Cassettiera con le proprie mani | actualidadypolitica.com

Cassettiera con le proprie mani

Cassettiera con le proprie mani

Risolvere il problema con un sacco di cose e la mancanza di mobili è molto semplice. Un guardaroba spazioso diventerà un rifugio per tutte le persone che vagano costantemente da una sedia a una sedia di abbigliamento. La versione più semplice è un armadio a muro con una serie di ripiani, altezza a soffitto. Di seguito considereremo passo dopo passo come realizzare una cassettiera in un tale disegno con le proprie mani.

Armadio a muro con le proprie mani

  1. Ogni mobile inizia con il progetto più semplice. Prima di assemblare, dovremmo considerare attentamente le posizioni di ciascun ripiano della cassettiera fatta dalle proprie mani e dall'altezza desiderata. Anche un disegno primitivo aiuterà a calcolare la quantità di materiale.
  2. Cassettiera con le proprie mani1

  3. E qui, in effetti, e tutti i nostri pezzi: travi, porte finite con uno specchio sotto gli armadi del vano, il materiale per la cucitura della carcassa. Qui decidi tu stesso cosa diventerà esattamente il materiale migliore: cartongesso, truciolato o altre opzioni. Per la registrazione useremo l'intonaco, dipingiamo il tono delle pareti della stanza e dipingiamo per finire gli scaffali all'interno.
  4. Cassettiera con le proprie mani2

  5. Proprio sul pavimento, iniziamo a raccogliere la spina dorsale del gabinetto. Prima raccogliamo le parti laterali, quindi controlliamo la correttezza dell'assemblaggio della struttura già in posizione verticale.
  6. Cassettiera con le proprie mani3

  7. Abbiamo deciso di creare un tipo integrato con le nostre mani, il che significa che la cassettiera dovrebbe essere letteralmente fissata al pavimento e alle pareti. Questo è il modo in cui sistemeremo la cornice al suo posto.
  8. Cassettiera con le proprie mani4

  9. Nella nostra versione, il cartongesso sarà utilizzato per l'involucro del caso. Per tagliare la lunghezza desiderata, prima attraverso la guida e il coltello tagliamo non completamente il pezzo di lamiera, quindi pieghiamo delicatamente e spezziamo la parte desiderata.
  10. Cassettiera con le proprie mani5 Cassettiera con le sue mani6
  11. È tempo di fare la cucitura della cassettiera, fatta da te, il più razionalmente possibile. Anche il cosiddetto taglio non farà male. Se si dispone correttamente tutti i dettagli sul foglio, abbastanza su due o tre. Per prima cosa, le pareti laterali sono state cucite, quindi la parte superiore. Quindi, cucire i montanti anteriori. Cerchiamo di coprire il telaio di diversi millimetri in modo che non possa essere visto con porte chiuse e aperte.
  12. Cassettiere con le proprie mani7 Cassettiera con le proprie mani8
  13. La cornice è cucita, quindi dovrebbe essere completata. Tutti i pezzi d'angolo sono allineati con l'angolo del profilo, il che significa che questa parte deve essere chiusa, in modo che dopo il rivestimento finale tutto è andato allo stesso livello.
  14. Cassettiera con le proprie mani9

  15. Resta da lavorare per i piccoli. La parte esterna della cassettiera è pronta, resta da collezionare da sola, come era stata originariamente progettata. Nel nostro caso, questi sono scaffali. Per prima cosa aggiusta le doghe di legno. Ogni rastrello è la base per lo scaffale.
  16. Cassettiera con le proprie mani10

  17. Più lontano da assi di legno tagliamo preparazioni per scaffali, li dipingiamo, preliminari che hanno battuto il sostegno in avanti.
  18. Abbiamo deciso di non occupare molto spazio e realizzare un design incorporato, quindi le porte sono state scelte in base al tipo di vano dell'armadio per il massimo spazio e risparmio di spazio. Viaggeranno per mezzo di tali binari, che fissiamo sul bordo superiore e inferiore del telaio. Dal momento che il cabinet si è rivelato abbastanza grande, ha una retroilluminazione per facilità d'uso.
  19. Cassettiera con le proprie mani11

  20. E infine, l'ultima parte della master class per costruire una cassettiera con le proprie mani è la decorazione di tutto ciò che viene fatto. Abbiamo già pre-intonacato tutti i luoghi con elementi di fissaggio, livellato la superficie. Successivamente, non resta che applicare un paio di strati di pittura per interni al tono delle pareti della stanza.
  21. Cassettiere con le proprie mani12 Cassettiere con le proprie mani13
  22. Alla fine installiamo porte scorrevoli già pronte con specchi e otteniamo un armadio quasi invisibile, ma molto spazioso.

