omeopatia chelidonio indicazioni per l'uso

Helidonium o celandine è simile in proprietà con tutte le piante del papavero, perché si riferisce anche a questa famiglia. La medicina omeopatica basato su di esso, che ha ottenuto l'accesso diversi componenti omotossicologica si riferisce ad una serie di "nuova omeopatia". I sostenitori di questo tipo di medicina alternativa ritengono che la causa di tutte le malattie umane sono omotossine sbarazzarsi di questo, si può essere curata.

La composizione della droga Helidonium in omeopatia

Come parte di Helidonium ci sono:

  • Chelidonium majus;
  • Atropa bella-donna (Belladonna);
  • Fel tauri (bile bovina).

L'Helidonium stesso ha un pronunciato effetto coleretico, disintossicante e anti-ritmo. Particolarmente efficace colpisce il fegato, la cistifellea, i dotti biliari e il sistema respiratorio. La belladonna è più spesso utilizzata per l'infiammazione del tratto gastrointestinale, accompagnata da febbre. Quest'ultima componente si è rivelata il miglior rimedio contro l'elminto e la formazione eccessiva nel corpo del muco.

Viene prodotto un rimedio, come una soluzione alcolica in una fiala di vetro scuro con un contagocce.

Indicazioni per l'uso di Helidonium

Sebbene l'indicazione principale per l'uso di Helidonium siano le malattie del fegato e della cistifellea, questo farmaco omeopatico è usato molto più ampiamente:

  • colelitiasi (una sorta di colelitiasi);
  • colecistite calcicola;
  • colica epatica;
  • epatite (resti e forme croniche);
  • aritmia cardiaca (come adiuvante);
  • polmonite con localizzazione nel polmone destro (sintomi della bile);
  • pertosse;
  • malattie della pelle (dermatosi, neurodermite, psoriasi, verruche, se sono causate da una violazione del fegato);
  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • stitichezza, spesso sostituita da diarrea;
  • perdita di forza, vertigini;
  • nevralgia del nervo trigemino a destra.

È noto che il choledonium può anche avere un effetto positivo sui reni e sulla milza. Per quanto riguarda la coltivazione della concentrazione, è comunemente utilizzato per gli adulti Helidonium 1-6 e bambini dai 6 ai 12. Anche se v'è un parere che non dovrebbe essere somministrato ai bambini fino all'età di 18 anni. La ragione - numero insufficiente di prove cliniche.

Controindicazioni alla somministrazione di Helidonium

Se studi le istruzioni in dettaglio, non ci sono controindicazioni. Tuttavia, l'ipersensibilità può manifestarsi a uno qualsiasi dei componenti. Pertanto, occasionalmente si verificano reazioni allergiche nella pratica della sua applicazione. Se hai bisogno di un corso che non dura per un mese, allora la consultazione di un medico in questo caso è semplicemente necessaria.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

82 − = 74

omeopatia chelidonio indicazioni per l'uso

Helidonium o celandine è simile in proprietà con tutte le piante del papavero, perché si riferisce anche a questa famiglia. La medicina omeopatica basato su di esso, che ha ottenuto l'accesso diversi componenti omotossicologica si riferisce ad una serie di "nuova omeopatia". I sostenitori di questo tipo di medicina alternativa ritengono che la causa di tutte le malattie umane sono omotossine sbarazzarsi di questo, si può essere curata.

La composizione della droga Helidonium in omeopatia

Come parte di Helidonium ci sono:

  • Chelidonium majus;
  • Atropa bella-donna (Belladonna);
  • Fel tauri (bile bovina).

L'Helidonium stesso ha un pronunciato effetto coleretico, disintossicante e anti-ritmo. Particolarmente efficace colpisce il fegato, la cistifellea, i dotti biliari e il sistema respiratorio. La belladonna è più spesso utilizzata per l'infiammazione del tratto gastrointestinale, accompagnata da febbre. Quest'ultima componente si è rivelata il miglior rimedio contro l'elminto e la formazione eccessiva nel corpo del muco.

Viene prodotto un rimedio, come una soluzione alcolica in una fiala di vetro scuro con un contagocce.

Indicazioni per l'uso di Helidonium

Sebbene l'indicazione principale per l'uso di Helidonium siano le malattie del fegato e della cistifellea, questo farmaco omeopatico è usato molto più ampiamente:

  • colelitiasi (una sorta di colelitiasi);
  • colecistite calcicola;
  • colica epatica;
  • epatite (resti e forme croniche);
  • aritmia cardiaca (come adiuvante);
  • polmonite con localizzazione nel polmone destro (sintomi della bile);
  • pertosse;
  • malattie della pelle (dermatosi, neurodermite, psoriasi, verruche, se sono causate da una violazione del fegato);
  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • stitichezza, spesso sostituita da diarrea;
  • perdita di forza, vertigini;
  • nevralgia del nervo trigemino a destra.

È noto che il choledonium può anche avere un effetto positivo sui reni e sulla milza. Per quanto riguarda la coltivazione della concentrazione, è comunemente utilizzato per gli adulti Helidonium 1-6 e bambini dai 6 ai 12. Anche se v'è un parere che non dovrebbe essere somministrato ai bambini fino all'età di 18 anni. La ragione - numero insufficiente di prove cliniche.

Controindicazioni alla somministrazione di Helidonium

Se studi le istruzioni in dettaglio, non ci sono controindicazioni. Tuttavia, l'ipersensibilità può manifestarsi a uno qualsiasi dei componenti. Pertanto, occasionalmente si verificano reazioni allergiche nella pratica della sua applicazione. Se hai bisogno di un corso che non dura per un mese, allora la consultazione di un medico in questo caso è semplicemente necessaria.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

53 − = 45