padella in ghisa

Per rendere più sani i cibi di diversi alimenti (carne, pesce e anche verdure), i produttori di piatti propongono di usare una padella antiaderente invece di una normale padella. Il fondo di questa padella è a coste, il che rende possibile cucinare praticamente senza usare l'olio, e anche il grasso del prodotto scorre lungo queste scanalature. Quindi, ottieni un piatto meno grasso, ma manterrà tutte le sue proprietà utili e sarà abbastanza succoso.

Tali padelle grigliate sono fatte di materiali diversi, ma la ghisa è più popolare. Si tratta dei tipi di padella in ghisa e di come sceglierli correttamente e usarli in questo articolo.

I vantaggi di una padella in ghisa:

  • fatto di materiale ecologico;
  • riscaldamento uniforme di tutta la superficie, anche se lento, ma a lungo;
  • qualità antiaderenti;
  • resiste alle alte temperature;
  • lunga durata
  • la presenza di beccucci per drenare il grasso in eccesso;
  • adatto a tutti i tipi di piatti.

Svantaggi di una padella in ghisa:

  • peso elevato;
  • facilmente coperto di ruggine;
  • fragilità;
  • con una lunga scorta di prodotti, trasmette il gusto del metallo.

Ma se la padella in ghisa è usata e curata correttamente, tutti questi difetti vengono facilmente eliminati.

Tipi di padelle in ghisa

I produttori offrono una vasta scelta di padelle con una capacità da 0,2 litri a 1,8 litri, oltre a varie forme:

  • Rotondo - ha una lunga maniglia, è conveniente girare il cibo;
  • quadrato - su una padella in ghisa simile puoi mettere più cibo che su un tondo;
  • ovale - ha due maniglie sui lati, comoda, per cucinare in forno, una vasta area consente di inserire un sacco di cibo, è conveniente per la cottura del pesce;
  • con una pressa - tale griglia in ghisa viene utilizzata per friggere prodotti con l'effetto di grigliare a casa, ha 2 maniglie: lunga e ausiliaria (per un facile trasporto).

Ognuno di questi modelli può essere dotato di un manico rimovibile, che ne facilita lo stoccaggio e consente di mettere nel forno una padella di qualsiasi forma.

Come scegliere una padella?

Prima di acquistare una padella in ghisa, devi prestare attenzione a:

  • abitabilità - dipende dalla composizione della famiglia: più una persona è, maggiore è la quantità necessaria;
  • forma - quando si sceglie è necessario concentrarsi sul tipo di piatto: per una padella a gas di qualsiasi forma, per elettrica e vetroceramica - solo rotonda;
  • altezza dei lati - influisce sul numero di porzioni preparate: maggiore è il numero delle porzioni, maggiore è il margine laterale, poiché impediscono la spruzzatura del grasso;
  • diametro del fondo - se si dispone di una piastrella elettrica, è necessario che il diametro del fondo della padella corrisponda esattamente alle dimensioni del bruciatore;
  • attacco della maniglia - è meglio comprare con una maniglia cast, e non con bulloni attaccati.

Per comodità dell'uso di una padella, utilizzare i seguenti suggerimenti:

  • Il manico della padella deve essere raccolto di propria mano, in modo che sia comodo per tenerlo;
  • le perle arrotondate (inclinate) sono più comode che diritte (verticali);
  • Una padella con un fondo spesso è più uniformemente riscaldata;
  • una grande padella dovrebbe essere presa con due manici.

Come cucinare in una padella?

La praticità di una padella in ghisa è che quasi qualsiasi cibo può essere cucinato su di esso e anche una pizza può essere fatta. Allo stesso tempo, il processo di cottura richiederà meno tempo, niente brucerà e si otterrà un pasto grasso. come cucinare una griglia in una padella

Regole di base della cucina:

  • una padella per scaldarsi bene (puoi controllare con una goccia d'acqua, che dovrebbe evaporare immediatamente);
  • Prodotti pronti cospargere con olio (usando uno spray) o una spazzola di silicone per applicare uno strato sottile sul fondo;
  • quando i prodotti sono posizionati sulla padella, la temperatura del bruciatore dovrebbe essere ridotta ad un valore medio;
  • le verdure devono essere fritte su entrambi i lati per 5-10 minuti, prima di condire con spezie;
  • dal pesce per friggere è meglio prendere il salmone o il merluzzo.
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 6 =

padella in ghisa

Per rendere più sani i cibi di diversi alimenti (carne, pesce e anche verdure), i produttori di piatti propongono di usare una padella antiaderente invece di una normale padella. Il fondo di questa padella è a coste, il che rende possibile cucinare praticamente senza usare l'olio, e anche il grasso del prodotto scorre lungo queste scanalature. Quindi, ottieni un piatto meno grasso, ma manterrà tutte le sue proprietà utili e sarà abbastanza succoso.

