come prendersi cura di un ciclamino

I ciclamini sono piante incredibilmente attraenti. Quando li vedi in un negozio di fiori, è difficile resistere all'acquisto. Sfortunatamente, accade spesso che a casa perdano rapidamente la loro bellezza - i fiori si abbassano e le foglie ingialliscono. I coltivatori di fiori si lamentano del loro pignolo, ma si tratta di cure sbagliate. E se sai come prendersi cura di un ciclamino, fiorirà in fiore ogni anno.

Ciclamino: come prendersi cura dopo l'acquisto?

Prima di tutto, bisogna capire che questo fiore ha un periodo di fioritura alternato a un periodo di riposo, in modo che l'ingiallimento delle foglie e l'appassimento dei fiori possano essere un naturale cambiamento di periodo. Quindi non preoccuparti, se subito dopo l'acquisto il tuo fiore ha perso tutta la sua attrattiva.

Assicurati di dopo l'acquisto, trapiantare il fiore, perché lo vendono in una leggera massa di torba per facilitare il trasporto. Ma non è abbastanza per nutrire la pianta.

È importante garantire una corretta conservazione del tubero del fiore addormentato, in modo che possa "svegliarsi" in tutta sicurezza. Non conservare il tubero in frigorifero e il terreno completamente asciutto. Ciò porterà al fatto che il fiore non può essere risvegliato. Soprattutto se il fiore è giovane.

Quando il fiore inizia ad asciugarsi e cadere dalle foglie, basta ridurre l'irrigazione e interrompere l'alimentazione. Dopo un po 'il ciclamino prenderà vita e di nuovo lascerà uscire foglie e peduncoli.

Ciclamino: trapianto e cura

Il trapianto di ciclamini deve essere effettuato non più di una volta in 2-3 anni. Ogni pentola successiva dovrebbe essere leggermente più grande della precedente. La profondità della semina dipende dal tipo di ciclamino. Quindi, al persiano piace vedere la cima del tubero che guarda sopra la superficie della terra, e le radici europee sono meglio soffocare.

Per quanto riguarda il terreno, al fiore piace un substrato sciolto, leggermente acido. Terreno adatto per le viole. Non dimenticare il buon drenaggio. Il piatto stesso non dovrebbe essere profondo e troppo largo.

Cura di un ciclamino in una pentola a casa

La pianta non tollera le alte temperature. Il posto ideale per lui è un fresco davanzale con luce diffusa. Sarà anche sulla finestra nord. E dai raggi diretti del sole sulle foglie, possono apparire delle bruciature. In un luogo luminoso e fresco il ciclamino non si stirerà e starà bene. La temperatura non dovrebbe essere superiore a + 13-16ºC.

Durante il periodo di crescita, innaffia il fiore regolarmente, ma non lasciare che l'umidità ristagni. Acqua meglio in un vassoio o metodo sommerso, in modo che l'acqua non arrivi in ​​cima al tubero. Anche il ciclamino ama l'umidità elevata. Tuttavia, spruzzare le foglie è severamente proibito. È meglio mettere le montagne russe con un fiore su una ghiaia bagnata o vicino a una fontana della stanza.

Quando si prende cura dei ciclamini in inverno, cioè mentre sta fiorendo attivamente, dovrebbe essere regolarmente nutrito con fertilizzanti complessi per le piante da fiore. Fatelo solo durante il periodo vegetativo, cioè dalla primavera all'autunno, circa una volta ogni 2-3 settimane.

Per prevenire la decomposizione e la morte del fiore, rimuovere tutte le foglie appassite e i peduncoli, torcendoli completamente fuori dal tubero. Con l'inizio del periodo di riposo (l'inizio è in aprile-maggio), è necessario ridurre gradualmente l'irrigazione, interrompere l'alimentazione.

Il tubero deve essere conservato in un luogo fresco per tutta l'estate, occasionalmente inumidendo il terreno. A settembre, il ciclamino si sveglierà e rilascerà i germogli.

Come distinguere tra ciclamino europeo e persiano?

cura ciclamino in inverno

Se comprate un ciclamino fiorito in inverno, molto probabilmente è un aspetto persiano. E se fiorisce in primavera ed estate - europea. Per essere sicuri, guarda sotto la foglia: se la superficie inferiore della sua porpora, prima che tu sia un ciclamino viola (europeo). Il persiano ha la parte inferiore della foglia verde.

Il tubero del ciclamino persiano ha una forma piatta e non forma germogli, mentre quello europeo con il tempo forma "bambini" - noduli figlie. Nel vaso del fiore persiano il tubero sporge sopra la superficie, mentre in quello europeo si trova in profondità nel terreno.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

11 − = 3

come prendersi cura di un ciclamino

I ciclamini sono piante incredibilmente attraenti. Quando li vedi in un negozio di fiori, è difficile resistere all'acquisto. Sfortunatamente, accade spesso che a casa perdano rapidamente la loro bellezza - i fiori si abbassano e le foglie ingialliscono. I coltivatori di fiori si lamentano del loro pignolo, ma si tratta di cure sbagliate. E se sai come prendersi cura di un ciclamino, fiorirà in fiore ogni anno.

Ciclamino: come prendersi cura dopo l'acquisto?

Prima di tutto, bisogna capire che questo fiore ha un periodo di fioritura alternato a un periodo di riposo, in modo che l'ingiallimento delle foglie e l'appassimento dei fiori possano essere un naturale cambiamento di periodo. Quindi non preoccuparti, se subito dopo l'acquisto il tuo fiore ha perso tutta la sua attrattiva.

Assicurati di dopo l'acquisto, trapiantare il fiore, perché lo vendono in una leggera massa di torba per facilitare il trasporto. Ma non è abbastanza per nutrire la pianta.

È importante garantire una corretta conservazione del tubero del fiore addormentato, in modo che possa "svegliarsi" in tutta sicurezza. Non conservare il tubero in frigorifero e il terreno completamente asciutto. Ciò porterà al fatto che il fiore non può essere risvegliato. Soprattutto se il fiore è giovane.

Quando il fiore inizia ad asciugarsi e cadere dalle foglie, basta ridurre l'irrigazione e interrompere l'alimentazione. Dopo un po 'il ciclamino prenderà vita e di nuovo lascerà uscire foglie e peduncoli.

Ciclamino: trapianto e cura

Il trapianto di ciclamini deve essere effettuato non più di una volta in 2-3 anni. Ogni pentola successiva dovrebbe essere leggermente più grande della precedente. La profondità della semina dipende dal tipo di ciclamino. Quindi, al persiano piace vedere la cima del tubero che guarda sopra la superficie della terra, e le radici europee sono meglio soffocare.

Per quanto riguarda il terreno, al fiore piace un substrato sciolto, leggermente acido. Terreno adatto per le viole. Non dimenticare il buon drenaggio. Il piatto stesso non dovrebbe essere profondo e troppo largo.

Cura di un ciclamino in una pentola a casa

La pianta non tollera le alte temperature. Il posto ideale per lui è un fresco davanzale con luce diffusa. Sarà anche sulla finestra nord. E dai raggi diretti del sole sulle foglie, possono apparire delle bruciature. In un luogo luminoso e fresco il ciclamino non si stirerà e starà bene. La temperatura non dovrebbe essere superiore a + 13-16ºC.

Durante il periodo di crescita, innaffia il fiore regolarmente, ma non lasciare che l'umidità ristagni. Acqua meglio in un vassoio o metodo sommerso, in modo che l'acqua non arrivi in ​​cima al tubero. Anche il ciclamino ama l'umidità elevata. Tuttavia, spruzzare le foglie è severamente proibito. È meglio mettere le montagne russe con un fiore su una ghiaia bagnata o vicino a una fontana della stanza.

Quando si prende cura dei ciclamini in inverno, cioè mentre sta fiorendo attivamente, dovrebbe essere regolarmente nutrito con fertilizzanti complessi per le piante da fiore. Fatelo solo durante il periodo vegetativo, cioè dalla primavera all'autunno, circa una volta ogni 2-3 settimane.

Per prevenire la decomposizione e la morte del fiore, rimuovere tutte le foglie appassite e i peduncoli, torcendoli completamente fuori dal tubero. Con l'inizio del periodo di riposo (l'inizio è in aprile-maggio), è necessario ridurre gradualmente l'irrigazione, interrompere l'alimentazione.

Il tubero deve essere conservato in un luogo fresco per tutta l'estate, occasionalmente inumidendo il terreno. A settembre, il ciclamino si sveglierà e rilascerà i germogli.

Come distinguere tra ciclamino europeo e persiano?

cura ciclamino in inverno

Se comprate un ciclamino fiorito in inverno, molto probabilmente è un aspetto persiano. E se fiorisce in primavera ed estate - europea. Per essere sicuri, guarda sotto la foglia: se la superficie inferiore della sua porpora, prima che tu sia un ciclamino viola (europeo). Il persiano ha la parte inferiore della foglia verde.

Il tubero del ciclamino persiano ha una forma piatta e non forma germogli, mentre quello europeo con il tempo forma "bambini" - noduli figlie. Nel vaso del fiore persiano il tubero sporge sopra la superficie, mentre in quello europeo si trova in profondità nel terreno.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

50 − = 42