Segni di gravidanza nei gatti | actualidadypolitica.com

Segni di gravidanza nei gatti

Segni di gravidanza nei gatti

Se hai un animale domestico in casa, un gatto, puoi sapere quali sono i segni della gravidanza nei gatti, curare adeguatamente l'animale e avere il tempo di prepararsi per l'evento.

I primi segni di gravidanza nei gatti

Quali sono i primi segni di gravidanza nei gatti? Puoi identificare il principale:

  1. L'inizio del periodo di calore, ma l'animale non ti chiederà di rilasciarlo in strada.
  2. Aumenta la quantità di cibo che il gatto inizia a mangiare. Succede che per lunghi periodi di gravidanza i gatti iniziano a mangiare troppo.
  3. I capezzoli nell'animale diventano più rossi (a volte non tutti, ma solo alcuni).
  4. Se hai perso i primi segni di gravidanza nei gatti, dopo cinque settimane, l'animale sarà ben marcato con un addome allargato.

Dopo 35 giorni dopo l'accoppiamento, compaiono i seguenti sintomi:

  1. Addome significativamente ingrandito in un gatto.
  2. Alcuni individui possono avere attacchi di tossicosi mattutina, il che è abbastanza tipico di questa condizione.
  3. Il gatto, come prima, sperimenta periodicamente un periodo di estro, ma l'animale non reagisce affatto ai gatti, ma, al contrario, può mostrare aggressività nei confronti di un altro gatto che vive in casa.
  4. Un gatto richiede molta attenzione da parte dei proprietari.
  5. L'animale cerca di rimanere dentro, avendo libero accesso all'uscita della strada. L'ora principale in cui il gatto dorme.

In date successive, i segni caratteristici della gravidanza nei gatti sono: incredibile appetito e nidificazione.

Affinché il gatto mangi più cibo calorico, molti veterinari consigliano di darle del cibo, progettato per i cuccioli.

Se il gatto ha iniziato a cercare un sorso molto caldo, non travolto, un luogo solitario, allora tali segni di gravidanza nei gatti suggeriscono che entro un paio di settimane avrà una prole.

Segni di gravidanza nei gatti di razza britannici

Per quegli ospiti che contengono gatti purosangue, è importante sapere esattamente quale accoppiamento ha avuto successo e il gatto è davvero diventato incinta.

Consideriamo il caso in cui un gatto britannico cresce in casa. Questi gatti raggiungono l'età fertile, circa 7-9 mesi. Tuttavia, per la prima volta, i gatti di questa razza vengono avvisati non prima di aver raggiunto i 12 mesi di età. 1-2 giorni prima di lavorare a maglia, dare da mangiare al gatto con preparati a base di erbe.

Ma come puoi determinare da solo che il gatto è incinta? Alla fine di 2-3 settimane dopo l'accoppiamento, possono comparire i primi segni della gravidanza di un gatto britannico - nei giovani animali che non hanno raggiunto l'età di 3 anni, i capezzoli cambiano colore e si gonfiano.

E per essere sicuro al 100% della sua gravidanza, e non confondere questo stato con una falsa gravidanza in un gatto, segni con cui sono uguali al presente, visita con il gatto di un veterinario. Se ha confermato la notizia gioiosa, il gatto della razza britannica avrà bisogno di una dieta speciale, in modo che i figli nascano sani e forti.

Nelle prime fasi della gravidanza, la dieta alimentare dovrebbe eliminare completamente il pesce, che distrugge le vitamine B, interrompendo in tal modo lo sviluppo intrauterino dei gattini. Tuttavia, il cibo dovrebbe essere ricco di calcio, quindi il gatto ha bisogno di ricevere la ricotta. Se l'animale non vuole mangiarlo, basta aggiungere calcio gluconato al cibo. Per altri aspetti, la gravidanza nei gatti di razza britannici avviene nello stesso modo di altri rappresentanti del genere felino.

I primi segni di gravidanza nei gatti

Segni di una falsa gravidanza nei gatti

Ma a volte c'è una falsa gravidanza nei gatti, i cui segni coincidono completamente con i segni della normale gravidanza:

  • aumento delle dimensioni dei capezzoli;
  • aumenta notevolmente l'appetito;
  • l'animale è indifferente al corteggiamento dei maschi;
  • aumento della dimensione dell'addome;
  • allevamento;
  • a volte anche il latte comincia a risaltare.