Questa è un'ottima soluzione per l'uso razionale degli spazi non occupati, oltre al reale risparmio dei vostri soldi, perché i materiali acquistati non saranno in grado di recuperare il costo dei mobili di buona qualità. Inoltre, il design si è rivelato compatto e quasi invisibile.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

2 + 1 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Cassettiera con le proprie mani

Cassettiera con le proprie mani

Risolvere il problema con un sacco di cose e la mancanza di mobili è molto semplice. Un guardaroba spazioso diventerà un rifugio per tutte le persone che vagano costantemente da una sedia a una sedia di abbigliamento. La versione più semplice è un armadio a muro con una serie di ripiani, altezza a soffitto. Di seguito considereremo passo dopo passo come realizzare una cassettiera in un tale disegno con le proprie mani.

Armadio a muro con le proprie mani

  1. Ogni mobile inizia con il progetto più semplice. Prima di assemblare, dovremmo considerare attentamente le posizioni di ciascun ripiano della cassettiera fatta dalle proprie mani e dall'altezza desiderata. Anche un disegno primitivo aiuterà a calcolare la quantità di materiale.
  2. Cassettiera con le proprie mani1

  3. E qui, in effetti, e tutti i nostri pezzi: travi, porte finite con uno specchio sotto gli armadi del vano, il materiale per la cucitura della carcassa. Qui decidi tu stesso cosa diventerà esattamente il materiale migliore: cartongesso, truciolato o altre opzioni. Per la registrazione useremo l'intonaco, dipingiamo il tono delle pareti della stanza e dipingiamo per finire gli scaffali all'interno.
  4. Cassettiera con le proprie mani2

  5. Proprio sul pavimento, iniziamo a raccogliere la spina dorsale del gabinetto. Prima raccogliamo le parti laterali, quindi controlliamo la correttezza dell'assemblaggio della struttura già in posizione verticale.
  6. Cassettiera con le proprie mani3

  7. Abbiamo deciso di creare un tipo integrato con le nostre mani, il che significa che la cassettiera dovrebbe essere letteralmente fissata al pavimento e alle pareti. Questo è il modo in cui sistemeremo la cornice al suo posto.
  8. Cassettiera con le proprie mani4

  9. Nella nostra versione, il cartongesso sarà utilizzato per l'involucro del caso. Per tagliare la lunghezza desiderata, prima attraverso la guida e il coltello tagliamo non completamente il pezzo di lamiera, quindi pieghiamo delicatamente e spezziamo la parte desiderata.
  10. Cassettiera con le proprie mani5 Cassettiera con le sue mani6
  11. È tempo di fare la cucitura della cassettiera, fatta da te, il più razionalmente possibile. Anche il cosiddetto taglio non farà male. Se si dispone correttamente tutti i dettagli sul foglio, abbastanza su due o tre. Per prima cosa, le pareti laterali sono state cucite, quindi la parte superiore. Quindi, cucire i montanti anteriori. Cerchiamo di coprire il telaio di diversi millimetri in modo che non possa essere visto con porte chiuse e aperte.
  12. Cassettiere con le proprie mani7 Cassettiera con le proprie mani8
  13. La cornice è cucita, quindi dovrebbe essere completata. Tutti i pezzi d'angolo sono allineati con l'angolo del profilo, il che significa che questa parte deve essere chiusa, in modo che dopo il rivestimento finale tutto è andato allo stesso livello.
  14. Cassettiera con le proprie mani9

  15. Resta da lavorare per i piccoli. La parte esterna della cassettiera è pronta, resta da collezionare da sola, come era stata originariamente progettata. Nel nostro caso, questi sono scaffali. Per prima cosa aggiusta le doghe di legno. Ogni rastrello è la base per lo scaffale.
  16. Cassettiera con le proprie mani10

  17. Più lontano da assi di legno tagliamo preparazioni per scaffali, li dipingiamo, preliminari che hanno battuto il sostegno in avanti.
  18. Abbiamo deciso di non occupare molto spazio e realizzare un design incorporato, quindi le porte sono state scelte in base al tipo di vano dell'armadio per il massimo spazio e risparmio di spazio. Viaggeranno per mezzo di tali binari, che fissiamo sul bordo superiore e inferiore del telaio. Dal momento che il cabinet si è rivelato abbastanza grande, ha una retroilluminazione per facilità d'uso.
  19. Cassettiera con le proprie mani11

  20. E infine, l'ultima parte della master class per costruire una cassettiera con le proprie mani è la decorazione di tutto ciò che viene fatto. Abbiamo già pre-intonacato tutti i luoghi con elementi di fissaggio, livellato la superficie. Successivamente, non resta che applicare un paio di strati di pittura per interni al tono delle pareti della stanza.
  21. Cassettiere con le proprie mani12 Cassettiere con le proprie mani13
  22. Alla fine installiamo porte scorrevoli già pronte con specchi e otteniamo un armadio quasi invisibile, ma molto spazioso.

Questa è un'ottima soluzione per l'uso razionale degli spazi non occupati, oltre al reale risparmio dei vostri soldi, perché i materiali acquistati non saranno in grado di recuperare il costo dei mobili di buona qualità. Inoltre, il design si è rivelato compatto e quasi invisibile.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

66 − = 62

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: