trattamento del fegato di cardo

Il cardo selvatico macchiato, che è quasi onnipresente e viene percepito da molti come un'erbaccia, è infatti caratterizzato da pregevoli qualità dal punto di vista medico. Vale a dire, la materia prima di questa pianta è la base dei farmaci per il fegato. In medicina si usano i frutti maturi di cardo mariano, dai quali si preparano burro, farina, estratti, sciroppi, tè.

L'uso di cardo mariano per il trattamento del fegato

L'assunzione di farmaci a base di cardo mariano contribuisce a quanto segue:

  • stabilizzazione delle membrane delle cellule del fegato per impedire la penetrazione di sostanze tossiche in esse;
  • attivazione dei processi di rinnovamento degli epatociti;
  • eliminazione dei processi infiammatori nei tessuti epatici;
  • contrazione dei processi ossidativi nel fegato;
  • normalizzazione della secrezione biliare;
  • prevenzione della steatosi epatica, ecc.

Il cardo mariano sarà particolarmente utile nelle seguenti patologie:

  • danno epatico medicinale e alcolico;
  • epatite epatica grassa;
  • epatite virale;
  • cirrosi.

Come prendere il cardo mariano per il trattamento della cirrosi epatica?

Naturalmente, nonostante la massa di proprietà utili, il cardo mariano non è in grado di guarire completamente dalla cirrosi epatica di uno stadio grave. Tuttavia, come dimostra l'esperienza di questa pianta, le sostanze contenute in questa pianta sono in grado di arrestare la progressione della malattia, migliorare il funzionamento dell'organo, ridurre la gravità dei sintomi.

Ecco una delle prescrizioni per il trattamento della cirrosi.

ingredienti:

  • frutti di cardo mariano - 3 tavolo. cucchiai con una diapositiva;
  • acqua - mezzo litro.

Preparazione e uso

Le materie prime sono schiacciate in un macinino da caffè e versato acqua calda. Quindi, a bagnomaria, fino a quando la quantità originale è dimezzata. Quando il brodo si raffredda, deve essere filtrato. Prendere il farmaco dovrebbe essere un cucchiaio dopo un'ora dopo un pasto tre volte al giorno per almeno due settimane.

Trattamento dell'epatosi del fegato grasso di cardo

La ricetta più semplice per questa patologia è il tè del cardo mariano.

ingredienti:

  • frutti di cardo mariano - 1 cucchiaino;
  • Trattamento di cardo mariano

  • acqua - 1 bicchiere.

Preparazione e uso

La frutta tagliuzzata versa acqua, porta ad ebollizione, lascia riposare per dieci minuti, quindi filtra. Bere questa bevanda dovrebbe essere tre volte al giorno - al mattino a stomaco vuoto, nel pomeriggio per una mezz'ora prima dei pasti e prima di coricarsi.

Come prendere l'olio di cardo per il trattamento del fegato?

L'olio, ottenuto dai semi del cardo mariano, sarà utile in quasi tutte le patologie del fegato. Bere dovrebbe essere tre volte al giorno per un cucchiaino mezz'ora prima dei pasti.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 48 = 49