Ma dopo che il tuo animale è diventato molto più capriccioso ed esigente per te stesso e ti sei già riconciliato con l'aggiunta di una famiglia di gatti, in 40 giorni tutto passa e il gatto inizia a comportarsi come se nulla fosse accaduto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

− 3 = 3

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Segni di gravidanza nei gatti

Segni di gravidanza nei gatti

Se hai un animale domestico in casa, un gatto, puoi sapere quali sono i segni della gravidanza nei gatti, curare adeguatamente l'animale e avere il tempo di prepararsi per l'evento.

I primi segni di gravidanza nei gatti

Quali sono i primi segni di gravidanza nei gatti? Puoi identificare il principale:

  1. L'inizio del periodo di calore, ma l'animale non ti chiederà di rilasciarlo in strada.
  2. Aumenta la quantità di cibo che il gatto inizia a mangiare. Succede che per lunghi periodi di gravidanza i gatti iniziano a mangiare troppo.
  3. I capezzoli nell'animale diventano più rossi (a volte non tutti, ma solo alcuni).
  4. Se hai perso i primi segni di gravidanza nei gatti, dopo cinque settimane, l'animale sarà ben marcato con un addome allargato.

Dopo 35 giorni dopo l'accoppiamento, compaiono i seguenti sintomi:

  1. Addome significativamente ingrandito in un gatto.
  2. Alcuni individui possono avere attacchi di tossicosi mattutina, il che è abbastanza tipico di questa condizione.
  3. Il gatto, come prima, sperimenta periodicamente un periodo di estro, ma l'animale non reagisce affatto ai gatti, ma, al contrario, può mostrare aggressività nei confronti di un altro gatto che vive in casa.
  4. Un gatto richiede molta attenzione da parte dei proprietari.
  5. L'animale cerca di rimanere dentro, avendo libero accesso all'uscita della strada. L'ora principale in cui il gatto dorme.

In date successive, i segni caratteristici della gravidanza nei gatti sono: incredibile appetito e nidificazione.

Affinché il gatto mangi più cibo calorico, molti veterinari consigliano di darle del cibo, progettato per i cuccioli.

Se il gatto ha iniziato a cercare un sorso molto caldo, non travolto, un luogo solitario, allora tali segni di gravidanza nei gatti suggeriscono che entro un paio di settimane avrà una prole.

Segni di gravidanza nei gatti di razza britannici

Per quegli ospiti che contengono gatti purosangue, è importante sapere esattamente quale accoppiamento ha avuto successo e il gatto è davvero diventato incinta.

Consideriamo il caso in cui un gatto britannico cresce in casa. Questi gatti raggiungono l'età fertile, circa 7-9 mesi. Tuttavia, per la prima volta, i gatti di questa razza vengono avvisati non prima di aver raggiunto i 12 mesi di età. 1-2 giorni prima di lavorare a maglia, dare da mangiare al gatto con preparati a base di erbe.

Ma come puoi determinare da solo che il gatto è incinta? Alla fine di 2-3 settimane dopo l'accoppiamento, possono comparire i primi segni della gravidanza di un gatto britannico - nei giovani animali che non hanno raggiunto l'età di 3 anni, i capezzoli cambiano colore e si gonfiano.

E per essere sicuro al 100% della sua gravidanza, e non confondere questo stato con una falsa gravidanza in un gatto, segni con cui sono uguali al presente, visita con il gatto di un veterinario. Se ha confermato la notizia gioiosa, il gatto della razza britannica avrà bisogno di una dieta speciale, in modo che i figli nascano sani e forti.

Nelle prime fasi della gravidanza, la dieta alimentare dovrebbe eliminare completamente il pesce, che distrugge le vitamine B, interrompendo in tal modo lo sviluppo intrauterino dei gattini. Tuttavia, il cibo dovrebbe essere ricco di calcio, quindi il gatto ha bisogno di ricevere la ricotta. Se l'animale non vuole mangiarlo, basta aggiungere calcio gluconato al cibo. Per altri aspetti, la gravidanza nei gatti di razza britannici avviene nello stesso modo di altri rappresentanti del genere felino.

I primi segni di gravidanza nei gatti

Segni di una falsa gravidanza nei gatti

Ma a volte c'è una falsa gravidanza nei gatti, i cui segni coincidono completamente con i segni della normale gravidanza:

  • aumento delle dimensioni dei capezzoli;
  • aumenta notevolmente l'appetito;
  • l'animale è indifferente al corteggiamento dei maschi;
  • aumento della dimensione dell'addome;
  • allevamento;
  • a volte anche il latte comincia a risaltare.

Ma dopo che il tuo animale è diventato molto più capriccioso ed esigente per te stesso e ti sei già riconciliato con l'aggiunta di una famiglia di gatti, in 40 giorni tutto passa e il gatto inizia a comportarsi come se nulla fosse accaduto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

20 + = 24

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: