cactus di casa

Piante di cactus sono così insolito che poche persone lasciano indifferente - qualcuno che francamente non piace, ma molti sono kaktusomaniey letteralmente malati, cercando di ottenere tutti i nuovi e nuovo animale domestico spinoso. Sui tipi di cactus domestici e sulle condizioni necessarie per la loro coltivazione, e la nostra conversazione odierna andrà.

Crescere cactus in casa

I cactus sono buoni, quindi è con la loro crescita a casa che anche il fiorista più inesperto può farcela. Certo, non è affatto un fatto che sarà in grado di ottenere dai suoi animali pungenti una magnifica fioritura o formazione di bambini, ma non sarà in grado di rovinare neanche un cactus. E per far sì che i cactus si sentano bene, fioriscano e si moltiplichino attivamente, ci vorrà un po 'di lavoro e creeremo condizioni ottimali per loro:

  1. Il vaso per il cactus dovrebbe essere della giusta dimensione, vale a dire solo un po 'di più del loro sistema di radici. Per i cactus, che hanno radici superficiali più sviluppate, è necessario un vaso piccolo ma largo abbastanza. La stessa specie di piante grasse, che hanno una radice centrale pronunciata, richiederà un contenitore stretto e profondo per la semina. Il materiale di cui è fatto il vaso, in linea di principio, non importa, ma soprattutto i cactus come le "case" di plastica o di argilla.
  2. La temperatura del cactus è moderata, senza forti cambiamenti. In inverno, dovrebbero essere messi in un luogo fresco, dove sopravvivono successo fino molla a +5 ... + 13 C. Il Cactus hibernate sul davanzale dovrebbe fornire protezione per dal flusso di aria calda dalla batteria di riscaldamento, per esempio, essere usato per il foglio di plexiglass o plexiglas.
  3. I cactus come una buona illuminazione, senza di essa iniziano a dolere, morire e deformarsi. Per evitare questo, è meglio mettere un vaso di cactus sulla finestra a sud e in qualsiasi altro posto nell'appartamento per usare un'illuminazione aggiuntiva.
  4. Anche il cactus d'acqua dovrebbe essere corretto: abbondante come la terra si asciuga nella pentola in estate, e in minima parte (una volta al mese) in inverno.
  5. Più di ogni altra pianta domestica, i cactus hanno bisogno di aria fresca, ma hanno paura delle correnti d'aria. Da ciò ne consegue che la stanza con i cactus dovrebbe essere regolarmente ventilata, mentre si guarda in modo che gli animali domestici non prendano freddo.
  6. I cactus d'alimentazione possono essere progettati appositamente per questo tipo di alimentazione, poiché i fertilizzanti organici o minerali convenzionali possono seriamente danneggiarli.
  7. In estate cactus è meglio mettere sulla veranda o sul balcone. All'aperto, avranno l'opportunità di temperare e diventare più forti, il che contribuirà al loro più facile svernamento.
  8. I cactus sono abbastanza difficili da tollerare qualsiasi permutazione. Soprattutto riguarda le svolte attorno al proprio asse. Pertanto, la pentola con il cactus non deve essere girata o spostata da un posto all'altro senza il bisogno urgente.

Cactus in fiore in casa

Molto spesso, i cactus iniziano a fiorire nel terzo o quarto anno di vita, e poi accontentano i proprietari con nuovi germogli ogni primavera. Allo stesso tempo, i cactus fioriranno solo con una cura adeguata e un periodo di riposo invernale.

Tipi di cactus domestici

Ora diamo alcuni nomi di cactus, il più adatto per crescere a casa:

  • Apocactus è biancastro;
  • casa cactus

  • Astrophytum del Capricorno;
  • Cereus del Perù;
  • Hamecereus Silvestri;
  • Cleistocactus di Strauss;
  • Creste di Echinocereus;
  • Il Mikhanovich Gimnokalitsium;
  • Mammillaria Bokassian;
  • Nototaktus Otto;
  • Opuntia piccolo-cornea;
  • Il rimprovero è minuscolo;
  • Il trichocereus è bianco
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 4 = 2