Tali padelle grigliate sono fatte di materiali diversi, ma la ghisa è più popolare. Si tratta dei tipi di padella in ghisa e di come sceglierli correttamente e usarli in questo articolo.

I vantaggi di una padella in ghisa:

  • fatto di materiale ecologico;
  • riscaldamento uniforme di tutta la superficie, anche se lento, ma a lungo;
  • qualità antiaderenti;
  • resiste alle alte temperature;
  • lunga durata
  • la presenza di beccucci per drenare il grasso in eccesso;
  • adatto a tutti i tipi di piatti.

Svantaggi di una padella in ghisa:

  • peso elevato;
  • facilmente coperto di ruggine;
  • fragilità;
  • con una lunga scorta di prodotti, trasmette il gusto del metallo.

Ma se la padella in ghisa è usata e curata correttamente, tutti questi difetti vengono facilmente eliminati.

Tipi di padelle in ghisa

I produttori offrono una vasta scelta di padelle con una capacità da 0,2 litri a 1,8 litri, oltre a varie forme:

  • Rotondo - ha una lunga maniglia, è conveniente girare il cibo;
  • quadrato - su una padella in ghisa simile puoi mettere più cibo che su un tondo;
  • ovale - ha due maniglie sui lati, comoda, per cucinare in forno, una vasta area consente di inserire un sacco di cibo, è conveniente per la cottura del pesce;
  • con una pressa - tale griglia in ghisa viene utilizzata per friggere prodotti con l'effetto di grigliare a casa, ha 2 maniglie: lunga e ausiliaria (per un facile trasporto).

Ognuno di questi modelli può essere dotato di un manico rimovibile, che ne facilita lo stoccaggio e consente di mettere nel forno una padella di qualsiasi forma.

Come scegliere una padella?

Prima di acquistare una padella in ghisa, devi prestare attenzione a:

  • abitabilità - dipende dalla composizione della famiglia: più una persona è, maggiore è la quantità necessaria;
  • forma - quando si sceglie è necessario concentrarsi sul tipo di piatto: per una padella a gas di qualsiasi forma, per elettrica e vetroceramica - solo rotonda;
  • altezza dei lati - influisce sul numero di porzioni preparate: maggiore è il numero delle porzioni, maggiore è il margine laterale, poiché impediscono la spruzzatura del grasso;
  • diametro del fondo - se si dispone di una piastrella elettrica, è necessario che il diametro del fondo della padella corrisponda esattamente alle dimensioni del bruciatore;
  • attacco della maniglia - è meglio comprare con una maniglia cast, e non con bulloni attaccati.

Per comodità dell'uso di una padella, utilizzare i seguenti suggerimenti:

  • Il manico della padella deve essere raccolto di propria mano, in modo che sia comodo per tenerlo;
  • le perle arrotondate (inclinate) sono più comode che diritte (verticali);
  • Una padella con un fondo spesso è più uniformemente riscaldata;
  • una grande padella dovrebbe essere presa con due manici.

Come cucinare in una padella?

La praticità di una padella in ghisa è che quasi qualsiasi cibo può essere cucinato su di esso e anche una pizza può essere fatta. Allo stesso tempo, il processo di cottura richiederà meno tempo, niente brucerà e si otterrà un pasto grasso. come cucinare una griglia in una padella

Regole di base della cucina:

  • una padella per scaldarsi bene (puoi controllare con una goccia d'acqua, che dovrebbe evaporare immediatamente);
  • Prodotti pronti cospargere con olio (usando uno spray) o una spazzola di silicone per applicare uno strato sottile sul fondo;
  • quando i prodotti sono posizionati sulla padella, la temperatura del bruciatore dovrebbe essere ridotta ad un valore medio;
  • le verdure devono essere fritte su entrambi i lati per 5-10 minuti, prima di condire con spezie;
  • dal pesce per friggere è meglio prendere il salmone o il merluzzo.
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 80 = 81