Quando raccogliere i semi di thuja? | actualidadypolitica.com

Quando raccogliere i semi di thuja?

quando raccogliere i semi di thuja

Tui è spesso usato nella progettazione del paesaggio. Sono molto apprezzati grazie al loro bellissimo aspetto, che è conservato per tutto l'anno.

Il più delle volte, thuja viene coltivato per talea, ma recentemente il metodo del seme è diventato popolare - è più economico e, inoltre, abbastanza efficace. Certo, devi sapere quando raccogliere i semi di thuja in tempo.

Quali sono i semi di thuya?

I semi di una pianta sempreverde maturano in coni situati sulla punta dei rami. Questi coni maturano nel primo anno di fruttificazione. Su un albero adulto, sono facili da vedere - hanno un colore marrone-arancio o marrone chiaro, che ricorda i rami ramificati che sono diventati marroni con il freddo.

Sono questi germogli di semi marroni che vengono raccolti per produrre i semi di thuja. Si staccano facilmente dall'albero. Dopo aver asciugato la casa, i coni si aprono e da essi spuntano semi: piccoli semi alati e di colore rossastro.

Quando maturano i semi di thuja?

Il tempo per raccogliere i semi di thuja e lo stock di materiale di piantagione di solito è alla fine dell'estate - l'inizio dell'autunno. Raccogliere i coni dovrebbero essere prima che si aprano, a causa dei coni secchi e aperti, sono molto facili da addormentare a terra.

I coni raccolti dovrebbero essere distesi su una superficie piana in una stanza arieggiata asciutta e calda. Quando le protuberanze si aprono, i semi saranno molto facili da estrarre. Dopo aver raccolto i semi di thuja, devi decidere quando li userai per piantare.

A seconda di ciò, è necessario prepararli per l'archiviazione lunga o breve. E puoi seminare immediatamente i semi "in inverno". A proposito, è durante la piantagione autunnale che i bambini sono i più induriti, forti, meno esigenti a prendersi cura. Avendo attraversato una stratificazione naturale, le piante salgono prima, crescono più velocemente, tollerano meglio lo svernamento.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

+ 5 = 8

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Quando raccogliere i semi di thuja?

quando raccogliere i semi di thuja

Tui è spesso usato nella progettazione del paesaggio. Sono molto apprezzati grazie al loro bellissimo aspetto, che è conservato per tutto l'anno.

Il più delle volte, thuja viene coltivato per talea, ma recentemente il metodo del seme è diventato popolare - è più economico e, inoltre, abbastanza efficace. Certo, devi sapere quando raccogliere i semi di thuja in tempo.

Quali sono i semi di thuya?

I semi di una pianta sempreverde maturano in coni situati sulla punta dei rami. Questi coni maturano nel primo anno di fruttificazione. Su un albero adulto, sono facili da vedere - hanno un colore marrone-arancio o marrone chiaro, che ricorda i rami ramificati che sono diventati marroni con il freddo.

Sono questi germogli di semi marroni che vengono raccolti per produrre i semi di thuja. Si staccano facilmente dall'albero. Dopo aver asciugato la casa, i coni si aprono e da essi spuntano semi: piccoli semi alati e di colore rossastro.

Quando maturano i semi di thuja?

Il tempo per raccogliere i semi di thuja e lo stock di materiale di piantagione di solito è alla fine dell'estate - l'inizio dell'autunno. Raccogliere i coni dovrebbero essere prima che si aprano, a causa dei coni secchi e aperti, sono molto facili da addormentare a terra.

I coni raccolti dovrebbero essere distesi su una superficie piana in una stanza arieggiata asciutta e calda. Quando le protuberanze si aprono, i semi saranno molto facili da estrarre. Dopo aver raccolto i semi di thuja, devi decidere quando li userai per piantare.

A seconda di ciò, è necessario prepararli per l'archiviazione lunga o breve. E puoi seminare immediatamente i semi "in inverno". A proposito, è durante la piantagione autunnale che i bambini sono i più induriti, forti, meno esigenti a prendersi cura. Avendo attraversato una stratificazione naturale, le piante salgono prima, crescono più velocemente, tollerano meglio lo svernamento.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

52 + = 59

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: