Melba di melo - caratteristiche della varietà, peculiarità della coltivazione e cura

Se il sito coltiverà la mela Melba, puoi aspettarti di ottenere un buon raccolto di frutta deliziosa. Le caratteristiche di questa varietà sono sorprendenti. Ci sono alcune regole per piantare e curare le piantine, che sono importanti da conoscere e da considerare.

Apple Tree Melba - Descrizione della varietà

Prova il sapore di queste mele già a metà agosto, ma se l'estate non è stata calda, allora succede all'inizio dell'autunno. Il melo Melba è caratterizzato da:

  1. I frutti non sono troppo grandi e in media il loro peso è 130-150 g, ma ci sono campioni anche per 200 g.
  2. La forma delle mele è arrotondata, ma si espande leggermente alla base, quindi sembra un cono.
  3. Il frutto è denso, ma una buccia sottile, che si sente liscia al tatto. La parte superiore delle mele è ricoperta da un rivestimento in cera.
  4. Dopo la maturazione, i frutti diventano verde chiaro con strisce rossastre.
  5. La polpa bianca del frutto è succosa e tenera. È croccante e a grana fine. Il gusto di Melba è dolce con acidità e sapore di caramello.

Caratteristiche della mela melba

La varietà fu ottenuta in Canada nel 1898 a causa dell'impollinazione della varietà naturale. Il nome è stato scelto in onore del famoso cantante d'opera Nelly Melba. La varietà ha le seguenti caratteristiche:

  1. Gli alberi sono di medie dimensioni, quindi l'altezza del melo Melba raggiunge i 3 m. La corona è ampia, rotonda e non troppo spessa.
  2. La corteccia marrone ha una sfumatura arancione. Poiché la corona si forma lentamente, durante i primi anni l'albero appare come un albero a forma di colonna.
  3. Le foglie leggere hanno una forma ovale e allungata. Sul bordo hanno piccoli dentelli. I fiori sono grandi, con petali bianchi, che hanno una base rosa.

Per quale anno il melo Melba?

Se l'albero è stato piantato in un luogo adatto e l'allattamento viene eseguito, secondo le regole esistenti, la fruttificazione inizia quattro anni dopo. Alle prime fasi la mela Melba dà frutti regolarmente, ma in 12 anni può esserci una certa ciclicità, cioè l'anno di riposo si alternerà con l'anno di fruttificazione. È importante sottolineare che la varietà è autofecondante, ma è meglio piantare gli alberi accanto agli impollinatori di melo. Vale la pena notare che la mela Melba ha buone rese.

su quale anno il melo fruttifero

Melo Melba - resistenza invernale

Il valore della resistenza invernale è ad un livello medio. Se l'inverno è mite, l'albero lo porterà bene, ma se le gelate sono forti, le ustioni compaiono sul tronco e sui rami principali. Melba casalinga richiede la preparazione per il periodo invernale. Il tronco e i rami principali devono essere imbiancati, che proteggeranno contro i roditori. Inoltre, puoi avvolgere la tela da barile. Per l'isolamento, è possibile utilizzare uno speciale materiale isolante. Se l'inverno è nevoso, si consiglia una deriva attorno al tronco.

Melo Melba - semina e cura

È meglio piantare un albero all'inizio della primavera oa metà settembre. Scegli per questa zona luminosa, che è chiusa dal vento. Piantare un albero di mele Melba dovrebbe essere effettuato nel terriccio. È importante che il terreno abbia un'acidità neutra o leggermente alcalina. Altrimenti, è necessario fare una farina di dolomite o una calce spenta, dato che per 1 quadrato. m dovrebbe essere 0,5 kg. Tra gli alberi dovrebbe essere una distanza di 1,5 a 7 m.

Melo Melba - piantare in primavera

Se hai acquistato piantine di questa varietà, quindi piantare secondo questa istruzione:

  1. Il pozzo dovrebbe essere preparato in mezzo mese. La sua profondità dovrebbe essere di 60-80 cm, e larghezza - 60-100 cm. Mescolare 30 cm di terra tagliata con la stessa quantità di sabbia, humus e torba. Inoltre, aggiungere cenere (1 kg), doppio perfosfato (0,4 kg) e solfato di potassio (200 g).
  2. Riempire 20 cm di sabbia fluviale di grandi dimensioni o ghiaia piccola sul fondo della fossa, che è importante per proteggere le radici dalla carie.
  3. Le piantine di mela dovrebbero avere 1-2 anni. La loro lunghezza deve essere di 45-80 cm. È importante che l'albero abbia un minimo di 2-3 germogli laterali e radici ben sviluppate.
  4. Per un paio di giorni prima di piantare, le radici dell'albero dovrebbero essere abbassate in acqua fredda. Prima della procedura, taglia le foglie e metti le radici in un chiacchierone di argilla, che deve avere una consistenza, come la panna acida.
  5. Nel pozzo, riempire la miscela di terreno per ottenere una collinetta alta 20 cm, dal lato nord, guidare nel paletto, in modo che si alzi al di sopra del terreno fino a un livello di 70 cm.
  6. La piantina è posta su una collina, allarga le radici e le riempie di terra. Scuoti l'albero in modo che non si formino vuoti tra le radici.
  7. Si noti che il collo della radice deve essere ad un'altezza di 6-7 cm da terra. Intorno al tronco, il terreno è stampato e quindi forma un rullo a una distanza di 0,5 m, un'altezza di 10 cm.
  8. Seme gli alberelli e versa, usando un paio di secchi d'acqua. Alla fine, pacciamare 10 cm con uno strato di erba secca o torba.

melba di melo piantare in primavera

Melo Melba - cura

Per una cura adeguata, devi seguire alcune regole:

  1. L'irrigazione viene effettuata una volta al mese, da primavera a settembre. Prima di fruttificare, devi versare due secchi alla volta e dopo che la quantità aumenta a quattro. I giardinieri indicano che prima di annaffiare le mele Melba è necessario fare un rullo fuori dal terreno ad una distanza di 0,5 m. Successivamente, il terreno viene livellato e pacciamato.
  2. Regolarmente si raccomanda di eseguire lo scavo della terra attorno ad un albero. Fatelo in primavera e in autunno.
  3. Se la semina è stata effettuata in un terreno fertile, allora nel primo anno non è necessario introdurre fertilizzanti. Negli anni seguenti vengono utilizzati azoto, humus e torba, oltre a ceneri di legno, superfosfato e potassio.
  4. Potatura Melba dovrebbe essere effettuata l'anno prossimo dopo la semina. Fallo in primavera prima che i boccioli si sveglino. Il ramo centrale dovrebbe essere tagliato di 1/3, e sui rami laterali - tre reni dovrebbero essere lasciati. Nel secondo e nel terzo anno, si forma la corona, per la quale la sparatoria centrale diminuisce. Riprese che crescono, escono e altre ancora. Dopo questo, ogni anno, viene eseguita la pulizia dei sanitari, rimuovendo rami e rami secchi e in crescita.
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 3

Melba di melo - caratteristiche della varietà, peculiarità della coltivazione e cura

Se il sito coltiverà la mela Melba, puoi aspettarti di ottenere un buon raccolto di frutta deliziosa. Le caratteristiche di questa varietà sono sorprendenti. Ci sono alcune regole per piantare e curare le piantine, che sono importanti da conoscere e da considerare.

Apple Tree Melba - Descrizione della varietà

Prova il sapore di queste mele già a metà agosto, ma se l'estate non è stata calda, allora succede all'inizio dell'autunno. Il melo Melba è caratterizzato da:

  1. I frutti non sono troppo grandi e in media il loro peso è 130-150 g, ma ci sono campioni anche per 200 g.
  2. La forma delle mele è arrotondata, ma si espande leggermente alla base, quindi sembra un cono.
  3. Il frutto è denso, ma una buccia sottile, che si sente liscia al tatto. La parte superiore delle mele è ricoperta da un rivestimento in cera.
  4. Dopo la maturazione, i frutti diventano verde chiaro con strisce rossastre.
  5. La polpa bianca del frutto è succosa e tenera. È croccante e a grana fine. Il gusto di Melba è dolce con acidità e sapore di caramello.

Caratteristiche della mela melba

La varietà fu ottenuta in Canada nel 1898 a causa dell'impollinazione della varietà naturale. Il nome è stato scelto in onore del famoso cantante d'opera Nelly Melba. La varietà ha le seguenti caratteristiche:

  1. Gli alberi sono di medie dimensioni, quindi l'altezza del melo Melba raggiunge i 3 m. La corona è ampia, rotonda e non troppo spessa.
  2. La corteccia marrone ha una sfumatura arancione. Poiché la corona si forma lentamente, durante i primi anni l'albero appare come un albero a forma di colonna.
  3. Le foglie leggere hanno una forma ovale e allungata. Sul bordo hanno piccoli dentelli. I fiori sono grandi, con petali bianchi, che hanno una base rosa.

Per quale anno il melo Melba?

Se l'albero è stato piantato in un luogo adatto e l'allattamento viene eseguito, secondo le regole esistenti, la fruttificazione inizia quattro anni dopo. Alle prime fasi la mela Melba dà frutti regolarmente, ma in 12 anni può esserci una certa ciclicità, cioè l'anno di riposo si alternerà con l'anno di fruttificazione. È importante sottolineare che la varietà è autofecondante, ma è meglio piantare gli alberi accanto agli impollinatori di melo. Vale la pena notare che la mela Melba ha buone rese.

su quale anno il melo fruttifero

Melo Melba - resistenza invernale

Il valore della resistenza invernale è ad un livello medio. Se l'inverno è mite, l'albero lo porterà bene, ma se le gelate sono forti, le ustioni compaiono sul tronco e sui rami principali. Melba casalinga richiede la preparazione per il periodo invernale. Il tronco e i rami principali devono essere imbiancati, che proteggeranno contro i roditori. Inoltre, puoi avvolgere la tela da barile. Per l'isolamento, è possibile utilizzare uno speciale materiale isolante. Se l'inverno è nevoso, si consiglia una deriva attorno al tronco.

Melo Melba - semina e cura

È meglio piantare un albero all'inizio della primavera oa metà settembre. Scegli per questa zona luminosa, che è chiusa dal vento. Piantare un albero di mele Melba dovrebbe essere effettuato nel terriccio. È importante che il terreno abbia un'acidità neutra o leggermente alcalina. Altrimenti, è necessario fare una farina di dolomite o una calce spenta, dato che per 1 quadrato. m dovrebbe essere 0,5 kg. Tra gli alberi dovrebbe essere una distanza di 1,5 a 7 m.

Melo Melba - piantare in primavera

Se hai acquistato piantine di questa varietà, quindi piantare secondo questa istruzione:

  1. Il pozzo dovrebbe essere preparato in mezzo mese. La sua profondità dovrebbe essere di 60-80 cm, e larghezza - 60-100 cm. Mescolare 30 cm di terra tagliata con la stessa quantità di sabbia, humus e torba. Inoltre, aggiungere cenere (1 kg), doppio perfosfato (0,4 kg) e solfato di potassio (200 g).
  2. Riempire 20 cm di sabbia fluviale di grandi dimensioni o ghiaia piccola sul fondo della fossa, che è importante per proteggere le radici dalla carie.
  3. Le piantine di mela dovrebbero avere 1-2 anni. La loro lunghezza deve essere di 45-80 cm. È importante che l'albero abbia un minimo di 2-3 germogli laterali e radici ben sviluppate.
  4. Per un paio di giorni prima di piantare, le radici dell'albero dovrebbero essere abbassate in acqua fredda. Prima della procedura, taglia le foglie e metti le radici in un chiacchierone di argilla, che deve avere una consistenza, come la panna acida.
  5. Nel pozzo, riempire la miscela di terreno per ottenere una collinetta alta 20 cm, dal lato nord, guidare nel paletto, in modo che si alzi al di sopra del terreno fino a un livello di 70 cm.
  6. La piantina è posta su una collina, allarga le radici e le riempie di terra. Scuoti l'albero in modo che non si formino vuoti tra le radici.
  7. Si noti che il collo della radice deve essere ad un'altezza di 6-7 cm da terra. Intorno al tronco, il terreno è stampato e quindi forma un rullo a una distanza di 0,5 m, un'altezza di 10 cm.
  8. Seme gli alberelli e versa, usando un paio di secchi d'acqua. Alla fine, pacciamare 10 cm con uno strato di erba secca o torba.

melba di melo piantare in primavera

Melo Melba - cura

Per una cura adeguata, devi seguire alcune regole:

  1. L'irrigazione viene effettuata una volta al mese, da primavera a settembre. Prima di fruttificare, devi versare due secchi alla volta e dopo che la quantità aumenta a quattro. I giardinieri indicano che prima di annaffiare le mele Melba è necessario fare un rullo fuori dal terreno ad una distanza di 0,5 m. Successivamente, il terreno viene livellato e pacciamato.
  2. Regolarmente si raccomanda di eseguire lo scavo della terra attorno ad un albero. Fatelo in primavera e in autunno.
  3. Se la semina è stata effettuata in un terreno fertile, allora nel primo anno non è necessario introdurre fertilizzanti. Negli anni seguenti vengono utilizzati azoto, humus e torba, oltre a ceneri di legno, superfosfato e potassio.
  4. Potatura Melba dovrebbe essere effettuata l'anno prossimo dopo la semina. Fallo in primavera prima che i boccioli si sveglino. Il ramo centrale dovrebbe essere tagliato di 1/3, e sui rami laterali - tre reni dovrebbero essere lasciati. Nel secondo e nel terzo anno, si forma la corona, per la quale la sparatoria centrale diminuisce. Riprese che crescono, escono e altre ancora. Dopo questo, ogni anno, viene eseguita la pulizia dei sanitari, rimuovendo rami e rami secchi e in crescita.
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

60 + = 69