Mele sciroppate per l’inverno senza sterilizzazione

mele sciroppate per l'inverno senza sterilizzazione

Mela, raccolta in sciroppo per l'inverno, puoi mangiare proprio così o usare la frutta per riempire le torte e fare altri dolci dolci. Uno sciroppo è anche gustoso, in cui sono state conservate fette di frutta o frutti interi. Può essere diluito con acqua e bevuto come una composta, e anche come base per fare gelatina o gelatina.

Come cucinare le mele nello sciroppo di zucchero per l'inverno con i lobuli senza sterilizzazione?

ingredienti:

Calcolo di un barattolo da tre litri:

  • mele forti - 2,6 kg;
  • zucchero semolato - 570 g;
  • acqua filtrata - 1,9 litri;
  • acido citrico - un cucchiaino senza una diapositiva.

preparazione

Per l'inscatolamento in sciroppo, l'opzione migliore sarebbe mele con polpa forte. Devono essere lavati a fondo, tagliati a metà, tagliati a metà e poi divisi a metà in fette di dimensioni approssimativamente uguali. Per preparare le mele non si scuriscono e si conservano al taglio il loro aspetto naturale, si possono metterle per poco tempo in acidità con acqua di limone, o cospargere con succo di limone.

In un recipiente adatto mescolare l'acqua con cristalli di zucchero e acido citrico, riscaldare fino a quando non si sciolgono e far bollire lo sciroppo risultante. Abbassiamo il contenitore e le fette di mela, facciamo bollire di nuovo il pezzo e bolliamo le mele con lo sciroppo per un paio di minuti. Imballiamo il frutto con lo shumovkoy sterile secondo i vasi sterilizzati precedentemente preparati, li riempiamo di sciroppo bollente, sigilliamo saldamente e giriamo sotto un "cappotto di pelliccia" per l'auto-sterilizzazione naturale.

Piccole mele paradiso interamente sciroppate per l'inverno senza sterilizzazione

ingredienti:

Calcolo per lattine da 2 litri:

  • mele celesti - 1,4 kg;
  • zucchero-sabbia - 350 g;
  • acqua filtrata - 1 l;
  • acido citrico - pizzico.

preparazione

Incredibilmente deliziose sono le mele del paradiso, preparate interamente, nello sciroppo. Devono essere lavati, punteggiati con uno stuzzicadenti e posti in vasetti di vetro pre-sterilizzati. La sabbia di zucchero viene mescolata con acido citrico, versata con acqua e riscaldata con agitazione continua fino a quando tutti i cristalli dolci e acidi si sono sciolti e lo sciroppo liquido risultante bolle. Riempi il dolce liquido risultante delle mele paradiso in barattoli, copri con i coperchi e lascia per venti minuti. Dopo questo, lo sciroppo è scolato, gli diamo una forte ebollizione ancora e versi di nuovo in vasi alle mele. Sigilliamo i pezzi, li capovolgiamo e li avvolgiamo in un "cappotto" per il raffreddamento lento e l'auto-sterilizzazione.

Mele di mele sciroppate per l'inverno senza sterilizzazione

ingredienti:

  • mele forti - quanto è disponibile;
  • ribes o ashberry, mora - manciata;

Per lo sciroppo:

  • zucchero semolato - 410 g;
  • acqua filtrata - 1 l;
  • acido citrico - 5-10 g.

preparazione

Mele sotto questa ricetta, saremo conservati a metà sciroppo, aggiungendo ad ogni contenitore da tre litri per una manciata di ribes o di aronia nera. Inizialmente, preparare i frutti di mela, sciacquarli, tagliarli a metà e liberare ciascuna metà del nucleo con i semi.

Ora mettiamo il frutto in cima in barattoli pre-sterilizzati, versando bacche precedentemente lavate sul fondo e versiamo il contenuto dei vasi con acqua bollente.

Dopo circa venti minuti, l'acqua viene versata in una casseruola, misurandone la quantità, e versare la quantità di zucchero semolato e zucchero corrispondente alla ricetta. Diamo allo sciroppo l'ebollizione, i cristalli dolci e acidi si sciolgono, e poi lo versiamo sulle lattine con metà delle mele. Sigilliamo i pezzi con coperchi cucinati, capovolgiamo i recipienti, li avvolgiamo in una coperta calda e li lasciamo per l'auto-sterilizzazione e il raffreddamento graduale.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

63 − = 57

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: