Come preparare il basilico per l'inverno

Basilio non fu invano ricevuto il titolo di “erba reale”. Il gusto e i benefici inusuali sono la ragione per la raccolta delle foglie per il periodo invernale.

Prima di preparare il basilico per un uso futuro, è necessario determinare il modo di raccolta. Ci sono tre modi per preparare il basilico per l’inverno: congelare, essiccare e inscatolare, e descriveremo ciascuno di essi nelle ricette sottostanti.

Come procurarsi il basilico viola per l’inverno?

Le foglie del basilico viola hanno un gusto sottile e speziato, caratteristica delle varietà meridionali di questo condimento, quindi il modo più comune per conservare il sapore è l’essiccazione. Considera diverse tecnologie di essiccazione che ci permetteranno di capire come preparare il basilico per l’inverno e preservare il sapore.

Risciacquare le foglie di basilico, asciugare bene e tritare finemente. Stendere il basilico con uno strato uniforme su carta e asciugare naturalmente in una stanza calda e ventilata, periodicamente girando le foglie. Dopo l’essiccazione, spostare il basilico in un contenitore di vetro con un coperchio stretto, in modo che l’aroma persista per lungo tempo.

C’è anche una versione esplicita della tecnologia. Nella sua struttura, le piante vengono poste in un forno preriscaldato per un minimo di (circa 40 gradi) all’ora. Dopo aver spento il forno, la porta viene lasciata aperta e le foglie vengono asciugate per un’ora.

Se si decide di ripetere la procedura di asciugatura in un forno a microonde, il processo richiederà circa 3-3,5 minuti a 700 watt.

Come preparare un basilico verde per l’inverno?

La maggior parte delle varietà di basilico ha un colore verde. Queste varietà sono resistenti al freddo e senza pretese. Mantengono a lungo l’aroma degli olii essenziali a basse temperature e quindi il più delle volte il basilico verde viene conservato in una forma raffreddata.

Laviamo il basilico lavato e asciugato in vasetti sterilizzati con strati, versandoli con sale e premendo con forza uno strato all’altro. Dopo che i verdi hanno lasciato il succo, avvolgete strettamente i barattoli e conservateli in frigorifero a una temperatura non superiore ai due gradi. Il sale è un conservante eccellente, perché la preparazione verde per lungo tempo manterrà il suo gusto piccante.

Come preparare il basilico in olio per l’inverno?

Se ti piacciono le insalate di verdure fresche, poi per condimenti per insalate il basilico in olio si avvicina perfettamente. Inoltre, l’olio d’oliva è un buon conservante, perché questo pezzo manterrà le sue proprietà utili per lungo tempo.

ingredienti:

  • foglie di basilico verde – 180 g;
  • aglio – 3 chiodi di garofano;
  • sale – 45 g;
  • olio d’oliva – 110 ml.

preparazione

Foglie di basilico lavate e secche vengono tagliate e poste in piatti pronti. Schiacciare gli spicchi d’aglio con il lato piatto del coltello e inviarlo alle foglie di basilico. La miscela viene versata con olio d’oliva in modo che l’olio copra il pezzo e lo metta in un contenitore di plastica nel congelatore. Una grande quantità di olio non permetterà alla miscela di congelarsi, quindi è possibile utilizzare il ripieno ghiacciato senza troppe difficoltà, selezionando la quantità necessaria per il piatto.

Come preparare il basilico per l’inverno nel congelatore?

Una delle opzioni per il congelamento è un metodo a secco, spesso usato a casa. Il basilico raccolto viene immerso in acqua fredda per un’ora, accuratamente lavato e asciugato, i verdi preparati sono disposti su pacchi, lasciando fuori l’aria e legandoli. In un giorno, è necessario scuotere i pacchetti, in modo che le foglie cadano a pezzi e non congelare in un unico coma. Con questo metodo, i green vengono conservati per circa un anno.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 2 =