contenitore isotermico

Il trasporto di cibo e bevande può a volte diventare un problema, in quanto la maggior parte dei veicoli non è dotata di strutture per il deposito di alimenti. Tuttavia, i produttori offrono una soluzione semplice: un contenitore isotermico.

Cos'è un contenitore isotermico?

Un contenitore isotermico, o thermobox, è chiamato un contenitore speciale, che viene utilizzato per il trasporto di merci, che richiede un certo regime di temperatura. Il contenitore è costituito da un contenitore solido con una forma rigida e coperture che forniscono un isolamento completo, in modo che lo scambio di calore con l'ambiente sia significativamente limitato. L'isolamento è ottenuto dalla presenza di una doppia parete, la cui parte interna è riempita di schiuma di poliuretano. Il coperchio termicamente isolato è chiuso con elementi di fissaggio speciali - serrature in metallo o gomma. Di solito viene realizzato un contenitore isotermico di plastica, la cui parete interna è in polipropilene, e quella esterna è in polietilene.

Come usare un contenitore isotermico?

È comprensibile che venga utilizzato un contenitore di alimenti isotermici, più precisamente per il suo trasporto e lo stoccaggio inadeguato. Grazie all'isolamento termico interno, viene mantenuta la temperatura con cui è stato posizionato il carico. Ad esempio, vengono spesso utilizzati contenitori isotermici per alimenti surgelati. Può essere congelato a base di carne e pesce, gelato. In tali contenitori, verdura e frutta, latticini e bevande refrigerate, che quando riscaldati perdono il loro gusto - birra, champagne. A volte i piatti appena cucinati vengono consegnati in una termobox per garantire che non si raffreddino. Spesso, i contenitori isotermici vengono anche utilizzati per trasportare medicinali che richiedono una bassa temperatura di conservazione.

È giustificato utilizzare un contenitore isotermico per la pesca per preservare il pescato contenitore isotermico di plasticao riposare sulla natura. Tuttavia, in questo caso, per un lungo periodo di conservazione del freddo nel serbatoio, si consiglia di ottenere accumulatori di freddo. Questo è il nome del dispositivo in cui la custodia in plastica contiene una sostanza con una capacità termica. Pre-raffreddato nel vano congelatore del frigorifero, la batteria di conservazione a freddo consente di conservare in contenitori isotermici a bassa temperatura (-23 + 7 ° C) (thermobox) fino a cinque-diciotto ore.

Emettere contenitori isotermici di vari volumi - da 1 a 32 litri. Inoltre, maggiore è la dimensione del thermobox, più a lungo si mantiene il regime di temperatura desiderato. A proposito, c'è una specie di contenitore isotermico - una bottiglia di thermos. È fatto di un materiale tessile con proprietà isotermiche e viene utilizzato per il trasporto a breve termine.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 6 = 2

contenitore isotermico

Il trasporto di cibo e bevande può a volte diventare un problema, in quanto la maggior parte dei veicoli non è dotata di strutture per il deposito di alimenti. Tuttavia, i produttori offrono una soluzione semplice: un contenitore isotermico.

Cos'è un contenitore isotermico?

Un contenitore isotermico, o thermobox, è chiamato un contenitore speciale, che viene utilizzato per il trasporto di merci, che richiede un certo regime di temperatura. Il contenitore è costituito da un contenitore solido con una forma rigida e coperture che forniscono un isolamento completo, in modo che lo scambio di calore con l'ambiente sia significativamente limitato. L'isolamento è ottenuto dalla presenza di una doppia parete, la cui parte interna è riempita di schiuma di poliuretano. Il coperchio termicamente isolato è chiuso con elementi di fissaggio speciali - serrature in metallo o gomma. Di solito viene realizzato un contenitore isotermico di plastica, la cui parete interna è in polipropilene, e quella esterna è in polietilene.

Come usare un contenitore isotermico?

È comprensibile che venga utilizzato un contenitore di alimenti isotermici, più precisamente per il suo trasporto e lo stoccaggio inadeguato. Grazie all'isolamento termico interno, viene mantenuta la temperatura con cui è stato posizionato il carico. Ad esempio, vengono spesso utilizzati contenitori isotermici per alimenti surgelati. Può essere congelato a base di carne e pesce, gelato. In tali contenitori, verdura e frutta, latticini e bevande refrigerate, che quando riscaldati perdono il loro gusto - birra, champagne. A volte i piatti appena cucinati vengono consegnati in una termobox per garantire che non si raffreddino. Spesso, i contenitori isotermici vengono anche utilizzati per trasportare medicinali che richiedono una bassa temperatura di conservazione.

È giustificato utilizzare un contenitore isotermico per la pesca per preservare il pescato contenitore isotermico di plasticao riposare sulla natura. Tuttavia, in questo caso, per un lungo periodo di conservazione del freddo nel serbatoio, si consiglia di ottenere accumulatori di freddo. Questo è il nome del dispositivo in cui la custodia in plastica contiene una sostanza con una capacità termica. Pre-raffreddato nel vano congelatore del frigorifero, la batteria di conservazione a freddo consente di conservare in contenitori isotermici a bassa temperatura (-23 + 7 ° C) (thermobox) fino a cinque-diciotto ore.

Emettere contenitori isotermici di vari volumi - da 1 a 32 litri. Inoltre, maggiore è la dimensione del thermobox, più a lungo si mantiene il regime di temperatura desiderato. A proposito, c'è una specie di contenitore isotermico - una bottiglia di thermos. È fatto di un materiale tessile con proprietà isotermiche e viene utilizzato per il trasporto a breve termine.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 1 = 8