 2-3 tuberi;
  • funghi - 350 g;
  • ricotta - 180 g.

preparazione

L'impasto per pashtida viene preparato come segue: la farina setacciata con il lievito viene mescolata con un pizzico di sale, burro fuso e yogurt. I funghi pelati sono tagliati in piatti, le patate sono mie, le puliamo e le tagliamo a cubetti e la cipolla - i semianelli.

Nella padella soffriggere gli ingredienti per il nostro ripieno. Prima sulla padella va la cipolla, dopo 5-6 minuti i funghi con le patate. Quando i pezzi di patate raggiungono la semi-preparazione, il ripieno può essere rimosso dal fuoco.

La ricotta viene schiacciata in un frullatore, leggermente salata e abbinata alle uova. Aggiungere la miscela di cagliata al ripieno di funghi e patate e mescolare.

L'impasto è dimezzato, entrambe le parti sono leggermente arrotolate. Copriamo il fondo dello stampo con uno strato di pasta, disponiamo il ripieno su di esso e copriamo con il secondo. Facciamo una torta a 180 gradi 45-50 minuti.

Torta pashtida

ingredienti:

  • mais - 400 g;
  • kefir a basso contenuto di grassi - 200 ml;
  • uova di pollo - 3 pezzi;
  • formaggio a pasta dura - 100 g;
  • ricotta - 200 g;
  • noce moscata - pizzico;
  • farina - 6 cucchiai. cucchiai.

preparazione

ricetta per la pashtida ebraica

La ricotta viene frantumata con un frullatore e mescolata con uova sbattute. Salare e pepare il composto, aggiungere un po 'di noce moscata, versare il kefir e addormentare il formaggio duro grattugiato. Per addensare l'impasto aiuterà la farina di frumento - 5 cucchiai saranno sufficienti. Ora aggiungi i chicchi di mais all'impasto, possono essere in scatola o freschi - non importa. Insieme al mais, la torta può essere cosparsa con altre verdure o carne, non di rado in pashtidu i resti della cena vengono messi. Versare l'impasto in una forma preparata e metterlo in un forno preriscaldato a 180 gradi per circa mezz'ora o fino a quando la casseruola afferra una crosta croccante.

Se si desidera cucinare pashtida in un multivark, utilizzare la modalità "Cottura" per 35-45 minuti (a seconda della capacità del dispositivo), anche se in genere l'ora viene impostata automaticamente.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

8 + 1 =