Concimi azotati - il valore per le piante, come applicare correttamente in giardino?

In caso di uso corretto, i fertilizzanti azotati sono di grande beneficio, consentendo di ottenere rese eccellenti anche su terreni poveri. Dovrebbe essere compreso che se la dose ottimale di applicazione di queste sostanze influenza positivamente lo sviluppo delle piante, il loro eccesso causa malattie e inquinamento dell'ambiente.

Concimi azotati: la loro importanza e applicazione

La domanda è, ciò che è necessario fertilizzanti azotati, è indispensabile considerare i giardinieri alle prime armi e coltivatori che vogliono ottenere il loro trame da stagione a stagione, un buon raccolto. Le piante coltivate su terreni argillosi sabbiosi e sabbiosi soffrono maggiormente della mancanza di questo elemento, la situazione migliore si osserva sui ricchi chernozem. Se non si coltivano e arbusti, fogliame, bene, dipinto principalmente in verde pallido, allora avete bisogno di correggere immediatamente la situazione alla concimazione azotata.

Cosa riguarda i fertilizzanti azotati?

In agricoltura, per aumentare la fertilità del suolo, si utilizzano ammoniaca liquida e composti solidi dell'azoto, in cui la sostanza di base può essere in varie forme. Il ruolo gioca sia lo stato aggregato che la composizione chimica della concimazione utilizzata. I fertilizzanti azotati includono una vasta lista di farmaci, suddivisi in diversi gruppi.

I principali fertilizzanti azotati con il massimo contenuto di azoto:

  1. ammoniaca - solfato di ammonio (21% di azoto), cloruro di ammonio (25%), ammoniaca (al 20,5%), ammoniaca anidra (al 82,3%), Ammophos (12%), solfuro di ammonio (ammoniaca 10%).
  2. nitrato - nitrato di calcio (fino al 15,5%), nitrato di potassio (fino al 13%), nitrato di sodio (fino al 16,4%).
  3. Nitrato di ammonio - sulfonitrat ammonio (al 26,5%), nitrato di ammonio (35%), nitrato di ammonio di calcio (20,5%).
  4. Tra i fertilizzanti - urea (al 46,2%), calcio cianammide (21%), urea-formaldeide (42%), metilen urea (42%).

Proprietà dei fertilizzanti azotati

Il metodo e i tempi dell'applicazione di elementi utili, l'effetto dei fertilizzanti azotati sulle piante, dipendono fortemente dalla forma in cui è contenuto il principale principio attivo. Ad esempio, il modulo ammide perfettamente assorbito dalla massa del foglio ed è adatto per applicazione fogliare e forma ammonica devono essere sottoposti interazione con i batteri da mettere a disposizione per l'apparato radicale. I fertilizzanti azotati in forma di nitrato vengono assorbiti direttamente da piante vegetali, fiori e alberi.

Proprietà dei fertilizzanti azotati

Quando applicare i fertilizzanti azotati?

Un metodo popolare in precedenza, quando la concimazione con azoto veniva effettuata sulla copertura nevosa, è ora considerato errato. In questo caso, componenti spesso utili vengono lavati in pianura durante lo scioglimento della neve, inoltre vi è il rischio di una distribuzione non uniforme della sostanza attiva sulla zona. Determinando il tempo e il metodo di concimazione, è necessario considerare la temperatura dell'ambiente e il tipo di fertilizzante azotato, la regione climatica e la composizione del suolo.

Quando è permesso applicare fertilizzante azotato nel tardo autunno:

  1. Cloruro di ammonio - allo scopo di lavare il cloro nocivo con acqua di fusione.
  2. Carbammide: può dare un effetto positivo su terreni argillosi sabbiosi e sabbiosi in condizioni climatiche calde e secche.

Primavera e estate concimazione con fertilizzanti azotati:

  1. I tipi secchi di fertilizzanti vengono sigillati quando vengono piantati nei fori, diffondendo la sostanza sulla superficie a mano efficacemente solo in caso di pioggia.
  2. Concimi di riempimento nel terreno con rastrelli, zappe, erpice per l'alimentazione radicale delle piantagioni perenni.
  3. Uso di una soluzione acquosa per l'irrigazione nel periodo primaverile-estivo.
  4. Condimento superiore fogliare per massa verde (l'urea è la migliore).

Quale fertilizzante azotato è meglio?

I principianti spesso sbagliano erroneamente la vestizione, senza prendere in considerazione la composizione chimica del prodotto acquistato. Di conseguenza, i soldi spesi e gli sforzi non portano risultati tangibili, le piante non ricevono la corretta alimentazione. Alla ricerca del miglior fertilizzante azotato, è necessario decidere lo scopo del suo utilizzo, il tempo e il metodo di applicazione. Ad esempio, è necessario considerare alcuni dei preparati più popolari più popolari:

  1. urea - Ideale per l'applicazione fogliare, non brucia fogliame, adatto per l'alimentazione in primavera, anche se il tempo di decomposizione sarà più lungo di quello del salnitro.
  2. salnitro - non può essere usato in autunno a causa del lavaggio con acqua, ma elegantemente adatto per il periodo primaverile-estivo con la medicazione superiore e durante la semina.
  3. Composti azotati liquidi - rapidamente assimilati, meno costosi negli appalti, hanno un lungo periodo di validità e sono più facili da distribuire sul sito. Lo svantaggio di questo tipo di fertilizzante è la difficoltà di trasporto e conservazione, sono necessari attrezzi speciali per il lavoro.

Concimi azotati per il giardino

Per scopi domestici, vengono utilizzati vari preparati minerali pronti o sostanze di origine organica, preparati a mano. Tutti i fertilizzanti azotati per le piante possono essere suddivisi in diversi gruppi:

  1. Fertilizzanti azotati pronti - salnitro, carbammide, solfato di ammonio, acqua di ammoniaca e altri.
  2. Concimi complessi con una grande quantità di azoto - ammofos, nitroammophoska, diammophos, nitrophos e altri.
  3. Fertilizzanti organici - torba, compost, rifiuti freschi, siderati, limo e altri.

Concimi azotati per piante da appartamento

È auspicabile acquistare fertilizzante azotato per piante da appartamento di tipo complesso, dove, oltre alla sostanza di base, sono presenti microelementi, potassio e fosforo. Nell'appartamento è più conveniente usare preparazioni speciali per piante da fiore, vengono consegnate in piccole confezioni con polvere, compresse, bacchette. I composti liquidi sono in fiale di diversi volumi. Per l'auto-preparazione della concimazione azotata, 1 g di nitrato di ammonio, urea o solfato di ammonio possono essere diluiti in 1 litro di acqua pura in piedi.

Concimi azotati naturali

Sempre più spesso i coltivatori di autocarri cercano di utilizzare fertilizzante naturale di azoto per le piante e di osservare l'ampia introduzione della concimazione organica. Esiste un'ampia lista di prodotti disponibili che hanno un alto contenuto di sostanze utili per la crescita di piante ornamentali e da giardino:

  1. Compost di origine industriale e domestica - il contenuto standard dei principali elementi di N-P-K oscilla spesso tra 2: 1: 1, azoto - fino allo 0,7%.
  2. Letame: il contenuto di azoto e altre sostanze dipende dall'origine. Ad esempio, nello sterco degli uccelli N-P-K è 3: 1: 1 e nel letame dei bovini è 1: 0,5: 0,5.
  3. Ciderate: l'erba incastonata nel letto ha un alto valore, spesso è 2-3 volte più efficiente del letame.
  4. Rifiuti domestici: il contenuto di azoto raggiunge l'1,5%.
  5. Nel limo del lago di azoto fino al 2,5%.
  6. Peat: fino al 3,5%.

Concime azotato con le proprie mani

Anche in quelle famiglie dove non ci sono né bovini né pollame, puoi preparare autonomamente ottimi fertilizzanti azotati a casa su base compost. Per facilitare il processo, è consigliabile aggiungere materiale a scatole o pozzi speciali. La ricetta per la produzione di fertilizzanti è semplice:

  1. Prepariamo un contenitore o fossa della dimensione appropriata.
  2. Nella parte inferiore gettare uno strato di vecchi rami per il drenaggio.
  3. Lo strato di compost viene depositato per uno spessore di 1,5 m.
  4. Per aumentare il numero di batteri, puoi aggiungere terra o humus.
  5. Più azoto si ottiene quando si lavorano prodotti di farina, quando si decompongono frutta, rifiuti alimentari o verdure.
  6. Dopo 7 giorni si verifica un aumento della temperatura all'interno del cumulo, con il tempo che la percentuale di ossigeno all'interno diminuisce. È necessario spostare fino a 4 volte il compost per rafforzare il processo.
  7. Per accelerare la maturazione vengono utilizzati i preparati "Baikal", "Shining", lievito (1 cucchiaio di lievito e 200 g di zucchero per 1 litro di acqua).
  8. Il compost finito ha un colore marrone scuro e una consistenza sciolta.

Come sostituire i fertilizzanti azotati a casa?

L'infusione di ortica e altre erbe infestanti è buona. Se si tiene il pollame in casa, allora la questione di come sostituire i fertilizzanti azotati è risolta ancora più facilmente. Il valore più alto è considerato il littering di polli e piccioni, lo spreco di anatre e oche contiene sostanze meno utili. Per ottenere un'infusione di nutrienti, versare prima con acqua in rapporto 1: 1, e una settimana dopo il liquido risultante viene diluito 1: 10 prima dell'uso. Quando si usa il letame asciutto è necessario distribuire il fertilizzante in quantità non superiore a 0,2 kg / m2 letti.

Concimi azotati: danno agli esseri umani?

Ammoniaca e nitrati in quantità irragionevoli diventano veleni, avvelenano l'ambiente, inquinano corpi idrici. Il danno ai fertilizzanti azotati è sentito in molte regioni, c'è una massiccia morte di organismi acquatici, ci sono intere zone morte vicino alla costa dei continenti. Il lavoro con sostanze azotate è un'occupazione potenzialmente pericolosa ed è irto di manipolazione incauta di avvelenamento grave, che richiede un ricovero immediato.

Sintomi di avvelenamento da azoto:

  • attacchi di grave paura e panico;
  • tremando nei muscoli;
  • violazione del ritmo respiratorio;
  • debolezza generale;
  • mani e labbra blu;
  • aritmia;
  • palpitazioni cardiache;
  • alta temperatura;
  • aumento della pressione;
  • tosse umida;
  • perdita di coscienza.
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

57 + = 64