quando trapiantare i daylilies

Daylily, come uno dei rappresentanti più brillanti della sua famiglia, diventerà un vero ornamento del tuo giardino anteriore, se lo seguirai correttamente. Questo fiore è una pianta perenne, quindi periodicamente diventa necessario trapiantarlo. In questo articolo studieremo questa domanda in modo più dettagliato.

Quando posso trapiantare le daylilies in un'altra posizione?

Questo fiore è in un posto per un lungo periodo (12-15 anni), aumentando gradualmente le dimensioni del cespuglio. In questo caso, le teste dei suoi colori diventeranno sempre meno. Per evitare questo, si raccomanda di trapiantare i cespugli di daylily ogni 5-7 anni. Allo stesso tempo, questo sarà uno dei modi della sua moltiplicazione, poiché può essere diviso in più parti.

Non è raccomandata alcuna stagione specifica per questa procedura, dal momento che le daylilies tollerano sempre bene il trapianto.

Come trapiantare il daylily in primavera?

Di intraprendere questo dovrebbe essere nel bel mezzo della primavera (fine aprile - prima metà di maggio) dopo che la terra si scalda abbastanza bene e sarebbe facile da scavare, in quanto sarà necessario scavare il rizoma intero cespuglio. Dopodiché, le radici dovranno essere esaminate se è necessario dividerle in parti e poi accorciarle a 15 cm.

Quando si trapianta il pozzo per la daylily dovrebbe essere fecondato, e dopo essere caduto addormentato dal terreno - è bene versare acqua per eliminare l'aria residua tra le radici. Pannolini con un grande apparato radicale, trapiantato in primavera, inizieranno a fiorire nello stesso anno, e con uno piccolo - solo nel successivo.

Come trapiantare una fioritura di daylily in estate?

Se hai davvero bisogno di trasferire l'emerocallide da un punto del giardino anteriore a un altro durante la fioritura, allora questo può essere fatto senza paura che morirà. L'unica cosa che non accade in questo caso è di ferire ancora una volta il sistema di root (tagliare e dividere). Sarà sufficiente solo per rimuovere le parti in decomposizione, quindi cospargere le fette con la cenere.

quando riesci a trapiantare le daylilies in un altro posto

Dopo un trapianto entro un mese, la chioma diurna deve essere provvista di annaffiature regolari, allentamento del terreno attorno alla base e rimozione delle alghe attorno ad esso.

Quando trapiantare i daylilies in autunno?

La cosa più importante nel trapianto autunnale è il daylily, in modo che possa mettere radici prima dell'inizio del gelo. Questo è il motivo per cui si consiglia di tenere questo evento fino alla metà di ottobre, ma molte varietà lettoni possono essere piantate più tardi, fino a metà novembre.

Nella stagione calda, il trapianto dovrebbe essere effettuato la sera, e in autunno - nel pomeriggio.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

75 − = 74

quando trapiantare i daylilies

Daylily, come uno dei rappresentanti più brillanti della sua famiglia, diventerà un vero ornamento del tuo giardino anteriore, se lo seguirai correttamente. Questo fiore è una pianta perenne, quindi periodicamente diventa necessario trapiantarlo. In questo articolo studieremo questa domanda in modo più dettagliato.

Quando posso trapiantare le daylilies in un'altra posizione?

Questo fiore è in un posto per un lungo periodo (12-15 anni), aumentando gradualmente le dimensioni del cespuglio. In questo caso, le teste dei suoi colori diventeranno sempre meno. Per evitare questo, si raccomanda di trapiantare i cespugli di daylily ogni 5-7 anni. Allo stesso tempo, questo sarà uno dei modi della sua moltiplicazione, poiché può essere diviso in più parti.

Non è raccomandata alcuna stagione specifica per questa procedura, dal momento che le daylilies tollerano sempre bene il trapianto.

Come trapiantare il daylily in primavera?

Di intraprendere questo dovrebbe essere nel bel mezzo della primavera (fine aprile - prima metà di maggio) dopo che la terra si scalda abbastanza bene e sarebbe facile da scavare, in quanto sarà necessario scavare il rizoma intero cespuglio. Dopodiché, le radici dovranno essere esaminate se è necessario dividerle in parti e poi accorciarle a 15 cm.

Quando si trapianta il pozzo per la daylily dovrebbe essere fecondato, e dopo essere caduto addormentato dal terreno - è bene versare acqua per eliminare l'aria residua tra le radici. Pannolini con un grande apparato radicale, trapiantato in primavera, inizieranno a fiorire nello stesso anno, e con uno piccolo - solo nel successivo.

Come trapiantare una fioritura di daylily in estate?

Se hai davvero bisogno di trasferire l'emerocallide da un punto del giardino anteriore a un altro durante la fioritura, allora questo può essere fatto senza paura che morirà. L'unica cosa che non accade in questo caso è di ferire ancora una volta il sistema di root (tagliare e dividere). Sarà sufficiente solo per rimuovere le parti in decomposizione, quindi cospargere le fette con la cenere.

quando riesci a trapiantare le daylilies in un altro posto

Dopo un trapianto entro un mese, la chioma diurna deve essere provvista di annaffiature regolari, allentamento del terreno attorno alla base e rimozione delle alghe attorno ad esso.

Quando trapiantare i daylilies in autunno?

La cosa più importante nel trapianto autunnale è il daylily, in modo che possa mettere radici prima dell'inizio del gelo. Questo è il motivo per cui si consiglia di tenere questo evento fino alla metà di ottobre, ma molte varietà lettoni possono essere piantate più tardi, fino a metà novembre.

Nella stagione calda, il trapianto dovrebbe essere effettuato la sera, e in autunno - nel pomeriggio.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

45 + = 55