farmaci vasodilatatori con ascesso al collo

L'osteocondrosi è caratterizzata da alterazioni degenerative nelle articolazioni intervertebrali. La malattia è complicata dallo sviluppo della sindrome del dolore sullo sfondo dell'infiammazione e dell'edema dei tessuti circostanti. Gli specialisti spiegano l'insorgenza di osteocondrosi in quanto quando le fibre del nervo simpatico sono colpite, gli impulsi che gradualmente passano attraverso di essi verso i vasi sanguigni sono indeboliti. Di conseguenza - violazione del lume e dello spasmo dei vasi sanguigni, diminuzione dell'afflusso di sangue agli organi e ai tessuti del corpo. Il trattamento dell'osteocondrosi comprende un intero complesso di misure, tra cui la terapia fisica, il massaggio, la fisioterapia, la terapia manuale, l'uso di farmaci, ecc.

Effetti dei farmaci vasodilatatori con osteocondrosi cervicale

Grande importanza nella terapia farmacologica per l'osteocondrosi del collo hanno farmaci vasodilatatori. Questi medicinali hanno i seguenti effetti:

  • migliorare la microcircolazione nella zona patologica;
  • eliminare il ristagno di sangue nei tessuti;
  • ripristinare la trasmissione degli impulsi nervosi;
  • normalizzare i processi metabolici.

Elenco dei farmaci vasodilatatori per l'osteocondrosi

L'elenco dei farmaci vasodilatatori utilizzati nell'osteocondrosi è piuttosto esteso. Nota il più popolare di loro.

eufillin

La medicina ha un effetto antispasmodico, migliora la circolazione sanguigna cerebrale e periferica. Inoltre, il farmaco viene utilizzato per l'elettroforesi - una procedura volta a ripristinare la microcircolazione e rigenerare la cartilagine intervertebrale.

piracetam

L'agente appartiene anche al gruppo di farmaci vascolari utilizzati per l'osteocondrosi. La ricezione di compresse migliora l'apporto di sangue cerebrale e il recupero dei processi metabolici.

Cavinton (Vinpocetine)

Questo farmaco ha un marcato effetto vasodilatatore. Il farmaco ha un effetto antiipoxico (migliora l'assorbimento di ossigeno) e normalizza i processi metabolici.

Berlition

Il farmaco è un concentrato di acido lipoico. Il farmaco promuove l'aumento del flusso sanguigno, la normalizzazione delle funzioni dei fasci neurovascolari, il ripristino degli impulsi nervosi, la vasodilatazione.

Xantinol nicotinato

Questo agente vascolare provoca l'espansione dei vasi periferici e l'attivazione dei processi metabolici nei tessuti, migliora l'assorbimento di ossigeno.

Iniezioni di farmaci vasodilatatori

Gli esperti sottolineano che quando iniettato, l'effetto dei farmaci è più pronunciato. Inoltre, una volta iniettato, il farmaco può essere iniettato direttamente nella parte infiammata del rachide cervicale. L'osteocondrosi del collo è trattata con farmaci.

Ketonal e Ketorolac

Questi farmaci appartengono al gruppo di agenti non steroidei che riducono i fenomeni edematosi, l'infiammazione e la sindrome del dolore.

Diclofenac e Voltaren

Questi farmaci sono antinfiammatori, analgesici, antipiretici. Le iniezioni medicinali alleviano la rigidità, eliminano il gonfiore e il gonfiore delle articolazioni.

milgamma

Questa complessa preparazione contribuisce al miglioramento delle terminazioni nervose trofiche, che inevitabilmente soffrono dello sviluppo della cervice farmaci cardiovascolari per l'osteocondrosicondrosi. La milgamma aiuta a ridurre il dolore, l'infiammazione e il gonfiore dei tessuti.

aktovegin

Le iniezioni di Actovegin attivano i processi metabolici nei tessuti, stimolano la rigenerazione nei tessuti, migliorano il tono vascolare e la circolazione cerebrale. La soluzione può essere somministrata per via intramuscolare, endovenosa o intra-arteriosa a seconda della gravità del decorso della malattia.

La pratica medica conferma che la terapia con farmaci può ridurre la manifestazione dei sintomi nell'osteocondrosi del rachide cervicale e accelerare il processo di recupero.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

4 + 6 =