potatura delle rose dopo la fioritura

Uno dei momenti importanti nella cura delle rose è la loro potatura. Se si taglia correttamente le rose dopo la fioritura, questo aiuterà a preservare le qualità decorative della pianta, nonché a stimolare la crescita e la fioritura abbondante in futuro.

Rose da potare in estate

È importante tagliare le rose dopo la prima fioritura. Questo è un lavoro piuttosto sottile e minuzioso. Il fatto è che non tutte le evasioni hanno davvero bisogno di essere circoncise. Lo scopo principale della potatura delle rose durante la fioritura è di ottenere la pianta per rilasciare le gemme dopo un po '. Questo è particolarmente importante per lo stampaggio e le varietà a fiore grande.

Anche gli arbusti perenni hanno bisogno di potature ringiovanenti. È il periodo estivo più adatto a questo, dal momento che il taglio si asciuga rapidamente e l'infezione non si diffonde. Per fare tutto bene, è necessario conoscere alcune sottigliezze delle rose di potatura estiva dopo la fioritura.

  1. Non rimuovere mai il fiore sbiadito con un semplice pizzicamento del pedicello. Questa tecnica è adatto solo per tulipani o giunchiglie, e nel caso di rose, questo metodo provoca il fiore di indebolire la fuga sarà estesa e facilmente piegabile. Correttamente tagliare rosa solo per i germogli sviluppati più vicine, in modo da dare origine a nuovi germogli forte e abbondante fioritura.
  2. Non tutti i coltivatori sanno se è necessario tagliare le rose appassite e lasciarle così com'è. E tale potatura è effettivamente necessaria. Una volta che il fiore ha iniziato a svanire, deve essere rimosso immediatamente. Il taglio viene eseguito sopra l'occhio successivo di 8 mm. Allo stesso tempo, assicurati che la fuga in questa parte sia abbastanza forte e non si affloscierà in futuro.
  3. La potatura delle rose a fiore grande dopo la fioritura è leggermente diversa. Insieme al fiore, i gambi sono tagliati con foglie incomplete e almeno un foglio. Questa tecnica risveglia la rosa alla fioritura.
  4. Il ritaglio di rose multicolori in estate è il seguente: dopo aver appassito la prima foglia, tagliare completamente tutta l'infiorescenza.
  5. Per stampare le varietà è importante controllare la direzione della crescita del germoglio. A tale scopo, lo spioncino più grande è diretto verso l'esterno, come avviene durante la potatura primaverile.
  6. Le rose da potatura dopo la fioritura all'inizio dell'autunno non sono raccomandate. Alla fine dell'estate, è meglio lasciare la pianta da sola e lasciarla preparare al freddo. Se interrompi le riprese, che era uno stimolante della fioritura, allora prima dell'inizio del freddo un nuovo fiore non avrà il tempo di svilupparsi. Ecco perché, a fine estate - inizio autunno, non è gradito tagliare rose per i bouquet.
  7. Se, con la dovuta cura, i tuoi cespugli non fioriranno, forse la pianta ha germogli ciechi. Per risvegliare la rosa, è necessario tagliare un rene sottosviluppato all'estremità delle riprese insieme alla foglia adiacente.

Come tagliare le rose correttamente?

Dopo aver scoperto come tagliare le rose in estate, è tempo di imparare come farlo nel modo giusto. Ci sono molti semplici ma importanti principi di lavoro durante il taglio:

  • Lo strumento dovrebbe essere non solo pulito, ma anche nitido;
  • prima ispezionare l'intera pianta, ma il lavoro è iniziato solo dalla base;
  • per accedere alla luce all'interno della boscaglia e alla circolazione dell'aria è importante diluire periodicamente la boccola;
  • Il taglio deve essere liscio e liscio, i bordi non devono essere strappati;
  • rose da potare in estate

  • nel processo di lavoro, sempre in parallelo rimuovere tutti i germogli e le foglie morte o malati, tagliati fino a quando le riprese non sono bianche all'interno;
  • tutti i rametti sono più spessi di una matita, inoltre devono essere rimossi;
  • Rimuovi sempre i germogli selvaggi e sbarazzati delle foglie rimanenti.

Come la rosa canina, la rosa dopo la fioritura produce frutti. Così costantemente osservare le piante e gli ingannare, non appena si rimuovono i semi, darà la pianta un segnale che è necessario fare di nuovo.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 1 = 4