Radiografia dello stomaco con bario – conseguenze

Radiografia dello stomaco con effetti di bario

La radiografia è uno dei metodi più comuni di diagnosi. Tuttavia, quando si esaminano organi cavi, è difficile ottenere un'immagine dettagliata e profili di tutte le pieghe. Pertanto, la radiografia dello stomaco e dell'intestino viene solitamente effettuata con un mezzo di contrasto che non viene assorbito nel tratto digestivo e riflette la radiazione a raggi X. Ciò consente di ottenere un'immagine abbastanza chiara, per studiare il rilievo e la forma dell'organo, per rivelare ulteriori ombre negli spazi vuoti degli organi cavi. Come mezzo di contrasto, i sali di bario vengono solitamente utilizzati in tali studi.

Rontgen dello stomaco con bario

3 giorni prima della radiografia, è necessario abbandonare i prodotti che causano una maggiore formazione di gas e fermentazione: latte, succo di frutta, prodotti da forno, cavoli, legumi. La procedura viene eseguita a stomaco vuoto, almeno 6 ore dopo l'ultimo pasto. Al paziente viene somministrata una bevanda di 250-350 grammi di mezzo di contrasto, dopo di che viene eseguita una serie di immagini in proiezioni diverse. A seconda del numero richiesto di immagini e posizioni, il sondaggio può richiedere da 20 a 40 minuti.

Se si suppone una radiografia dell'intestino, la soluzione di contrasto viene bevuta non meno di 2 ore prima della procedura.

Gli effetti della radiografia dello stomaco con il bario

La dose di irraggiamento ottenuta durante la radiografia con bario non supera la dose per uno studio radiologico convenzionale e non è in grado di provocare danni. Ma, come in ogni altro caso, i raggi X non sono raccomandati per essere eseguiti più di due volte l'anno.

La principale conseguenza sgradevole dell'uso del bario per la radiografia dello stomaco e dell'intestino è la frequente comparsa di stitichezza dopo la sua applicazione. Inoltre, ci possono essere gonfiore, spasmi nell'intestino. Per evitare spiacevoli conseguenze dopo la procedura, si consiglia di bere di più e mangiare cibi ricchi di fibre. Con la stitichezza, viene assunto un lassativo e con un forte gonfiore e dolore addominale, si dovrebbe sempre consultare un medico.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

65 − 63 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: