cozze in salsa d'aglio

Le cozze in salsa d'aglio sono un piatto originale e delizioso che vi stupirà con un gusto piccante e un aroma gradevole. Proviamo a cucinarlo insieme e immergiti nelle delizie della cucina esotica.

La ricetta per le cozze in salsa d'aglio

ingredienti:

  • cozze - 25 pezzi;
  • limone - per la decorazione;
  • spezie.

Per salsa:

  • burro - 50 g;
  • olio d'oliva - a piacere;
  • lampadina - 1 pezzo;
  • vino bianco secco - 100 ml;
  • aglio - 5 denticoli;
  • crema - 200 ml;
  • spezie.

preparazione

Per prima cosa, prepariamo una salsa con te. Quindi, mettete un pezzetto di burro sulla padella e scioglietelo su un fuoco debole. Quindi versiamo un po 'di olio d'oliva. Il bulbo viene sbucciato dalla buccia, schiacciato e portato ad un colore dorato in una padella. Ora versare il vino bianco, stufare per qualche minuto, quindi aggiungere la panna e cuocere per 3 minuti prima di ispessire. L'aglio viene pulito, spremuto con una pressa e messo in una padella. Condire la salsa con le spezie, mescolare il tutto, coprire con un coperchio e spegnere il fuoco.

Dopodiché, affrontiamo le cozze: accuratamente lavate e stese su un asciugamano per rimuovere tutta l'umidità in eccesso. Quindi, spostare i frutti di mare in una teglia e mettere una piccola salsa in ogni guscio. Cospargere le cozze con formaggio grattugiato, coprire con un foglio di alluminio e inviare al forno, riscaldato a 200 gradi, per 10 minuti. Quindi rimuovere delicatamente la pellicola e cuocere per altri 5 minuti. Ora tutti, cozze con salsa all'aglio pronti! Li distribuiamo su un piatto e li decoriamo con spicchi di limone.

Cozze in salsa di aglio cremoso

ingredienti:

  • cozze congelate - 500 g;
  • crema - 200 ml;
  • burro - 30 g;
  • Erbe provenzali - da gustare;
  • aglio - a piacere.

preparazione

L'aglio viene pulito dalle bucce e tritato finemente con un coltello. Il burro alla panna si scioglie in una padella, si getta l'aglio tritato finemente, si riduce il fuoco e lo spezzatino per esattamente 1 minuto. Scongelare le cozze, lavarle, asciugarle e aggiungerle in padella. Condiamo tutto con le spezie, buttiamo una miscela di erbe provenzali, mescoliamo e dopo circa 10 minuti versiamo con cura la crema. Stufare ulteriormente i frutti di mare, fino a quando la salsa si addensa, versando un po 'di farina se necessario.

Cozze in salsa agro-aglio

ingredienti:

  • cozze - 500 g;
  • panna acida - 200 ml;
  • olio vegetale - 1 cucchiaino;
  • aglio - 2 chiodi di garofano;
  • spezie.

preparazione

In una pentola di acqua bollente gettiamo sale, aneto tritato e cozze. Far bollire i frutti di mare per circa 3 minuti, quindi scolarli delicatamente in uno scolapasta e lasciarli sgocciolare. Quindi friggerli sulle cozze di fuoco alto per un paio di minuti, metterli in una pirofila e versare la salsa di panna acida precedentemente preparata. Per fare questo, la panna acida si combina con aglio, spezie ed erbe schiacciate. Mandiamo il piatto in un forno ben riscaldato e lo prendiamo per circa 15 minuti, impostando la temperatura a circa 200 gradi.

Cozze in salsa di pomodoro e aglio

ingredienti:

  • cozze senza guscio - 600 g;
  • polpa di pomodoro in scatola - 800 g;
  • aglio - 4 chiodi di garofano;
  • aceto di vino bianco - 2 cucchiai. cucchiai;
  • olio vegetale - 2 cucchiai. cucchiai;
  • cozze in salsa di pomodoro all'aglio

  • salvia fresca - 1 cucchiaio. cucchiaio;
  • cumino macinato - pizzico;
  • spezie.

preparazione

Quindi, per prima cosa, prepariamo un multivariato e tutti gli ingredienti. Per fare questo, l'aglio viene pulito e schiacciato. Nella ciotola versare un po 'd'olio e scaldarlo nella modalità "Caldo". Quindi gettiamo l'aglio e friggiamo esattamente 1 minuto. Dopodiché spargere la polpa di pomodoro, versare l'aceto di vino, mescolare e cuocere altri 10 minuti sullo stesso programma. Quindi aggiungere pepe caldo, cumino macinato e sale a piacere. Alla fine, mettere le cozze e la salvia tritata nella salsa, chiudere il coperchio dell'apparecchio e stufare nella modalità di cottura a vapore per 15 minuti, fino a cottura ultimata.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 1 = 2