aringa in scatola in casa

Offriamo ricette semplici e convenienti per la preparazione di aringhe in scatola a casa. Tra questi, l'opzione di raccogliere in autoclave e preparare uno spuntino piccante incredibilmente gustoso sul fornello.

Come fare cibo in scatola dall'aringa del Volga a casa?

ingredienti:

  • aringa fresca Volga - 980 g;
  • tè nero - 3 cucchiaini;
  • acqua 420 ml;
  • girasole o olio d'oliva raffinato - 120 ml;
  • salgemma - 15 g;
  • zucchero semolato -15 g;
  • peperone dolce (pisello) - 10-12 pezzi;
  • gemme di un garofano - 4-5 pezzi;
  • peperoncino rosso;
  • coriandolo (pisello);
  • granelli di senape - 5 g;
  • semi di aneto;
  • foglie di alloro - 5 pezzi

preparazione

Fare le aringhe in scatola non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. Inizialmente, preparare il tè nero, riempirlo in un contenitore adatto riscaldato ad acqua bollente e lasciare per quindici-venti minuti sotto il coperchio per insistere. Puliamo il pesce in questo momento. il suo alleviare le teste, code, pinne e visceri, ben puliamo pellicola nera all'interno dell'addome e accuratamente lavata. Ora tagliamo le carcasse in frammenti di 3-4 cm di spessore e li mettiamo in una pentola o in un calderone con un fondo spesso. stagione di aringhe con sale, zucchero, gettare un pisello pimento, coriandolo e senape, aggiungere i semi di finocchio, germogli di chiodi di garofano e peperoncino rosso. Ora versiamo olio raffinato e infuso di tè teso. Se il liquido copre le fette del pesce non completamente, aggiungere un po 'più di acqua.

Avere una pentola con il vuoto sulla piastra del bruciatore, dando contenuti bollire, il calore diminuisce al tomim minimo e aringhe per due ore e mezza. Ora stiamo trasformando la piastra, soggetto a raffreddamento completo del pesce, poi passaggio a barattolo di vetro asciutto, coperchio copertura sterile e mettere in frigorifero per la conservazione.

Aringhe in scatola fatte in casa per l'inverno in olio in autoclave

ingredienti:

Calcolo di tre lattine da mezzo litro:

  • aringa fresca - 2 kg;
  • tè nero - 3 cucchiaini;
  • acqua 420 ml;
  • girasole o olio d'oliva raffinato - come richiesto;
  • salgemma - 20 g;
  • zucchero semolato - 20 g;
  • pepe nero (pisello) - 12 pezzi;
  • coriandolo (pisello) - a piacere;
  • foglie di alloro piccolo - 6 pz.

preparazione

Anche le aringhe fresche, come nel caso precedente, puliscono, svuotano e rimuovono la testa, le code e le pinne. Sul fondo di ogni vaso di vetro mettiamo sulla foglia di alloro un paio di piselli e coriandolo. ora aringa in scatola in autoclave prevista in contenitori di vetro di fette di pesce, lasciando uno spazio vuoto in cima fino a due centimetri, aggiungere il sale, lo zucchero, gettare più di foglia di alloro e qualche grano di pepe e coriandolo, versare tutto l'olio in modo che copriva solo il contenuto e arrotolare le copertine vuote. Ora impostare le lattine nell'autoclave per riempire il livello dell'acqua del contenuto in esso e riscaldata finché l'indicatore della temperatura a 120 gradi. Sterilizzare il cibo in scatola per quaranta minuti. Dopo che la pressione è stata normalizzata e le lattine si sono raffreddate, apriamo l'autoclave, estraiamo le lattine e determiniamo la conservazione.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

53 − 44 =