Quando tagliare il flox per l'inverno

I phlox perenni sono diventati molto popolari nella creazione di paesaggi e giardini fioriti moderni a causa della loro resistenza al gelo, senza pretese nella crescita e varietà di colorazione. Nonostante la loro resistenza al gelo, questi fiori perenni dovrebbero essere tagliati per l'inverno, poiché nel gelo dopo il riscaldamento o se c'è poca neve in inverno, possono morire.

In questo articolo, considereremo perché, quando e come tagliare correttamente il flox dopo la fioritura.

Perché eseguire il phlox di potatura in autunno?

  1. Per evitare malattie fungine e la comparsa di parassiti, i nuovi germogli sono cresciuti in primavera, poiché molti germogli si accumulano nei germogli rimasti dall'autunno, e infestano insetti tra di loro ad un'altitudine di 10-20 cm.
  2. Al fine di mantenere il phlox sano, si consiglia di eseguire un trattamento preventivo con fungicidi in autunno e di pacciamare il terreno con torba, humus o compost, e il tronco rimanente interferirà con questo.
  3. In inverno e all'inizio della primavera l'aiuola avrà un aspetto più ordinato e l'aspetto di nuovi germogli non interferirà.
  4. Per accumulare più sostanze utili nelle radici dei fiori, necessarie per l'inizio della crescita in primavera.
  5. Per prevenire la denudazione delle radici, mentre il phlox rizoma cresce, e questo può portare al loro congelamento.
  6. Al fine di prevenire la comparsa di germogli più deboli, solo se il materiale per la riproduzione non è richiesto.

Quando dovrebbe essere tagliato il flox per l'inverno?

Effettua la potatura dei cespugli di phlox in autunno, dopo la fioritura, da circa la fine di settembre alla fine di ottobre, quando tutti i nutrienti accumulati nella pianta andranno alla radice e il terreno si congelerà. La potatura deve essere completata prima dell'inizio del freddo costante, in diverse fasce è diverso: può essere in ottobre o in novembre.

Alcuni giardinieri raccomandano la potatura all'inizio della primavera, (specialmente nelle zone con poca neve in inverno), poiché la parte a terra della boscaglia (steli) sarà necessaria per raccogliere la neve in inverno su phlox; nelle regioni settentrionali, è la migliore protezione contro il gelo, e nel sud - aumenta l'umidità del suolo. In questi casi, la neve vicino ai cespugli non può essere speronata.

Come tagliare il phlox?

Il processo di potatura autunnale consiste nella potatura, concimazione e pacciamatura della terra intorno alla boscaglia, che si differenzia solo per i materiali utilizzati.

1. Taglio

Ci sono diverse opzioni per il taglio del flox:

  • livello con il terreno - per evitare la conservazione di infezioni e parassiti;
  • lasciando 5-10 cm da terra - per mantenere la neve, con poca neve o quando si atterra in una zona ventosa.

Dopo la potatura, tutti i resti (steli, foglie) devono essere raccolti e bruciati, in quanto possono rimanere spore di funghi, focolai di malattie e insetti nocivi. La base del cespuglio e il terreno circostante dovrebbero essere trattati con fungicidi contro le malattie.

2. Concimazione aggiuntiva

Nel terreno già morto, sotto ogni cespuglio di un fiore è necessario versare su 1 cucchiaio di superfosfato o altro fertilizzante minerale. Allo stesso tempo, si raccomanda di applicare la cenere sul terreno, che viene usato sia come fertilizzante che come deterrente per i parassiti.

3. Mulching

phlox di potatura in autunno

Viene eseguito 10 giorni dopo il trattamento. Per fare questo, puoi usare:

  • torba secca,
  • humus;
  • foglie cadute con uno strato di 5-10 cm (con scioglimento della neve dovrebbe essere immediatamente rimosso);
  • pozzo scaglioso.

Tale pacciamatura del terreno darà alla primavera ulteriore nutrimento alle piante.

Eseguita correttamente nel raccolto autunnale e successiva pacciamatura del terreno vicino alla boscaglia di phlox, è possibile coltivare cespugli sani e rigogliosi che decoreranno il giardino per un lungo periodo.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 3 = 7