Cura delle viole in inverno | actualidadypolitica.com

Cura delle viole in inverno

cura per le viole in inverno

Le violette fioriscono fino a dieci mesi all'anno. In inverno, non hanno abbastanza luce solare per fiorire, quindi è tempo di riposare.

Si tratta di violette che vengono coltivate senza ulteriore illuminazione. In inverno, la fecondazione dei fiori si ferma, sulle violette adulte vengono rimossi i peduncoli. Le viole in inverno temono il freddo del vetro e una brutta copia sul davanzale della finestra. A una temperatura inferiore ai 12 gradi, le radici iniziano a decadere e la parte aerea. Sotto i vasi, devi mettere un riscaldatore per proteggere le viole dall'ipotermia. Se la batteria è molto calda, i boccioli non saranno impegnati. Per evitare ciò, la batteria è coperta da un panno bagnato, che aumenterà l'umidità dell'aria per le viole.

Posso cambiare le viole in inverno?

È possibile, se non c'è altra via d'uscita. Le giovani viole vengono trapiantate con una sostituzione parziale del coma di terra. Rimuove tutta la terra che non ha un coma. Quando trapiantano le viole adulti o le ringiovaniscono, viene effettuata una sostituzione completa del coma di terra. Le radici sono scosse dalle eccedenze della terra compattata e si sbrogliano. Le radici lunghe sono potate. Lo strumento di rifilatura deve essere pulito, le aree tagliate sono trattate con carbone schiacciato.

Dopo il trapianto, la viola deve essere messa in una serra per un paio di settimane. Puoi ringiovanire la pianta immergendo il gambo nudo nelle foglie inferiori e rimuovendo le parti della radice. Quando la gamba di una violetta è cresciuta di più di 2 cm, si raccomanda di tagliarla, dopo aver lasciato piccole penechek. Quindi mettere in acqua per il tifo.

Come innaffiare le viole in inverno?

In una ciotola profonda di acqua tiepida viene versata una pentola di viole, in modo che l'acqua raggiunga i bordi della pentola, ma non trabocchi. In una ciotola d'acqua, la pianta rimane in piedi finché il terreno nella pentola non è bagnato al tatto. Se necessario, il fertilizzante può essere aggiunto all'acqua. È fatto non più spesso di una volta alla settimana.

Ci sono violette che reagiscono rapidamente alla mancanza d'acqua. Se acquisti una viola così, saprai sempre quando bagnare i tuoi fiori. L'irrigazione invernale non dovrebbe essere abbondante, questo dovrebbe essere ricordato. L'overflow porterà al decadimento delle radici. Deve essere assicurato che le foglie non tocchino il vetro delle finestre. In caso di gelo grave, è necessario rimuovere la viola dal davanzale. Il sole invernale può anche bruciare le foglie delle viole. Violet (Senpolia) ha bisogno di una temperatura dell'aria di + 18-20 gradi e una buona illuminazione.

Le violette fioriscono in inverno?

In autunno, quando il giorno della luce inizia a declinare, la luce viola viene fornita dalle lampade diurne e la temperatura dell'aria viene mantenuta a circa +25 gradi - in inverno la pianta interna fiorirà molto attivamente. Necessariamente, come tutte le piante da fiore, la violetta deve essere regolarmente, ogni due settimane, nutrita con fertilizzanti con un maggiore contenuto di potassio (Uniflorus-bud).

Ogni mese si raccomanda alle viole adulti di fare prevenzione delle malattie - annaffiare con una soluzione debole di permanganato di potassio. Il manganese disinfetterà la terra, acidificherà, il che è molto buono per il fiore. come innaffiare le viole in invernoFertilizzare la pianta dalla primavera all'autunno. In inverno, l'alimentazione viene interrotta, poiché con una piccola quantità di luce, è più probabile che il viola dorma di quanto non cresca. Ma anche in inverno deve essere tenuto alla luce, specialmente piante con foglie scure. Le violette con fogliame chiaro sono più tolleranti all'ombra.

Eppure, se vengono create condizioni speciali, così come l'alimentazione delle violette in inverno, fioriranno per tutto l'inverno. Sugli scaffali, quando sono illuminati con lampade fluorescenti, le violette possono sbocciare tutto l'anno e soddisfarti con il loro colore. Ma lasciali riposare per un paio di mesi all'anno! Fermati ad ottobre, dai da mangiare ai fiori e rimuovi i peduncoli.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

4 + 5 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Cura delle viole in inverno

cura per le viole in inverno

Le violette fioriscono fino a dieci mesi all'anno. In inverno, non hanno abbastanza luce solare per fiorire, quindi è tempo di riposare.

Si tratta di violette che vengono coltivate senza ulteriore illuminazione. In inverno, la fecondazione dei fiori si ferma, sulle violette adulte vengono rimossi i peduncoli. Le viole in inverno temono il freddo del vetro e una brutta copia sul davanzale della finestra. A una temperatura inferiore ai 12 gradi, le radici iniziano a decadere e la parte aerea. Sotto i vasi, devi mettere un riscaldatore per proteggere le viole dall'ipotermia. Se la batteria è molto calda, i boccioli non saranno impegnati. Per evitare ciò, la batteria è coperta da un panno bagnato, che aumenterà l'umidità dell'aria per le viole.

Posso cambiare le viole in inverno?

È possibile, se non c'è altra via d'uscita. Le giovani viole vengono trapiantate con una sostituzione parziale del coma di terra. Rimuove tutta la terra che non ha un coma. Quando trapiantano le viole adulti o le ringiovaniscono, viene effettuata una sostituzione completa del coma di terra. Le radici sono scosse dalle eccedenze della terra compattata e si sbrogliano. Le radici lunghe sono potate. Lo strumento di rifilatura deve essere pulito, le aree tagliate sono trattate con carbone schiacciato.

Dopo il trapianto, la viola deve essere messa in una serra per un paio di settimane. Puoi ringiovanire la pianta immergendo il gambo nudo nelle foglie inferiori e rimuovendo le parti della radice. Quando la gamba di una violetta è cresciuta di più di 2 cm, si raccomanda di tagliarla, dopo aver lasciato piccole penechek. Quindi mettere in acqua per il tifo.

Come innaffiare le viole in inverno?

In una ciotola profonda di acqua tiepida viene versata una pentola di viole, in modo che l'acqua raggiunga i bordi della pentola, ma non trabocchi. In una ciotola d'acqua, la pianta rimane in piedi finché il terreno nella pentola non è bagnato al tatto. Se necessario, il fertilizzante può essere aggiunto all'acqua. È fatto non più spesso di una volta alla settimana.

Ci sono violette che reagiscono rapidamente alla mancanza d'acqua. Se acquisti una viola così, saprai sempre quando bagnare i tuoi fiori. L'irrigazione invernale non dovrebbe essere abbondante, questo dovrebbe essere ricordato. L'overflow porterà al decadimento delle radici. Deve essere assicurato che le foglie non tocchino il vetro delle finestre. In caso di gelo grave, è necessario rimuovere la viola dal davanzale. Il sole invernale può anche bruciare le foglie delle viole. Violet (Senpolia) ha bisogno di una temperatura dell'aria di + 18-20 gradi e una buona illuminazione.

Le violette fioriscono in inverno?

In autunno, quando il giorno della luce inizia a declinare, la luce viola viene fornita dalle lampade diurne e la temperatura dell'aria viene mantenuta a circa +25 gradi - in inverno la pianta interna fiorirà molto attivamente. Necessariamente, come tutte le piante da fiore, la violetta deve essere regolarmente, ogni due settimane, nutrita con fertilizzanti con un maggiore contenuto di potassio (Uniflorus-bud).

Ogni mese si raccomanda alle viole adulti di fare prevenzione delle malattie - annaffiare con una soluzione debole di permanganato di potassio. Il manganese disinfetterà la terra, acidificherà, il che è molto buono per il fiore. come innaffiare le viole in invernoFertilizzare la pianta dalla primavera all'autunno. In inverno, l'alimentazione viene interrotta, poiché con una piccola quantità di luce, è più probabile che il viola dorma di quanto non cresca. Ma anche in inverno deve essere tenuto alla luce, specialmente piante con foglie scure. Le violette con fogliame chiaro sono più tolleranti all'ombra.

Eppure, se vengono create condizioni speciali, così come l'alimentazione delle violette in inverno, fioriranno per tutto l'inverno. Sugli scaffali, quando sono illuminati con lampade fluorescenti, le violette possono sbocciare tutto l'anno e soddisfarti con il loro colore. Ma lasciali riposare per un paio di mesi all'anno! Fermati ad ottobre, dai da mangiare ai fiori e rimuovi i peduncoli.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

− 6 = 3

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: