Croste mandarino - utilizzare a casa e le migliori ricette di dolci diversi | actualidadypolitica.com

Croste mandarino – utilizzare a casa e le migliori ricette di dolci diversi

Croste mandarino - utilizzare a casa e le migliori ricette di dolci diversi

Molte casalinghe buttano fuori croste di mandarini, il cui uso a casa è redditizio e pratico. La buccia d'arancia, che contiene un'enorme quantità di acido ascorbico e oli essenziali, non solo può rendere più utili, aromatici e gustosi i capolavori culinari, ma anche un dessert separato: marmellata o frutta candita.

Cosa posso fare con le croste di mandarino?

Croste di mandarini, la cui applicazione riguarda molte aree della vita umana, è di interesse. Dalla buccia d'arancia, è possibile creare qualsiasi cosa: in una forma fermentata viene utilizzato in cosmetologia e medicina, in schiacciato - come condimento per la cottura, le marmellate fresche sono fatte di marmellata, frutta candita e anche deodoranti per ambienti.

  1. Si può preparare la buccia di mandarino con acqua bollente e ottenere un eccellente rimedio preventivo per raffreddore e bronchite. Per fare questo, 40 g di buccia di mandarino devono essere versati in 500 ml di acqua calda, 5 minuti a fuoco e lasciare fermentare per un'ora. Dopo di ciò, bevi prima dei pasti tre volte al giorno.
  2. Croste mandarino secco, il cui uso a casa aiuta non solo a gustare gli aromi del cibo, ma anche a stabilire processi digestivi, a far scorrere in un macinacaffè in polvere e aggiungere un cucchiaino in cereali e prodotti a base di cagliata.

Frutta candita dalla crosta di mandarino - ricetta

Frutta candita dalla crosta di mandarino - ricetta

Mandarini canditi da croste di mandarino sono il modo più popolare per riciclare la buccia di agrumi. Ciò è dovuto al fatto che la delicatezza fatta in casa, a differenza degli analoghi del negozio, ha una composizione naturale, a basso contenuto calorico e, grazie agli amminoacidi e ai minerali, è anche utile. Inoltre, non solo possono essere rinfrescati sotto una tazza di tè, ma utilizzati per la decorazione di cottura.

ingredienti:

  • buccia di mandarino - 290 g;
  • zucchero - 290 g;
  • succo di limone - 40 ml;
  • acqua per sciroppo - 110 ml;
  • acqua - 2 litri.

preparazione

  1. Con un intervallo di 6 ore, immergere due volte le croste in acqua fredda.
  2. Versare fresco e immergere per 10 minuti.
  3. Scolare l'acqua e asciugare le croste.
  4. Cuocere lo sciroppo dall'acqua e dallo zucchero.
  5. Metti dentro le croste e sciogli l'ora.
  6. 5 minuti prima della fine, versare il succo di limone.
  7. Distribuire i frutti canditi su pergamena e asciugarli al forno.

Marmellata di croste di mandarino - ricetta

Marmellata di croste di mandarino - ricetta

L'inceppamento delle croste di mandarino aiuterà nel momento in cui il raccolto estivo sta già scadendo ei negozi non sono contenti del prezzo. Un tale prodotto può essere gustato per tutto l'inverno, perché la marmellata viene preparata facilmente e si trasforma rapidamente in una massa aromatica ricca e dolce, prolungando l'umore di Capodanno.

ingredienti:

  • buccia di mandarino - 350 g;
  • succo di limone - 40 ml;
  • zucchero - 350 g;
  • acqua - 3 litri.

preparazione

  1. Immergere le croste in acqua per 12 ore.
  2. Durante questo periodo, cambia l'acqua tre volte.
  3. Scolare l'acqua, cospargere le croste con lo zucchero, aggiungere il succo di limone e cuocere, mescolando, 40 minuti.
  4. Trasferire in un barattolo e mettere in frigorifero.

Torta con la buccia di mandarino

Torta con la buccia di mandarino

La mandragola mandarina può essere utilizzata non solo come condimento, ma anche come base per la cottura. Ciò è confermato da una torta unica fatta di crosta di mandarini cotta dalla buccia di agrumi macinata. Tale prodotto emana aromi incredibili e si distingue per l'amarezza piccante, che "nasconde" abilmente dietro una dolce crema acida.

ingredienti:

  • croste - 300 g;
  • zucchero - 500 g;
  • latte - 250 ml;
  • olio - 200 g;
  • uovo - 4 pezzi;
  • farina - 250 g;
  • soda idratata - 1 cucchiaino;
  • panna acida - 500 g;
  • lobuli di mandarino - 10 pezzi

ingredienti:

  1. Schiaccia la buccia di mandarino nella farina.
  2. Aggiungere 250 grammi di zucchero e latte caldo.
  3. Inserire l'olio, le uova, la farina, la soda e mescolare.
  4. Mettere in un piatto e infornare a 180 ° per 40 minuti.
  5. Taglia la torta in 3 parti.
  6. Per la panna montare la panna acida con 250 grammi di zucchero.
  7. Lubrificare le torte con la crema e raccogliere la torta.
  8. Decorare con fette di mandarino e conservare in frigorifero per 10 ore.

Ricetta di biscotti con buccia di mandarino

Ricetta di biscotti con buccia di mandarino

L'uso di croste di mandarini in cottura consente di rifiutare l'acquisto di costosi additivi aromatici per alimenti, il che è conveniente se si tratta di un semplice biscotto per tutta la famiglia. In questo caso, diversi cucchiai di scorza, aggiunti alla farina, renderanno la consistenza dell'impasto più espressiva e il prodotto finito sarà fresco e profumato.

ingredienti:

  • mandarino - 4 pezzi;
  • farina - 240 g;
  • olio - 200 g;
  • zucchero a velo - 100 g;
  • amido - 40 g.

preparazione

  1. Togliere la buccia di mandarino, dai due spremere il succo.
  2. Strofinare la farina con burro, zucchero a velo e amido.
  3. Aggiungi la scorza e il succo.
  4. Formare un biscotto e infornare a 180 gradi per 15 minuti.

Croste di mandarino in zucchero - Ricetta

Croste di mandarino in zucchero - Ricetta

Coloro che vogliono avere sempre un trattamento gustoso e utile a portata di mano possono fare bucce di mandarino nello zucchero. Lo zucchero non solo ammorbidisce l'amaro, ma agisce anche come conservante, aumentando la durata di conservazione del prodotto senza perdere gusto e vitamine. La ricetta stessa ricorda la preparazione dei frutti canditi, tranne per il fatto che la crosta viene lasciata nello sciroppo per 12 ore.

ingredienti:

  • buccia di mandarino - 300 g;
  • zucchero - 1 kg;
  • acqua - 1,5 litri.

preparazione

  1. Riempire la crosta con un litro d'acqua per un giorno.
  2. Scolare l'acqua e tagliare le croste.
  3. Mescolare con 600 g di zucchero, 500 ml di acqua e cuocere per 15 minuti.
  4. Lasciare le croste nello sciroppo per 12 ore.
  5. Dopo di ciò, cuocere per 10 minuti e mettere su pergamena.
  6. Arrotolare lo zucchero e lasciare asciugare per 3 ore.

Sciroppo di croste di mandarino - ricetta

Sciroppo di croste di mandarino - ricetta

Le croste mandarine, il cui utilizzo a casa è sorprendentemente vario, possono diventare la base non solo dei dolci, ma anche delle bevande. Quindi, lo sciroppo concentrato cotto da croste, una volta diluito con acqua gassata, si trasforma rapidamente in limonata vitaminica, che è un'ottima alternativa alle controparti commerciali dannose.

ingredienti:

  • croste - 450 g;
  • acqua bollente - 2,5 litri;
  • zucchero - 2 kg;
  • acido citrico - 20 g.

preparazione

  1. Mettere i gamberi in un barattolo, versare acqua bollente e lasciare sotto il coperchio per un giorno.
  2. Ottenere il brodo bollire e riempire il barattolo.
  3. Dopo un giorno, fai bollire il brodo con zucchero e acido citrico.
  4. Versare in un contenitore sigillato e inviare lo sciroppo dalla crosta di mandarino alla conservazione al freddo.

Composta di croste di mandarino

Composta di croste di mandarino

Bere da croste di mandarino è una delle opzioni più semplici e di bilancio per l'utilizzo di scorze di agrumi, viene preparato molto rapidamente e anche con una minima quantità di ingredienti risulta essere utile e molto gustoso. In questo caso, tutto ciò che serve è versare le croste con acqua, aggiungere zucchero e, dopo aver fatto bollire la bevanda sotto il coperchio per 5 minuti, lasciare fermentare.

ingredienti:

  • croste - 150 g;
  • acqua - 2,5 litri;
  • zucchero - 100 g;
  • acido citrico - 2 g.

preparazione

  1. Versare le croste con acqua, portare ad ebollizione, aggiungere lo zucchero e cuocere sotto il coperchio per 5 minuti.
  2. Spruzzare l'acido citrico e rimuovere dal fuoco.

Mandarin Crust Tea - Ricetta

Mandarin Crust Tea - Ricetta

Il tè con le croste di mandarino è la bevanda invernale più popolare, per la cui creazione è necessaria una buccia adeguatamente preparata. Questo processo include spazzolatura e taglio sottile. Quindi, le croste rilasciano rapidamente la fragranza e sembrano più attraenti. Inoltre tutto è semplice: le croste cucinano, versano tè e spezie con un decotto e lasciano fermentare.

ingredienti:

  • tè nero - 30 g;
  • croste - 40 g;
  • acqua - 500 ml;
  • cannella - 5 g.

preparazione

  1. Riempire la crosta con acqua e cuocere per un paio di minuti.
  2. Metti il ​​tè, la cannella e versa il brodo nella teiera.
  3. Insistere il tè con la scorza di mandarino 10 minuti.

Tintura su croste di mandarino

Tintura su croste di mandarino

La tintura di croste di mandarino su moonshine piacerà agli amanti di alcolici forti e fragranti. Un prodotto naturale, morbido e privo di alcol, preparato in modo semplice, ma non veloce, perché dovrebbe durare tre settimane: per le croste è necessario tanto tempo per saturare la bevanda con gusto e aroma.

ingredienti:

  • buccia di mandarino - 70 g;
  • miele - 40 g;
  • chiaro di luna - 1 litro.

preparazione

  1. Riempire le croste con chiaro di luna, aggiungere il miele e sigillarlo strettamente.
  2. Scuotendo periodicamente, insistere sul prodotto per 3 settimane.
  3. Dopo di ciò, filtrare e consumare.

Liquore dalle croste di mandarino

Liquore dalle croste di mandarino

Liquori fatti in casa da croste di mandarino daranno probabilità di immagazzinare alcolici. Non si tratta nemmeno di risparmiare denaro, ma dell'opportunità di sperimentare. Quindi, sapendo che i liquori sono caratterizzati da un aroma pronunciato, è necessario aggiungere spezie alle croste. Possono essere scelti, guidati dal gusto personale o utilizzare la cannella e il grano saraceno disponibili.

ingredienti:

  • croste - 300 g;
  • bastoncini di cannella - 2 pezzi;
  • badonia - 4 pezzi;
  • acqua bollente - 500 ml;
  • zucchero - 650 g;
  • Alcool - 900 ml.

preparazione

  1. Metti la buccia in un contenitore sterile.
  2. Aggiungi alcol, spezie e parti per una settimana.
  3. Alla fine del tempo, diluire lo zucchero con acqua bollente e versare nella tintura.
  4. Lasciare per altri 7 giorni.
  5. Dopo, versare la bevanda pronta in un contenitore pulito.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

+ 6 = 14

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: