Malattie di peonia e loro trattamento | actualidadypolitica.com

Malattie di peonia e loro trattamento

Malattie dei peoni e loro trattamento

In primavera, le peonie dei più diversi colori fioriscono nel giardino (forse, ad eccezione del blu e del blu). In Cina, il luogo di nascita della peonia, è considerato un fiore della nazione ed è coltivato come pianta medicinale e ornamentale, proteggendo dagli spiriti maligni e avendo proprietà magiche. La peonia ama molto la luce, prende solo una piccola ombra durante le ore di mezzogiorno. Piantare e prendersi cura delle peonie è abbastanza semplice, ma vale la pena monitorarne la salute.

Malattie e parassiti di pioni

La decorabilità del pione e la sua resistenza alle condizioni di vita avverse sono molto ridotte a causa dei microbi che causano diverse malattie. Tra gli agenti causali delle malattie, i funghi stanno conducendo, ma recentemente i virus si sono diffusi.

1. A parassiti che danneggiano le peonie, includono afidi, bronzovku, beetle-kuzka, ugritz (nematodi delle radici) e vari bruchi.

2. Le più comuni malattie fungine dei pioni:

  • botrytis o muffa grigia;
  • la ruggine;
  • macchie marroni e bianche.

3. Tra le malattie virali, è isolato un mosaico ad anello di foglie.

Marciume grigio: segni e trattamento

La putrefazione grigia è la malattia da pioni più pericolosa e frequente che colpisce tutte le parti delle piante. Succede in questo modo:

  • un rivestimento grigio appare alla base del gambo;
  • la radice si oscura, si spezza e cade;
  • foglie e piccoli boccioli diventano neri, si deformano e si asciugano.
  • i boccioli più grandi si aprono, ma a metà il bordo dei petali diventa marrone e si asciuga, i fiori diventano sfigurati.

Con la malattia devi combattere in due modi:

1. Attività agrotecniche:

  • piantare le peonie non è denso;
  • il terreno è regolarmente allentato;
  • applicare concimazioni con fosforo-potassio fertilizzanti e microelementi;
  • in autunno, subito dopo la potatura, distruggi tutti i resti vegetali e le parti a terra dei cespugli di peonia;
  • Se l'acqua freatica si trova vicino alla superficie, scaricare l'area;
  • Utilizzare solo strumenti puliti disinfettati con una soluzione di permanganato di potassio nel lavoro.

2. Conduzione di misure preventive per la distruzione delle spore, con l'aiuto di agenti antifungini chimici - fungicidi con un intervallo di 10-12 giorni.

Ruggine: segni e trattamento

La ruggine appare dopo la fioritura:

  1. Sulle lenzuola appaiono giallo-marrone con macchie viola.
  2. Sul retro della foglia ci sono le spore del fungo.
  3. Si diffonde molto rapidamente.
  4. Le foglie si torcono e si asciugano.

Il trattamento della ruggine è molto simile al trattamento del marciume grigio, solo la profilassi deve essere eseguita più spesso - dopo 7-10 giorni.

Macchie brune e bianche: segni e trattamento

I segni di queste malattie compaiono all'inizio dell'estate:

  1. Sulle foglie inferiori si formano piccole macchie con un bordo scuro.
  2. Nel tempo, i punti si fondono e diventano più leggeri.
  3. Spore di funghi compaiono sulle foglie.
  4. Le foglie si asciugano e i germogli muoiono.

La lotta contro questa malattia inizia in primavera, subito dopo la fioritura. La spruzzatura delle piante viene effettuata con uno dei preparati: miscela bordolese, ossicloruro di rame, zineb, Abiba-Peak, celidonia o phytosperrin-M. E poi spruzzare se necessario.

Mosaico ad anello di foglie: segni e trattamento

Questa infezione virale si manifesta come segue:

  1. Tra le venature compaiono foglie di anelli, semiregole e fasce di forme e colori diversi.
  2. Si uniscono e sulle foglie c'è un motivo lineare o di marmo.
  3. Entro la fine della vegetazione, le macchie muoiono.

Durante la dissoluzione dei germogli, i germogli malati devono essere tagliati alla radice e distrutti. Se la pianta è gravemente colpita dal virus, la peonia viene completamente distrutta. Per uso di profilassi - alirin.

Misure di controllo per parassiti nocivi

  1. Afidi. Contro la fase di svernamento (uova), si usa spruzzare con una soluzione di sapone verde, carbofos o solfato di ferro. Già con l'apparizione sulla pianta - una soluzione di clorofos.
  2. Tessitura di bronzo e beetle-kuzka. Un metodo meccanico molto efficace è la raccolta di parassiti a mano e la loro distruzione.
  3. L'ugris (nematodi della radice). I metodi di lotta più rispettosi dell'ambiente sono l'uso di fertilizzanti organici (compost) e rotazione delle colture (piantagione tra pioni di piante nocive ai nematodi).
  4. Diversi bruchi e larve. Oltre a raccogliere meccanicamente questi parassiti, si ottengono buoni risultati spruzzando con infusione di pozzo nero e aconito. pione grigio putrefazione

L'uso di biopreparazioni nelle malattie da pioni

Buoni risultati nella lotta contro le malattie da Pioni danno applicazione nel loro trattamento di tali biologici:

  • Alirin-B - con marciume grigio, ruggine e mosaico di foglie;
  • Gliokladin: con marciume grigio;
  • Extrasol-55 protegge dalla ruggine.

In confronto con altre piante da giardino ornamentali, le peonie hanno meno malattie e parassiti. Ma l'attuazione di misure preventive ti darà ancora più magnifiche fioriture di peonie.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

4 + 6 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: